Jump to content
PLC Forum


re_

Miele twindos probabile tubi ostruiti

Recommended Posts

re_

Buongiorno,

Due giorni fa ho deciso di riattivare il sisteme twindos che avevo mandato in pensione mesi fa.

Facendo il ciclo di pulizia sul cassetto 1, dopo neache un minuto, mi compare il messaggio: " detersivo non sufficiente, ripetere l'operazione?", Ripetendo l'operazione il risultato è sempre lo stesso, anche dopo svariati tentativi. La pulizia del cassetto 2, utilizzando lo stesso contenitore (quelli della miele venduti per poter utilizzare un detesivo liquido universale) va a buon fine. Tutto questo mi fa pensare che il condotto del cassetto 1 sia ostruito. Che io ricordi, prima di disabilitare il twindos, ho fatto il ciclo di puliza, forse doveve non è stato sufficiente dovevo farne di piu.

Ho sempre utilizzato il twindos con il detersivi Miele.

Consigli?

Nel caso dovessi contattare l'assistenza Miele l'operazione puo essere eseguita in luogo?

La lavatrice è in garanzia, dubito possa passare, nel caso quanto dovrei aspettarmi per un intervento simile?

Grazie a tutti.

Link to post
Share on other sites

franci1984
4 ore fa, re_ scrisse:

Buongiorno,

Due giorni fa ho deciso di riattivare il sisteme twindos che avevo mandato in pensione mesi fa.

Facendo il ciclo di pulizia sul cassetto 1, dopo neache un minuto, mi compare il messaggio: " detersivo non sufficiente, ripetere l'operazione?", Ripetendo l'operazione il risultato è sempre lo stesso, anche dopo svariati tentativi. La pulizia del cassetto 2, utilizzando lo stesso contenitore (quelli della miele venduti per poter utilizzare un detesivo liquido universale) va a buon fine. Tutto questo mi fa pensare che il condotto del cassetto 1 sia ostruito. Che io ricordi, prima di disabilitare il twindos, ho fatto il ciclo di puliza, forse doveve non è stato sufficiente dovevo farne di piu.

Ho sempre utilizzato il twindos con il detersivi Miele.

Consigli?

Nel caso dovessi contattare l'assistenza Miele l'operazione puo essere eseguita in luogo?

La lavatrice è in garanzia, dubito possa passare, nel caso quanto dovrei aspettarmi per un intervento simile?

Grazie a tutti.

Per fare la pulizia del Twindos non hai utilizzato il flacone apposito? Mi pare che si chiami TwinCare non sono a casa e dovrei controllare, dura circa 4 pulizie se non ricordo male, te lo chiedo perché non sono riuscito a capirlo, scrivi di aver fatto il ciclo di pulizia ma con il contenitore vuoto per l’utilizzo del detersivo universale...ma dentro cosa c’hai messo??

Link to post
Share on other sites
puma87

Mi pare di aver visto qualcosa su youtube sulla questione twindose bloccato, ma non ricordo se fa vedere come si smonta il tutto o se inquadra direttamente il risultato finale, ossia le due pompe già smontate per pulirle e messe in bella vista su un tavolo. Prova a cercare twindose maintenence, twindose clogged etc...

In ogni caso, come ti è stato suggerito io proverei prima a fare una pulizia con il prodotto twindose care, anche perché è più semplice (inoltre con la lavatrice in garanzia è raccomandato non metterci le mani smontandola, si rischia di invalidare la garanzia stessa).

Tienici aggiornati!

Edited by puma87
Link to post
Share on other sites
re_

Su youtube c'è un video della Miele sulla pulizia del twindos. Nel breve filmato sul display compare il messaggio " Inserire TwinDosCare o il contenitore con acqua nel cassetto 1".

La mia macchina fa esattamente quei passaggi, forse ho interpretato male. La miscela era composta da acqua demineralizzata con acido citrico alla concentrazione del 15%. Provo ad utilizzare il twindose care, dubito si risolva. Appena ho un attimo cerco i video suggeriti da Puma ma, come dici, la macchina è in garanzia e se si tratta di smontare diventa un problema.

Se non risolvo contatto l'assistenza e vedo se riesco a farlo passare in garanzia, difficile.

Vi terrò aggiornati, il cosa significhi "contenitore con acqua nel cassetto" resta un mistero.

 

Link to post
Share on other sites
Ciccio 27

Semplice: nel primo scomparto del Twindos ci metti una sua cartuccia riempita con acqua, no?

Link to post
Share on other sites
re_

Ho provato ad eseguire piu volte la pulizia del Twindos utilizzando il TwinDosCare, il messaggio che compare è sempre lo stesso.

Ho preso un appuntamento con il tecnico Miele per domani.

Su youtube c'è un video "twindose clogged",  non si vede passo passo lo smontaggio ma illustra il procedimendo. Le varie parti si vedono gia smontate.

Credevo fosse piu semplice, per un non tecnico credo sia un'operazione ardua.

Vi terrò aggiornati.

 

 

Link to post
Share on other sites
puma87

Facci sapere, sono curioso anche io perché ho appena acquistato una miele con twindose. Anche se penso che non manderò mai in pensione il sistema di autodosaggio, al limite userò la polvere per i bianchi o lenzuola e asciugamani, ma finché il twindose funziona sarà lui a dosare i liquidi anche perché l'ho pagato apposta...

Sono curioso soprattutto di sapere se passa in garanzia l'intervento del tecnico di domani...

Link to post
Share on other sites
re_
Posted (edited)

Avevo intenzione di utilizzare l'autodosaggio  ma avevo sempre troppa, tanta schiuma ogni volta.  Nella immagine che allego ci sono 4 dosaggi 3 per 7-9 kg e una per 4,5 kg. Non superando mai il carico di 4,5 kg, quello dovrebbe essere l'impstazione per la mia lavatrice. Dovrò fare un proporzione perchè è indicato solo il dosaggio per acqua medio dura, mentre io ho acqua dura . Chiederò domani delucidanzioni al tecnico.

Nelle confezioni che mi arrivarono insieme alla lavatrice, questa distizione  non c'era.

Ho intenzione di utilizzare un detresivo biologico abbastanza liquido che sto testando,  idem con l'ammorbidente. Per la pulizia dei tubi, riproverei con acqua distillata e acido citrico al 15%, magari eseguendo un lavaggio al mese avendo cura di fare due passaggi per ogni cassetto. Dovrebbe anche essere possibile ricaricare le confezioni della Miele.

Naturalmente è tutto un forse, nel caso apro un post apposito.

 

 

20210427_143428.jpg

Edited by re_
Link to post
Share on other sites
Thomas24

"detersivo biologico abbastanza liquido".... usa una polvere e mantieni la macchina pulita, non usare protominchiate come deterisivi pseudo ecologici che intasano la macchina di melma 

Link to post
Share on other sites
puma87

Almeno un lavaggio a settimana con la polvere, ad almeno 60 gradi, secondo me è d'obbligo per mantenere la macchina pulita.

Io ho a disposizione un totale di 8 cartcce, 5 ultraphase1 e le restanti 3 ultraphase2, le ho solo perché non le ho pagate.

In ogni caso userò la polvere alternandola al twindose proprio per proteggere la lavatrice.

Una volta finite le cartucce Miele, userò il sistema per il dosaggio di detersivo e ammorbidente di mia scelta, so che è preferibile un prodotto poco denso ma ho anche letto di chi usa il dosaggio automatico per i propri prodotti da 7 anni senza nessun problema.

Evidentemente è soprattutto una questione di frequenza d'uso, per evitare che il detersivo si secchi nel circuito, e di manutenzione tramite la pulizia periodica.

Speriamo bene!

Facci sapere cosa dice il tecnico domani naturalmente...

Link to post
Share on other sites
re_
Posted (edited)

"Protominchiate come deterisivi pseudo ecologici che intasano la macchina di melma", ma chi lo dice? Come fai ad essere cosi categorico se non conosci di che marca di detersivo parlo?

Prima di prenderlo mi sono informato e non è assolutamente vero quello che dici. Ci sono molti detersivi eco compatibili che fanno bene il loro mestiere,  a che pro utilizzarne uno che inquina 10 volte di piu?

Con la polvere non mi sono trovato molto bene.  Jeans scoloriti dopo due lavaggi ed gli indumenti a contatto con la pelle mi danno un leggero fastidio. Continuerò ad utilizzare la polvere per i capi piu resistenti e non a stretto contatto ( tovaglie, asciugamani, lenzuola ecc). A conti fatti se rovini 4 paia di jeans e 10 magliette fai prima a prendere una lavatrice nuova.

Con il detersivo liquido che sto testando da poco, ho recuperato magliette che credevo ormai compromesse, sembrano nuove dopo un solo lavaggio,. Non ho modo di testarene la densità, ad occhio è come UltraPhase1.

Nel caso non mi passino la riparazione in garanzia chiederò delucidazioni sull'utilizzo di questo detersivo, altrimenti eviterei.

Trovo interessante il post di puma, devo trovare un equilibrio tra pulizia manutenzione della lavatrice, utilizzo del dosaggio automatico e salvaguardia degli indumenti.

Potrebbe risultare utile anche ad altri utenti che cercano detersivi alternativi quindi cortesemente post cotruttivi.

 

Edited by re_
Link to post
Share on other sites
puma87

Trovo che anche il post di Thomas sia costruttivo in realtà...

Molti riempiono la lavatrice di melma proprio a causa del continuo utilizzo di liquidi e basse temperature, per questo di solito si tende a chiarire soprattutto questo punto.

La polvere contiene sia sbiancanti ottici che sbiancanti a base di ossigeno, almeno nel 99 % dei detersivi in polvere venduti in Italia.

Non è assolutamente adatta si jeans a mio parere...

Sul discorso ecocompatibilità è sicuramente ottimo almeno in teoria, mentre purtroppo in pratica ci sono detersivi ecolabel che nell'utilizzo risultano ancora più dannosi. Ad esempio (come già descritto da Ganimede in molti post) se si sostituiscono i fosfati con i fosfonati in teoria si inquina meno, in pratica si inquina di più perché i depuratori in Italia sono vecchi e sono fatti per trattare solo i fosfati ma non i fosfonati.

Ed è solo uno dei possibili esempi.

Secondo me già dover smaltire un flacone in plastica è estremamente dannoso per l'ambiente (dico in generale, poi magari il tuo detersivo è alla spina e io non lo posso sapere).

Speriamo bene per il tecnico di oggi e tienici aggiornati ;)

Ciao

Link to post
Share on other sites
re_

Con il massimo rispetto per Thomas che non conosco, resto della mia idea.

Scrivere "protominchiate come deterisivi pseudo ecologici che intasano la macchina di melma" quando non si conosce cosa si sta usando che utilità ha?

Se cosi non fosse dovrei bloccare l'intervento del tecnico, risparmiare i soldi per una probabile riparazione e utilizzare sempre e solo polvere.

Ho utilizzato anche ho utilizzato detersivi senza sbiancanti ottici e sbiancanti a base di ossigeno, la polvere la trovo troppo aggressiva sul colore dei miei jeans.

Non vorrei aprire un post dove utilizzando il dosaggio automantico e detersivo non Miele, i commenti siano solo critiche e non consigli su come utilizzarlo al meglio.

Utilissimo il secondo video, quindi un equilibrio tra liquido e polvere c'è.

 

Link to post
Share on other sites
re_
Posted (edited)

Chiedo scusa a Thomas per i post precendenti, sono stato ingiustificatamente aggrerssivo.

Capisco il suo intento di mettermi al corrente dei danni che può causare l'utilizzo del detersivo liquido e rispondere ai post non è un lavoro, amen.

Veniamo al dunque

La riparazione del sistema twin dos nel caso di occlusione non passa in garanzia, il costo è di circa 110 euro e puo essere eseguito in loco.

Lo smontaggio fatto da un tecnico non è complicato, il tutto è durato 45 minuti 1 ora, ma non saprei se riuscirei ad eseguirlo da solo.

Se non contraddico regole del forum posso descriverlo successivamente con calma per quello che ricordo.

A fine intervento è stato avviato un ciclo di pulizia cassetto 1, il sistema risultava comuque bloccato ed stata prevista una sostituzione della pompa e sensore (spero di ricordare bene)

in garanzia.

Ho mostrato il detersivo liquido che sto attualmente utlizzando e se potevo utilizzarlo, la sua risposta è stata si anche perchè miele prevede che si possano utlizzare. Naturalmente non deve essere denso.

Non è riuscito a spiegarmi il motivo del valore indicato per 4,5 kg ( foto sopra) secondo lui, anche avendo acqua dura, il valore dovrebbe essere sempre impostato per acqua dura.

Mi ha proposto una estenzione della garanzia:

5 anni ( 2 da legge + 3 estensione 130 euro)

10 anni ( 2 da legge + 3 estensione 260 euro)

5 + 5 ( 2 da legge + 3 estensione 130 euro, prima della scandenza altri 5 anni a 175, totale 305 euro)

Non sono sottoposte a garanzia le parti sottoposte a consumo.

Secondo voi conviene fare un'estenzione? Nel caso di chiamata del tecnico non in garanzia si paga chiamata che il pezzo da cambiare e tempo per la sotituizone, in garanzia non pagherei la chiamata. Chiedo perchè non ne ho idea.

Altro piccolo difetto, nel programma scarpe da ginnastica carica acqua solo da prelavaggio,ho chiesto e deve informarsi. Qualcuno che ha questo programma puo verificare?

Per i pezzi di ricambio ci vorra un po, appena ho novita aggiorno.

 

P.s per quanto riguarda la pulizia lavatrice se si esegue un lavaggio al giorno puo essere eseguito una volta al mese, se i lavaggi aumentano ogni 15 giorni.

Per la pulizia del twindos lo segnala la macchina. La prossima volta lo rimetto nuovamente sotto interrogatorio.

Edited by re_
Link to post
Share on other sites
puma87

Non so se riesco a provare a breve il ciclo scarpe. Se riesco ovviamente aggiorno il post a riguardo.

Sulla questione dosaggio detersivo, non ho capito cosa ti ha detto il tecnico.

In effetti, anche io ho notato che il libretto delle istruzioni è poco chiaro a riguardo, ti dice di impostare il dosaggio (del detersivo miele ultraphase oppure di quello che usi tu, in entrambi i casi ho notato questa lacuna) basandosi sulle istruzioni per il lavaggio sulla confezione. Ma non ti dice se devi inserire il dosaggio consigliato per 9 kg, o la classica dose che tutti i detersivi consigliano per 4/5 kg. So che la lavatrice ha un carico massimo di 9 kg, ma essendo un valore di riferimento è anche probabile che lei voglia sapere la dose per 4/5 kg e se il carico è superiore lei aggiusti il dosaggio... boh, non lo dicono.

Sulla questione twindose che segnala la necessità di pulizia non saprei, mi hai spiazzato perché non me lo aspettavo.

Invece sul pulire la lavatrice ogni 15 giorni mi sembra eccessivo sinceramente, soprattutto se la si usa spesso ad alte temperature.

La garanzia è costosissima, evito di esprimermi perché deve essere una tua scelta...

 

Link to post
Share on other sites
re_

Scusami il ritardo, ho avuto due giorni impegnativi.

Per  il ciclo scarpe bastano i primi 5 minti, il tempo che la lavatrice carichi l'acqua. Dubito a metà ciclo carichi altra acqua facendola passare nelllo scoparto del lavaggio.

Errore di battitura nel messaggio precedente:

anche avendo acqua dura il valore corretto da impostare è per acqua media durezza ( nella foto sopra 60 ml, il valore è coperto dal flash). Mentre il valore sul contenitore relativo a 4.5 kg non ne ha idea, dovendo ripassare per la riparazione chiderà in sede e mi farà sapere. Io credo che anche se  dosa in automatico ha due scalini, per carichi 7-9 kg e carichi 4,5 kg alrimenti non mi spiego i valori riportati sul contenitore. Quando utilizzai il twindos avevo molti residui di detersivo a fine ciclo, avevo impostato il valore per 7-9 kg non facendo mai carichi superiori a 4,5 kg. C'è poca chiarezza, appena ho tempo scrivo a miele per avere delucidazioni.

Sul mio libretto nella sezione messaggi display effettivamente c'è la pulizia del twindos, non so se valido per tutte le macchine.

Da quando la lavatrice è stata smontata si accende da sola, andiamo bene : ).

 

Link to post
Share on other sites
puma87

 Si in effetti potrebbe essere come dici tu, che se uno usa di solito la lavatrice a metà carico, meglio il dosaggio più basso, anche se mi chiedo che senso ha su una lavatrice dotata di riconoscimento del carico.

Questa cosa della mancanza di chiarezza sul valore da impostare l'ho letta anche su youtube (ci sono alcuni appassionati di lavatrici che postano i video delle macchine in funzione).

Ho anche letto su "Automatic washer" che un utente ha dovuto abbassare il dosaggio del thindose a 18 ml per avere capi ben risciacquati, e che comunque anche con un dosaggio così basso il risultato di lavaggio era soddisfacente.

Considera che a casa dei miei, che hanno una Bosch, adesso si sta usando il miele ultracolor liquido per lavare i colorati e gli scuri, e nonostante il dosaggio consigliato di 55 ml in realtà ne bastano 15/18 ml anche a pieno carico, e vanno via anche le macchie di deodorante sia dalle magliette sintetiche che da quelle in cotone!

Per un bucato normalmente sporco sono sufficienti, giuro, e con una bottiglia da 2 litri riesci a fare 130/150 lavaggi, a tutto vantaggio dell'ambiente (tra l'altro se uno compra la ricarica da 2 litri la paga 15 euro, alla fine con quel dosaggio sono 10 centesimi a lavaggio, come i detersivi da discount).

Sul discorso lavatrice che si accende da sola, fatti sentire col tecnico che non è normale.

Che modello hai, per curiosità?

Ciao e buon primo maggio!

 

Link to post
Share on other sites
puma87

 Aggiungo che ho anche letto, mi sembra sempre su Automatic washer e probabilmente dallo stesso utente, che dosaggi più elevati del twindose gli scolorivano i colorati. In effetti l'ultraphase2 è un liquido con sbiancanti a base di ossigeno (in questo caso acqua ossigenata) e sbiancanti ottici, non credo sia l'ideale per i colorati soprattutto a dosaggi alti.

Il problema è che se imposti il twindose per colorati lei comunque dosa anche l'altra phase2, anche se con un dosaggio inferiore.

Te hai usato il twindose con i prodotti originali?

Hai mai notato scolorimenti dei capi?

 

Link to post
Share on other sites
re_

Il mio modelle è  wwr860 wps. Mi sono sempre chiesto come riconosca il carico, credevo faccesse dei giri a vuoto prima di iniziare il programma ma non è cosi.

Il twindos l'ho utilizzato con i prodotti originali ma per un breve periodo, non credo possa far testo, comunque non ho notato scolorimenti.

Chiamerò il centro miele per segnalare il problema accensione, anche se oggi ha deciso di non farlo.

 

Link to post
Share on other sites
Thomas24

 Vedendo i video su youtube la macchina immette il detersivo subito, ben prima che i capi siano bagnati, può essere che poi se si accorge che il carico è pesante aumenti la dose con una seconda immissione (la phase2 viene immessa più avanti nel programma se non erro) ma comunque con carichi piccoli e dosi per carico massimo si rischia che già dalla prima immissione il detersivo sia esagerato, poi con la phase2 immessa successivamente si fa il danno.

Confermo che non è assolutamente chiaro il funzionamento, io non escluderei nemmeno l'ipotesi che la macchina non dosi un accidente e si limiti a immettere la dose impostata a menù, adattandola al limite ai kg massimi supportati dal programma... quindi per lava/indossa che porta 4kg immette un dosaggio dimezzato rispetto al cotone. 

Purtroppo non avendone una non posso confermare o altro, ma sarebbe interessante capire se è effettivamente così 

 @puma87 confido in te hahaah 

Edited by Thomas24
Link to post
Share on other sites
re_
Posted (edited)

La macchina deve essere ritirata.

Dopo aver cambiato il blocco pompe del dosaggio automatico il cassetto 1 continuava a non funzionare. Dopo vari tentativi non si accede piu, resta la scritta miele a schermo.

Nel frattempo ho metto sotto interrogatorio il tecnico.

Non c'è un sensore di peso ma un misuratore di livello dell'acqua, a seconda di questo regola l'immissione del detersivo. L'acqua immessa in macchina per un determinato programma è sempre la stessa, maggiore è il numero di indumenti e minore sarà il livello che raggiungerà dato l'assorbimento, da qui regola la quantità di detersivo necessaria.

Il dosaggio di 4,5 Kg è stata inserita perchè in Germania si trovano Miele con Twindos da 5 Kg, quel dosaggio è per quel tipo di macchine.

Per le Miele vendute in Italia il dosaggio corretto è quello riferito a 7-9 kg. Mi ha detto che il sistema di dosaggio non è cosi delicato, importante è non utilizzare detersivo troppo denso, naturalmente piu è liquido meglio è. Nel mio caso il detersivo che utilizzerò e che ha avuto ok del tecnico, rispetto ad altri che ho utilizzato ha bisogno di dosi maggiori. Per acqua dura le dosi consigliate sono in ordine 80, 100, 120 credo sia meno concentrato di altri. Idem per l'ammorbidente, per un carico di 4,5 kg devo mettere 35 ml mentre per altri servono 25 ml.

Mi ha cosigliato, nonostante a Roma l'acqua è molto dura, di utilzzare la dose per acqua media.

Per impostare correttamente Il sistema i millilitri da inserire vanno calcolati facendo un per 2 sia per il detersivo sia per l'ammorbidente ed a questo togliere un 10%.

Le dosi per durezza acqua media e sporco medio nel mio caso sono 70 ml, quindi 70x2-10%= 126 ml, stessa cosa per l'ammorbidente 35x2-10%= 63 ml.

Spero di non aver dimenticato nulla, nel caso aggiorno, e di non essere stato troppo confuzionario.

Ho chiesto per curiosità quanto costa cambiare i cuscinetti ad una lavatrice miele, 900 euro

 

P.s, nel frattempo ho scritto a Miele per avere delucidazioni sul dosaggio e metodo di riconoscimento del peso, nel caso di risposta la posto.

 

 

Edited by re_
Link to post
Share on other sites
Thomas24

A me sembra davvero uno sproposito quel dosaggio 

Idem la risposta delle miele da 5kg, non esistono, basta un controllo sul sito miele tedesco. I modelli sono gli stessi che abbiamo noi 

 

Link to post
Share on other sites
puma87

Secondo me anche sono dosi eccessive, poi comunque dipende dall'efficacia e dalla schiumosità del singolo prodotto.

Come già dicevo, sto usando a casa dei miei il liquido ultracolor e ne bastano 15 ml nonostante il dosaggio consigliato di 55 ml!

Io ho già 2 ultraphase1 e 1 ultraphase2, e ho ordinato un set 3+2 perché c'era un voucher nella lavatrice per una fornitura gratuita.

Credo mi dureranno una vita, poi considerate che andrò a vivere da solo...

Per curiosità, che detersivo ecologico stai usando che non è troppo denso?

Thomas, purtroppo la lavatrice inizierò ad utilizzarla dopo l'estate e, proprio per evitare intasamenti del sistema di dosaggio, non ho inserito le cartucce nelle sedi (ho ancora i flaconi chiusi, mai aperti e con le pellicole protettive).

Link to post
Share on other sites
re_

Sto utilizzando Sonett detersivo per colorati Mint & Lemon. Le dosi riportate sono:

morbida 40 60 80

media 50 70 90

dura 80 100 120

sono piu altre rispetto ad altri detersivi liquidi, immagino perchè meno concentrato e piu fluido, ma queste sono mie supposizioni.

Oggi la lavatrice ha deciso di avviarsi e prima che venga portata in laboratorio faccio qualche altra prova. Il twindos comuque non funziona.

Come mi è stato consigliato utilizzerò le dosi per acqua media anche avendola dura, a questa toglierò un 10%. Idem con l'ammorbidente toglierò un 10%. Il suggerimento del tecnico non era specifico per questo detersivo ma per detersivi e ammorbidenti in generale.

Forse per questo mi sono trovato male con la polvere, devo abbassare le dosi.

Mi ha lasciato perplesso il metodo per il calcolo del carico, non era piu semplice utilizzare un sensore di peso? Non so quanto veritiere le informazioni rilasciate, visto che lavatrici da 5 kg con twindos non esistono. Forse si riferiva alla lavasciuga o forse è Miele che non vuole rilasciare certe informazioni.

Per pulire il sistema twindos mi ha detto che posso utilizzare anche l'acqua, io ho intenzione di usare acqua demineralizzata con acido citrico al 15%. Non mi assumo alcuna  responsabiltà se altri faranno questa prova e non dovesse andare bene. Sto solo riferendo quanto mi è stato detto, anche se su youtube c'è un video dove la pulizia viene effettuata in questo modo.

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...