Jump to content
PLC Forum
Informazione di servizio:
Questa versione del forum si basa su una installazione non completa in quanto a seguito dell'incendio del datacenter di Strasburgo avvenuto il 10 marzo.
Stiamo attendendo di avere accesso agli ultimi backup siti nello stesso datacenter. Appena disponibili provvederemo all’integrazione dei dati.
Tutti i malfunzionamenti che potreste riscontrare (mancanza di file, immagini, messaggi privati, discussioni, post e funzionalità del sito) sono dovuti al ripristino ancora in versione parziale dei database, file e pagine web.
Per chi volesse fare delle segnalazioni può scrivere a segnalazioni@plcforum.it o attraverso la nostra sezione di assistenza disponibile su ticket.plcforum.it

Vi ringraziamo anticipatamente per la pazienza e l'attesa a cui, nostro malgrado, vi stiamo sottoponendo.

Grazie
L'amministrazione di PLC Forum.



Uisum79

Convertire Muletto elettrico in diesel

Recommended Posts

Uisum79

Salve ho un muletto elettrico senza batterie. Credo anni 90. 

Ha un motore elettrico collegato con un cardano direttamente alla pompa idraulica. Se ci mettessi un motore diesel collegato sempre con il cardano? Funzionerebbe? 

Il muletto è idrostatico. La pompa idraulica azionerebbe tutto il sistema? 

Grazie 

Link to post
Share on other sites

reka

non basta metterci un motore... serve il cambio, il raffreddamento e compagnia bella.. non mi sembra un'impresa semplicissima... oltretutto le batterie rientrano nella zavorra, dovresti anche ripristinarla in qualche modo

Link to post
Share on other sites
Uisum79

Ciao grazie. 

Il cambio e a pedali, nel senso che per andare avanti o indietro, credo, abbia due motori idraulici che vengono alimentati dalla pompa idraulica principale. Il raffreddamento del motore è autonomo, metterei un lombardini raffreddato ad aria. 

I miei dubbi sono per quanto riguarda appunto la pulsantiera a pedali, come viene gestita? Ci sono eletteovalvole? 

comunque è fattibile la conversione? 

Grazie 

Link to post
Share on other sites
reka

il mio elettrico ha tre motori, due di trazione integrali alle ruote anteriori che fanno avanti/indietro e simulano pure un differenziale elettronicamente e uno idraulico... immagino che davi aver chiaro almeno com'è fatto il muletto in questione

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites
Uisum79
Posted (edited)

Quindi potrebbe avere 2 motori elettrici per avanti e indietro? Come lo stabilisco? È possibile che abbia 2 motori idraulici e una pompa idraulica per gestire il sollevamento? 

Nel senso potrebbe essere tutto idraulico? È un Om 20 come modello 

Edited by Uisum79
Link to post
Share on other sites
reka

devi smontare e vedere a occhio nudo com'è fatto.. 

 

oppure procurarti i disegni ma mi pare impossibile.

Link to post
Share on other sites
Uisum79

Infatti. Se avesse motori elettrici per avanti e indietro non si può fare niente. 

Se fosse completamente idraulico allora la potenza gliela darebbe qualsiasi motore direttamente alla pompa idraulica, tipo un escavatore.. 

Non trovo info su questo om 20...

Link to post
Share on other sites
luigi69
14 ore fa, Uisum79 scrisse:

Quindi potrebbe avere 2 motori elettrici per avanti e indietro? Come lo stabilisco?

Ciao  questo devi dircelo tu.....guardando come  è fatto

 

Mettiamo subito le mani avanti...dicendo che questa discussione è puramente teorica, nessuno vuole farsi del male , e nessuno vuole realizzare un progetto che non avrà i requisiti tecnici per essere omologato ad uso lavorativo...

 

Ma  è necessario fare una premessa , doverosa....

Senza sapere la potenza , la velocità del motore elettrico precedente, continuiamo a parlare del nulla....

Dati che si ricavano da quello che potrebbe essere la pompa oleo

é normale che tu non trovi nulla riguardante quel muletto , in genere, se vecchiotti , neanche le officine di assistenza hanno dei manuali di service, figurati modificarlo.....

Link to post
Share on other sites
Uisum79

Luigi grazie della risposta. Anche a  Ford dicevano le stesse cose :). 

Tutto si può fare. Di sicuro non sarà un macchinario da mettere a lavoro in azienda. È puramente un progetto passa tempo. È un muletto che probabilmente verrà rottamato perché il pacco batterie costa una cifra. 

Esistono o esistevano vecchi muletti elettrici con unico motore centrale, tutto il resto idraulico? 

Ciao grazie 

Link to post
Share on other sites
luigi69

Sai perchè alle volte scrivo questa pappardella  Uisum ?  perchè non sempre sai con chi hai a che fare, ovvero , con il massimo rispetto per te, faccio un discorso generale , perchè appunto bisogna vedere se le cose sono poi fattibili realmente..oppure se ne parla a puro scopo divulgativo o per appassionati di meccanica....

39 minuti fa, Uisum79 scrisse:

Anche a  Ford dicevano le stesse cose :). 

anche il Titanic era inaffondabile  ahahahahaha

 

39 minuti fa, Uisum79 scrisse:

Esistono o esistevano vecchi muletti elettrici con unico motore centrale, tutto il resto idraulico? 

si assolutamente     unico motore centrale in Dc , con differenziale meccanico , e motorino a parte accoppiato ad una pompa per il movimento forche

 

ma tu puoi fare una foto o smontarlo un minimo per avere qualche dato di partenza piu chiaro ?  non mi quadrano certe cose

 

il 1/4/2021 at 11:19 , Uisum79 scrisse:

Ha un motore elettrico collegato con un cardano direttamente alla pompa idraulica

collegata con un cardano ?  perchè  =  per motivi di spazio e per non essere sullo stesso asse ?  un doppio cardano ?

Link to post
Share on other sites
reka

una batteria per un 20qli costa 5k€ originale con 3 e rotti si trova commerciale..

 

se il cassone è buono si può far rifare cambiando solo gli elementi e si spende meno.

 

quello che vuoi fare tu ha un costo sicuramente maggiore se vuoi fare un lavoro fatto bene.

Link to post
Share on other sites
Ivan Botta
Quote

Salve ho un muletto elettrico senza batterie. Credo anni 90.

Quote

l muletto è idrostatico.

 

Scusami, è elettrico o idrostatico?

Idrostatico è un tipo di trazione che solitamente è abbinata ad un motore diesel/benzina/gas che aziona un convertitore di coppia idraulico.

 

Quote

È un Om 20 come modello 

 

L'OM 20 è un modello anni 70 con motore diesel e cambio ad ingranaggi per la trazione, e pompa idraulica per il sollevamento, non è elettrico.

L'unica batteria presente è quella di avviamento motore.

Descivici bene che carrello hai, vedo un pò di confusione.

In ogni caso trasformare da elettrico a diesel o anche viceversa, non è economicamente vantaggioso, oltre alla decadenza del certificato CE che non è da sottovalutare.

Link to post
Share on other sites
Uisum79

Questo è il muletto. Ha un motore centrale. Ha poi un altro motore elettrico piccolino laterale. 

IMG-20210401-WA0005.jpg

IMG-20210401-WA0006.jpg

IMG-20210401-WA0004.jpg

IMG-20210401-WA0003.jpg

IMG-20210401-WA0002.jpg

IMG-20210401-WA0001.jpg

Link to post
Share on other sites
Ivan Botta

Perfetto, dal vano sotto il sedile abbiamo stabilito che è elettrico e non idrostatico.

Il motore centrale grosso dovrebbe essere quello che va sull'assale anteriore e fa la trazione, quello più piccolo è quello dello sterzo.

Ne manca uno all'appello che fa il sollevamento.

Mettere un motore diesel è un casino, dovresti poi far gestire la trazione, il sollevamento e lo sterzo, lascia stare, è un lavoro ciclopico e non conveniente.

Link to post
Share on other sites
Uisum79
Posted (edited)
3 ore fa, Ivan Botta scrisse:

Perfetto, dal vano sotto il sedile abbiamo stabilito che è elettrico e non idrostatico.

Il motore centrale grosso dovrebbe essere quello che va sull'assale anteriore e fa la trazione, quello più piccolo è quello dello sterzo.

Ne manca uno all'appello che fa il sollevamento.

Mettere un motore diesel è un casino, dovresti poi far gestire la trazione, il sollevamento e lo sterzo, lascia stare, è un lavoro ciclopico e non conveniente.

Ok, quindi teoricamente ha 3 pompe idrauliche una per ogni parte del muletto... Se così non posso fare niente. Pensavo avesse un motore elettrico con una pompa idraulica singola che aziona a tutto il sistema... 

Un motore centrale con cardano così grande per la trazione? Per il sollevamento dovrebbe essere grande uguale o comunque bello grosso.. credo... Non riesco a vederlo, come già detto, c'è n'è uno piccolino lato destro... 

comunque dopo Pasqua vado a ispezionarlo e vi dico... 

Edited by Uisum79
Link to post
Share on other sites
Ivan Botta

La pompa idraulica è una sola, anzi due, quella che aziona il sollevamento e la seconda quella che aziona lo sterzo.

La trazione ha un motore elettrico collegato direttamente all'assale trazione, ma senza sapere il modello esatto ed avere qualche foto, sono solo supposizioni.

Posta almeno la foto della targhetta identificativa che vediamo di vederci più chiaro.

Link to post
Share on other sites
Tugnela

Ciao ,

concordo con Ivan , ha occhio sembra OM , ma dai dati delle targhette e poi vediamo ( occhio a sollevare senza batteria per il controppeso - portate resisute ) una volta con i dati vediamo  .

 

Facci sapere e ciao

Tugnela

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...