Jump to content
PLC Forum


paolito

Aggiunta SAT ad impianto esistente

Recommended Posts

paolito

Buongiorno, come da titolo dovrei incrementare all'impianto DTT esistente un impianto SAT. 

Da profano della materia "antennistica" avevo tirato fuori alcuni schemi ( in foto allegati) di impianto e volevo sapere se sono fattibili.

Grazie.

 

IMG_20210903_151157.jpg

IMG_20210903_151109.jpg

IMG_20210903_151048.jpg

Link to comment
Share on other sites


felix54

Meglio l'opzione 2 ma in entrambi i casi i partitori in cascata andrebbero sostituiti con derivatori.

Completa lo schema 2 inserendo le lunghezze dei vari cavi, sino ad arrivare alle prese di cui annoterai le sigle. Le prese (tutte) andranno sostituite con tipo demiscelato. 

Disegna anche l'amplificatore e, se non integrato, l'alimentatore.

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

felix54

Stai parlando di questo stesso impianto?

Non credo perché avevi scritto condominiale mentre in quello di oggi hai disegnato LNB Twin universale ed SCR...

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

paolito
1 ora fa, felix54 ha scritto:

Stai parlando di questo stesso impianto?

Non credo perché avevi scritto condominiale mentre in quello di oggi hai disegnato LNB Twin universale ed SCR..

Innanzitutto La ringrazio per aver dedicato del tempo e professionalità.

No infatti non è lo stesso impianto, quello era a casa di mia suocera, che comunque non sono riuscito a concludere (ho sempre segnale assente).

Link to comment
Share on other sites

felix54
24 minuti fa, paolito ha scritto:

che comunque non sono riuscito a concludere (ho sempre segnale assente).

Il che è molto strano, vista la sempicità dell'impianto.

 

Visto l'insuccesso con quello, vuoi riprovarci con questo nuovo impianto?

Se ci vuoi riprovare, dacci tutte le info necessarie per non che anche questa avventura si concluda con un buco nell'acqua proprio per la carenza di info. 😉

 

Link to comment
Share on other sites

paolito

scanner_20210903_200312.jpg.62f51639d5358a2970d7bd35885d61ca.jpg

4 ore fa, felix54 ha scritto:

Meglio l'opzione 2 ma in entrambi i casi i partitori in cascata andrebbero sostituiti con derivatori.

Completa lo schema 2 inserendo le lunghezze dei vari cavi, sino ad arrivare alle prese di cui annoterai le sigle. Le prese (tutte) andranno sostituite con tipo demiscelato. 

Disegna anche l'amplificatore e, se non integrato, l'alimentatore.

 

Ho aggiornato il progetto con maggiori info

Link to comment
Share on other sites

felix54
33 minuti fa, paolito ha scritto:

Ho aggiornato il progetto con maggiori info

Sì ma hai messo un derivatore al posto di un partitore e due partitori al posto di due derivatori.

Inoltre, le prese devono essere TUTTE demiscelate, manca l'amplificatore e l'alimentatore (se non è integrato nell'ampli).

Al momento che prese hai?

Link to comment
Share on other sites

paolito
53 minuti fa, felix54 ha scritto:

Sì ma hai messo un derivatore al posto di un partitore e due partitori al posto di due derivatori.

Inoltre, le prese devono essere TUTTE demiscelate, manca l'amplificatore e l'alimentatore (se non è integrato nell'ampli).

Al momento che prese hai?

Ok quindi devo invertire partitori con deviatore e viceversa.

Perché le prese devono essere tutte demiscelate? 

Un amplificatore e d'obbligo? Al momento da info segnale della TV mi dà 97 di segnale e 95 di qualità.

Al momento sono presenti le classiche prese derivate.

Link to comment
Share on other sites

felix54

A dire la verità, l'attuale impianto attenua 15-20 dB e mi stupisce che tu riesca a vedere la tv su tutte le prese senza un minimo di amplificazione.

I dati di potenza e qualità che leggi sui tv non hanno un valore univoco e riconducibile ai veri parametri di ricezione ed è probabile che tu sia al limite minimo dei valori ottimali.

Per fare un'ipotesi più attendibile bisognerebbe sapere dove ti trovi, da quali ripetitori ricevi, il tipo di antenna montata ed il tipo di cavo installato ma al di là di questo, montando i derivatori e le prese demiscelate, l'attenuazione aumenterà sicuramente.

Quando si fa un impianto miscelato, è bene demiscelare le bande DTT e SAT in tutti i posti TV onde evitare che si possano interferire a vicenda.

Link to comment
Share on other sites

felix54

Ho dimenticato un particolare di non poca importanza.

Nelle prese demiscelate e nei derivatori e partitori ci sono dei diodi. Nel tuo schema ne hai tre in cascata che totalizzano una caduta di tensione 2 Volt abbondanti e che insieme alla resistenza del cavo che produce anche lui una caduta di tensione, può compromettere il corretto funzionamento dell'LNB.

Cerca di risalire al tipo (o tipi) di cavo usato nell'impianto per considerarne la caduta di tensione

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

patatino59

Se si riuscisse a passare un cavo dove serve solo il SAT sarebbe MOLTO meglio.

Un impianto del genere, con distribuzione SAT su tutte le prese, è equiparabile al vecchio sistema IF-IF, che richiede accorgimenti particolari, alimentazione in testa, e derivatori con passaggio DC (parlo per averci lavorato in passato, e ne ricordo la criticità)

@felix54 : correggimi se sbaglio...

 

Edited by patatino59
Link to comment
Share on other sites

felix54
1 minuto fa, patatino59 ha scritto:

Se si riuscisse a passare un cavo dove serve solo il SAT sarebbe MOLTO meglio.

Un impianto del genere, con distribuzione SAT su tutte le prese, è equiparabile al vecchio sistema IF-IF, che richiede accorgimenti particolari, alimentazione in testa, e derivatori con passaggio DC (parlo per averci lavorato in passato, e ne ricordo la criticità)

@felix54 : correggimi se sbaglio...

 

È vero che gli impianti miscelati vanno fatti con ciò che serve e se si opera "cum grano salis" funzionano bene quanto quelli separati.

Detto ciò, se non mi sono bevuto il melone, negli impianti IF-IF servono partitori e derivatori a larga banda ma non necessita alcun transito della corrente continua.

Non so quali problemi hai incontrato tu con quel tipo di impianto e non mi risulta abbiano avuto problemi congeniti. 

Dimostrazione che pur se possono essere considerati "vintage", sono attualissimi nei nuovi LNB e multiswitch DCSS che possono lavorare sia in modo dinamico che statico.

Link to comment
Share on other sites

patatino59
23 minuti fa, felix54 ha scritto:

non necessita alcun transito della corrente continua

Hai ragione, scusami, mi sono confuso col Dual Feed, nel quale i segnali di controllo ci sono, mentre l' IF-IF non ne ha bisogno.

Ricordo delle criticità, lavorando con un collega più grande, più di una ventina di anni fa, in un grosso condominio, dove evidentemente c'erano problemi di miscelazione terrestre e attenuazione ai piani più bassi.

Inoltre mi rimase impressa la necessità di continui aggiornamenti in centrale, dovuti a continui spostamenti e assegnazione delle frequenze da parte dei provider dell'epoca.

Edited by patatino59
Link to comment
Share on other sites

felix54

Certo che se ci sono problemi di miscelazione/attenuazione, se non li si eliminano, ci si va ad infognare con le proprie mani.

 

L'unico neo di quegli impianti era proprio l'esigenza di aggiornamento nel caso di cambi di frequenza che costringeva a sostituire i moduli convertitori, cosa che oggi con i moderni LNB e multiswitches non avviene più e ci si salva con qualche minuto di riprogrammazione.

Link to comment
Share on other sites

paolito

Ok, ringrazio tutti per il tempo e consigli che mi avete dato. Appena posso cerco di tirare fuori gli altri dati che mi avete chiesto ( tipo di cavi) e prenderò in considerazione l'aggiunta di un amplificatore.

Vi terrò aggiornati.

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

felix54
18 ore fa, felix54 ha scritto:

Per fare un'ipotesi più attendibile bisognerebbe sapere dove ti trovi, da quali ripetitori ricevi, il tipo di antenna montata ed il tipo di cavo installato ma al di là di questo, montando i derivatori e le prese demiscelate, l'attenuazione aumenterà sicuramente.

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...