Jump to content
PLC Forum


Centrifuga lavatrice hotpoin ariston rumorosa, se carica


Marco Bobba
 Share

Recommended Posts

Ciao, avrei bisogno del vostro parere. 

Ho una lavatrice hotpoint ariston fmsf 702b euro che ho recuperato da un amico.

Il problema è la sua rumorosità durante la centrifuga, come nel video che allego.

La centrifuga senza panni all'interno è silenziosissimo. Non riesco a capire cosa possa essere. 

Ho controllato gli ammortizzatori ed in effetti uno sembra un pò più scarico.

Inoltre  a volte sembra anche che la vasca tocchi il telaio ma non trovo nessun punto di contatto.

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites


Stefano Dalmo

Cuscinetti o bracci del cestello , il risultato non cambia , 

A meno che non la sventri , tagliando la vasca  in due ,  la sua strada è verso l'isola ecologica.

Link to comment
Share on other sites

Quindi non ho speranze, secondo le vostre diagnosi il problema può risiedere unicamente nel bracci o nei cuscinetti del cestello.

Ma come mai senza carico la centrifuga è silenziosa?

 

Grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, Ciccio 27 ha scritto:

Però sarebbe un peccato buttarla (vabbè, ci sto provando... 😅)...

Conoscendomi credo che arriverò a sventrarla, solo per capire dove potevo arrivare con la riparazione. 

L'ho recuperata a costo pari a zero perchè non funzionate (serratura bloccata, saltava la corrente).

 

Mi è stato detto che ha 5 anni e mi sembrava una buona occasione per un tentativo di riparazione.

 

Non ero a conoscenza della rumorosità.

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, Marco Bobba ha scritto:

Ma come mai senza carico la centrifuga è silenziosa?

 

Perché in quel caso non c'è il peso che grava sulla crociera e quindi non cede dov'è rovinata

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Stefano Dalmo ha scritto:

Cuscinetti o bracci del cestello , il risultato non cambia , 

A meno che non la sventri , tagliando la vasca  in due ,  la sua strada è verso l'isola ecologica.

Quale metodo suggerisci per tagliare la vasca in due?

E' possibile in qualche modo riunire le due parti della vasca una volta tagliate, con silicone o colla o viti?

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Certamente! Prima però tutt'intorno la giuntura vanno fatti dei fori per poi richiudere con della bulloneria.

Youtube è pieno di tutorial. 😉

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Ciccio 27 ha scritto:

Certamente! Prima però tutt'intorno la giuntura vanno fatti dei fori per poi richiudere con della bulloneria.

Youtube è pieno di tutorial. 😉

Ho visto che ci sono vari tutorial, anche in diverse lingue. Probabilmente ci proverò.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Ho fatto la prova che vedete nel video sotto.

Quel rumore che si sente è associabile ad una crociera rotta? (Il volume è un pò basso ma anche il rumore reale è basso).

La vasca è immobile quindi il rumore arriva dal suo interno 😪

 

Grazie ancora

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, Marco Bobba ha scritto:

si sente è associabile ad una crociera rotta?

fai una cosa del genere (https://youtu.be/9_bSKSDowYY) ma posizionando il punto più alto in corrispondenza degli agitatori e relativi "spessori" sulla parete sul fondo del cesto, perchè li dietro ci sono i bracci della crociera... almeno puoi capire se è un braccio e quale. 

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, perryfranz18 ha scritto:

fai una cosa del genere (https://youtu.be/9_bSKSDowYY) ma posizionando il punto più alto in corrispondenza degli agitatori e relativi "spessori" sulla parete sul fondo del cesto, perchè li dietro ci sono i bracci della crociera... almeno puoi capire se è un braccio e quale. 

 

Ok, stasera ci provo.

1 ora fa, Ciccio 27 ha scritto:

Temo proprio la crocera: fossero i cuscinetti, sentiresti uno strusciare continuo.

Ma se fosse la crociera e avessi modo di arrivarci aprendo la vasca termosaldata, troverei il pezzo di ricambio o sarebbe comunque un lavoro inutile per questa lavatrice?

 

etichetta.jpg

Edited by Marco Bobba
Link to comment
Share on other sites

34 minuti fa, Marco Bobba ha scritto:

sarebbe comunque un lavoro inutile per questa lavatrice

nulla è inutile, dipende dai casi:

ti serve e non puoi permetterti una nuova? allora non è inutile (meglio 100€ su questa che 150€ su uno scatolone che lava)
vuoi venderla dopo? è una macchina non proprio nuova e non puoi chiedere centinaia di euro, valuta tu in base al costo del ricambio e del tuo tempo se vale la candela
se vuoi fare il lavoro e poi donarla a persone che hanno bisogno non è inutile, anzi!
se vuoi sistemarla e tenerla come seconda lavatrice, non è inutile. 
devi valutare tu, sappi che almeno 1 gg per smontarla tutta ci metti (cambierei anche i cuscinetti già che l'hai aperta, un po come la frizione quando tiri giù il cambio), il tempo di fare il lavoro almeno 1gg senza intoppi e un gg per richiuderla, lasciare asciugare colla/sigillanti etc... e poi farei qualche gg di test per vedere se ti ricrea l'acqua alta a Venezia. 
Io ti consiglio nel caso tu non voglia farci niente, di vendere le parti funzionanti su ebay, magari a te non servono, ma ad altri si e una scheda usata che costa meno di una nuova fa sempre comodo per chi non ha molte possibilità e a te vengono comunque soldi in tasca che sarebbero andati in discarica. 

Edited by perryfranz18
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, perryfranz18 ha scritto:

nulla è inutile, dipende dai casi:

ti serve e non puoi permetterti una nuova? allora non è inutile (meglio 100€ su questa che 150€ su uno scatolone che lava)
vuoi venderla dopo? è una macchina non proprio nuova e non puoi chiedere centinaia di euro, valuta tu in base al costo del ricambio e del tuo tempo se vale la candela
se vuoi fare il lavoro e poi donarla a persone che hanno bisogno non è inutile, anzi!
se vuoi sistemarla e tenerla come seconda lavatrice, non è inutile. 
devi valutare tu, sappi che almeno 1 gg per smontarla tutta ci metti (cambierei anche i cuscinetti già che l'hai aperta, un po come la frizione quando tiri giù il cambio), il tempo di fare il lavoro almeno 1gg senza intoppi e un gg per richiuderla, lasciare asciugare colla/sigillanti etc... e poi farei qualche gg di test per vedere se ti ricrea l'acqua alta a Venezia. 
Io ti consiglio nel caso tu non voglia farci niente, di vendere le parti funzionanti su ebay, magari a te non servono, ma ad altri si e una scheda usata che costa meno di una nuova fa sempre comodo per chi non ha molte possibilità e a te vengono comunque soldi in tasca che sarebbero andati in discarica. 

Grazie per le tue valutazioni e devo dire che sono d'accordo con te.

Il mio "inutile" si riferiva al fatto che se apro, trovo la crociera rotta ma poi non trovo il ricambio adatto perchè non viene venduto essendo la vasca termosaldata (e teoricamente, ma solo teoricamente, non apribile e non richiudibile), non risolvo il problema.

 

Quindi la domanda è: esiste il ricambio della sola crociera per la lavatrice FMSF 702B EU (etichetta nella foto precedente)?

Grazie

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Marco Bobba ha scritto:

esiste il ricambio della sola crociera per la lavatrice FMSF 702B EU

contatta il ricambista della tua zona e senti, probabilmente si ma essendo con vasca termosaldata forse è previsto solo il cesto intero... ma prova a sentire, non si sa mai.

Link to comment
Share on other sites

Facendo delle ricerche puoi magari trovare una lavatrice che utilizzi la stessa crociera. Credo che alla Ariston non ne abbiamo avute una lista infinita....

Ci sono persone che danno via una lavatrice  per una manciata di euro o addirittura gratis,solo perché magari fa una goccia d'acqua sul pavimento... oppure hanno fritto la scheda...Ma la crociera è buona..... La cannibalizzi e via. 

Link to comment
Share on other sites

Il 4/12/2021 alle 01:00 , dieghetto ha scritto:

Facendo delle ricerche puoi magari trovare una lavatrice che utilizzi la stessa crociera. Credo che alla Ariston non ne abbiamo avute una lista infinita....

Ci sono persone che danno via una lavatrice  per una manciata di euro o addirittura gratis,solo perché magari fa una goccia d'acqua sul pavimento... oppure hanno fritto la scheda...Ma la crociera è buona..... La cannibalizzi e via. 

Può essere un'alternativa interessante. Spero di trovare il tempo per fare il lavoro, sono proprio curioso.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...