Jump to content
PLC Forum


Controllo Percentuale Glicole propilenico in soluzione


luigi69
 Share

Recommended Posts

Buon tardo pomeriggio

Provo a postare questo quesito : in un circuito di refrigerazione in ambito alimentare , un chiller raffredda una soluzione di acqua e glicole propilenico   ( a dire il vero dovrei monitorare due impianti , con concentrazioni diverse, perchè lavorano a temperature diverse ) .

 

Al momento attuale , quando non si  è sicuri della diluizione del prodotto , c'è chi usa un rifrattometro , chi un misuratore con una massa galleggiante ed una scala graduata .

 

esempio

 

Cattura_rifrattometro.JPG.527ec3c61d0a704fb8c132ffe949477f.JPG

 

Oggi , durante alcune misurazioni eseguite con strumenti simili , si sono evidenziate diverse criticità dettate, ad esempio , dalla presenza di schiuma nel prodotto , con conseguente tempo di attesa per decantazione .

 

Che voi sappiate..esistono sensori in grado di eseguire una misurazione continua, esempio , derivando il fluido dalla tubazione di mandata della pompa ?

 

e logicamente, che restituiscano un valore scalato ?   o per assurdo duna trasmissione seriale del dato ?

 

Sicuramente esisteranno e costeranno un botto...qualcuno di vooi ha avuto modo di usare qualche prodotto ?

 

Da una veloce ricerca in rete, trovo solo piccoli strumenti che necessitano la presenza di un operatore per eseguire un prelievo.

Link to comment
Share on other sites


max.bocca

Un bel densimetro con uscita 4/20mA potrebbe andarti bene?

Si mi misura il mosto di vino in uscita dai concentratori su impianti per birra eccetera.

Endress + houser, kronhe per esempio dovrebbe avere a catalogo ma anche Siemens divisione dei misuratori di portata induttivi e similari...

 

Link to comment
Share on other sites

Grazie max    mi hai fatto venire 8m mente che ho un collega fanatico di endress    , posso chiedere anche a lui

Krohne non la conosco 

Avevo cercato ifm ma nulla

Link to comment
Share on other sites

max.bocca

In khrone puoi sentire se c'è ancora Maliconti, persona molto disponibile e competente.

Endress e khrone sono ottime e apprezzàte anche all'estero, io sono anni che seguo altri campi ma c'è anche un azienda italiana con prodotti simili, hanno dal torbimetro, misuratore di pH, portata,  misuratore del grado be' che poi coinciderebbe con quello che ti potrebbe servire, il nome dovrebbe essere Isoil

.. È nell'hinterland milanese..

Link to comment
Share on other sites

grazie max   trovato isoil    è una spa , hanno ilo mondo....non avevo mai visto i loro prodotti

grazie contini    non conoscevo neanche loro  è una azienda di Parma

 

scrivo loro e cerco info

Link to comment
Share on other sites

max.bocca
2 hours ago, luigi69 said:

 

I prodotti isoil li ho usati per vent'anni senza problemi, abbastanza veloci nelle consegne e prezzi allineati.

 

Link to comment
Share on other sites

Ciao Click , il problema non sono le campionature, ma le aggiunte " ad minkiam" di miscela, senza tenere scritto da nessuna parte e senza rispettare le indicazioni .

Quindi mi ritrovo una miscela che non so quale sia.

E' cambiato il personale, che prima eseguiva le campionature in un piccolo laboratorio , e adesso non piu.,,,

 

Ecco perchè mi servirebbe una visualizzazione autonoma e costante...  anche perchè adesso , il "life" motive è :

 

c'è il coronavirus  : colpa del glicole

crisi in medio oriente :  colpa del glicole

trump sta facendo caos  :  colpa del glicole

 

se rispondi  : ma lo avete misurato ?   risposta...vedremo di organizzare  una procedure che tenga conto del campionamento periodico e dia indicazioni in merito per valutare in ogni caso una eventuale correzzione..ergo  non lo fa nessuno....

 e in tanto i bidoni di propilenico  , roba da 100 euro a botta, vanno via come il pane

Link to comment
Share on other sites

max.riservo

Se vuoi posso fornirti documentazione, dimensionamento e prezzo per strumentazione E+H ... possiamo anche incrociarci se ti va (penso che siamo in un raggio di max. 50 km).

Comunque sii preparato (per essere precisi deve esserlo il tuo Cliente) : un misuratore di portata massica costa il 'giusto' !

Link to comment
Share on other sites

non ho ancora avuto tempo di scrivere alle aziende da voi indicate, spero domani mattina , cosi che per la prossima settimana possa avere delle risposte

 

3 ore fa, reka ha scritto:

ma son circuiti chiusi? c'è tutto sto consumo?

Si sospetta reka, che in uno dei due circuiti chiusi , con accumulo atmosferico , non in pressione , ci sia una perdita . Quindi prima di me , quancuno ha aggiunto qualche cosa e in percentuale che non so...quindi la miscela interna... non è piu stata campionata per un bel po

MA il problema  è che una variazione verso una poca concentrazione dell'antigelo , porta al ghiacciarsi di uno scambiatore, che avrebbe implicazioni di costo on indifferenti , sia per la reperibilità , sia per il fermo impianto .

Ecco perchè vorrei trovare un controllo..diciamo automatico

Se il furbo di turno lo Bypassa o non ne tiene in considerazione, problemi suoi... io cerco di risolvere la cosa in modo professionale

 

2 ore fa, max.riservo ha scritto:

Comunque sii preparato

Grazie max , immagino che il giusto sia una cifra che non è 150 Euro   , non 10.000   ma nel mezzo , e lo capisco benissimo

 

siccome vedo lungo e conosco il cliente, adesso mi appoggiano , appena vedranno il preventivo , mi diranno sicuramente di no

 

Ma al prossimo scambiatore che si gonfia per il gelo , che perde gas del compressore frigo , con i costi di noleggio di un frigo provvisorio , con l'attesa come gia successo di 2 mesi...io comunque posso dire che un allarme lo avevo previsto....

Mi spiace io stia forse dando l'impressione di cercare solo di pararmi il C..o  , ma complice il periodo di follia attuale , non voglio andarne di messo , non voglio che il cliente chieda a me i danni per una cosa non mia....

 

Link to comment
Share on other sites

max.riservo

Ciao Luigi,

se vuoi iniziare a farti un idea della strumentazione puoi cercare questi strumenti :

- misuratore di portata massica (misuri la portata e la densità) : Promass P300

- calcolatore di densità/concentrazione (probabilmente è più appropriato per l'applicazione) : Density Computer FML621 abbinato a FTL62

 

Se ti leggi le Technical Info (TI) ti fai anche un'idea dell'installazione.

 

Se ti serve altro sai come chiedere ...

 

Link to comment
Share on other sites

me sembra tanto "na' po..."

 

un circuito chiuso deve "tenere", soprattutto visto che sei nel settore alimentare

il glicole è comunque rifiuto speciale, ecc, ecc, ecc

 

a mio avviso, soluzione economica "tank" da 1 mc, per eventuali rabbocchi, con miscela già pronta nel giusto dosaggio e scarica direttamente nell'accumulo atmosferico  

cosi sai anche quanto hai consumato

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...