Jump to content
PLC Forum


sengy777

Resistenza termica - scaldalatte

Recommended Posts

sengy777

Buongiorno a tutti,

negli ultimi giorni smontando uno scalda-latte guasto(è saltato un integrato ed una resistenza), sto cercando di saperne di più sulla tipologia di resistenze termiche tubolari utilizzate da questi piccoli elettrodomestici(quelle montate anche ad esempio nei fornetti elettrici).

Vorrei capire come poter verificare a quale tensione lavorano ed a livello costruttivo che cos'è che differenzia una resistenza termica che utilizza corrente continua e una che invece lavora a corrente alternata.

 

Anticipo, come si può notare dalla domanda, che non sono un esperto in campo elettrico/elettronico ma spesso mi sorge qualche curiosità per questi contesti.

Grazie a tutti in anticipo per le informazioni che potrete darmi

 

Link to comment
Share on other sites


DavidOne71
2 ore fa, sengy777 ha scritto:

Vorrei capire come poter verificare a quale tensione lavorano ed a livello costruttivo che cos'è che differenzia una resistenza termica che utilizza corrente continua e una che invece lavora a corrente alternata.

nessuna

Link to comment
Share on other sites

patatino59

Una resistenza è l'oggetto più semplice per scaldare con l'elettricità e il suo riscaldamento dipende dalla tensione applicata.

Premesso questo, la resistenza scalda sia con tensione continua, che alternata.

Ne tuo scaldalatte, oltre alla resistenza (della quale non sappiamo se è guasta o no), ci sarà un timer o un termostato, per evitare surriscaldamento.

Prova a postare una foto del circuito, o della resistenza stessa, se ha qualche sigla sopra, e vedremo di aiutarti.

Di resistenze cosazzate adatte, in commercio, ne trovi di tutti i valori e potenze.

SRH-Seci.jpg

 

Link to comment
Share on other sites

sengy777

posto alcune foto...la resistenza è ancora montata e non si vede molto...

il termostato credo sia quello collegato al doppio filo nero in foto("resistenzaTermica.jpg")

smontandolo, ho notato visivamente 2 problemi :
- la resistenza da 2.2k Ohms("resistenza_rovinata.jgp")
- integrato evidenziato in verde(circuito2.jpg)
nei pin input è presente una tensione AC di 220v...ma ripararlo con facilità lo vedo improbabile...
 
volevo più che altro capire se la resitenza termica potesse essere riutilizzata;
potrebbe funzionare anche alimentandola con una tensione continua ?
 
×

 

circuito1.JPG circuito2.JPG resistenza_rovinata.JPG resistenzaTermica.JPG

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Per poter visualizzare le foto, stante gli attuali problemi, devi caricarle nella sezione upload del forum, o in un sito di hosting, e allegarle seguendo le istruzioni del comadando "inserisci un allegato" (tasto in basso a dx).

 

4 ore fa, sengy777 ha scritto:

volevo più che altro capire se la resitenza termica potesse essere riutilizzata;

 

Come prima cosa misura la resistenza, verificando così che non sia interrotta o in corto circuito.

Link to comment
Share on other sites

sengy777

credo ci siano problemi anche con l'inserimento di url per la condivisione delle immagini...il caricamento si interrompe ma non viene dato alcun messaggio.

riproverò nei prossimi giorni a postare le foto del circuito.

Link to comment
Share on other sites

sengy777

Il sito non permette il caricamento delle immagini tramite Url(perlomeno a me, usando Chromium su Linux).

Tuttavia credo di aver appurato che il difetto della scheda elettronica era localizzato solo nel circuito di potenza;

escludendo la sezione di alimentazione-switch da 220V a 12V ed alimentando il circuito di controllo con 12V tramite un alimentatore esterno, l'apparecchio ha ripreso a funzionare.

La resistenza termica lavora con 220V ed il relè gli fa da interruttore tramite termostato; il circuito di controllo(che lavora a 12V) è necesario per staccare ed attaccare il relè ed alimentare il motorino da 12V (necessario a montare il latte).

 

Il mio dubbio però rimane

la resistenza termica può scaldarsi anche in corrente continua oppure ha necessariamente bisogno dei 220V in alternata?

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

descmotcond.thumb.jpg.ad85e9e5a2fd9c31c4dce1f9569c03a8.jpg

 

Ho inserito questa foto solo per mostrare che le immagini si caricano regolarmente (Win7 e Firefox).

 

1 ora fa, sengy777 ha scritto:

la resistenza termica può scaldarsi anche in corrente continua oppure ha necessariamente bisogno dei 220V in alternata?

 

Si può alimentare il resistore con 220Vrms alternati (tensione di rete) oppure 220Vcc.
La tensione di 220Vrms è esattamente la tensione termica, ovvero alimentando un resistore con 220Vrms o con 220Vcc si ottiene esattamente il medesimo effetto termico.

Link to comment
Share on other sites

sengy777

https://www.dropbox.com/s/widz3g8dvn75dwf/circuito1.JPG?dl=0

https://www.dropbox.com/s/ouwpewu3nqu7omr/circuito2.JPG?dl=0

https://www.dropbox.com/s/74du305czc3v2ls/resistenza_rovinata.JPG?dl=0

https://www.dropbox.com/s/27jsram3ebfhoso/resistenzaTermica.JPG?dl=0

 

inserisco i link diretti delle immagini, nel caso qualcuno volesse dare un'occhiata al circuito in oggetto;

aggiungendo l'immagine da URL(tasto in basso a dx), a me non  termina correttamente il caricamento.

Link to comment
Share on other sites

ilguargua

p.jpeg?fv_content=true&size_mode=5

 

Devi usare inserisci un allegato, poi allegare il collegamento diretto all'immagine, non alla pagina di dropbox. Per ottenere il link dell'immagine facci click con tasto dx e scegli "copia link immagine" (perlomeno con firefox, ma immagino sia simile anche con altri browser.

 

Ciao, Ale.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...