Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
andre924

No Strano E Fastidioso Rumore - spero mi possiate aiutare....

Recommended Posts

andre924

Dato che é il mio primo post colgo l'occasione per salutare tutti.

(Spero fra l'altro di aver postato nella sezione giusta)

Mi "siete" stati segnalati da un mio amico elettricista come il posto giusto per porre la mia domanda.....piu' che una domanda e' un problema.

Nella mia casa sono perseguitato da un fastidiosissimo "rumore di fondo" (e' difficile da spiegare:si tratta di un rumore "elettrico" che potrei definire simile a quello che si puo' sentire stando vicini ad oggetti come ad esempio le macchinette aziendali per i caffe',una pompetta di un acquario o simile anche al ronzio che arriva da una centralina elettrica.....io da profano lo chiamo "vvvvvvv")

Questo rumore si manifesta specialmente la notte e nella camera da letto e generalmente si fa molto forte tra la mezzanotte e le 6 circa.(lo si puo' ascoltare in determinate pareti e dal pavimento;fuori casa non sui sente nulla)

Ho provato a staccare il contatore di casa mia (pensavo che il rumore arrivasse da una presa) ma non e' cambiato nulla.

Sia i vicini al piano di sopra e di sotto non sentono nulla e non hanno nessun apparecchio specifico che possa causare un casino del genere. (ai lati del condominio ci sono due appartamenti non abitati)

Vicino a casa non ci sono ne cavi dell'alta tensione ne grosse centraline Enel.

Solo i contatori luce dei vari inquilini,e le "cose" varie ( scusate se non uso termini tecnici ma in materia sono ignorante) che regolano il portone elettrico d'ingresso e la luce scale.

Volevo a questo punto chidere il vostro aiuto per fare ipotesi su questo strano e fastidioso fenomeno.

Grazie e scusate se mi sono un po' dilungato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ivan Castellaro

Non riesci a capire da dove ariiva???

Verificato il citofono?

Prova astaccare i contatori dei vicini (a mezzanote non dovresti creare grossi problemi!) e vedi se smette!

In ultimo puoi chiamre un esorcista!!!

Edited by Ivan Castellaro

Share this post


Link to post
Share on other sites
andre924

Ho pensato ai quadri elettrici:contatori e cose varie che stanno al piano sotto il mio....

Possibile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
andre924

Intanto ti ringrazio per la tua risposta

Verificato il citofono?

No....non ci avevo pensato ma adesso che me lo hai detto ho notato che fa un casino pazzesco se lo sollevo....non si riesce quasi a sentire nulla:puo' c'entrare qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cristina Fantoni

Ciao andre924,

il fatto che il rumore sia molto piu' presente da mezzanotte alle 6 del mattino puo' essere semplicemente dovuto al fatto che tutti gli altri rumori, in genere, a quell'ora...tacciono B)

Potrebbe anche non essere un rumore elettrico, ma qualcosa che ci assomiglia, o un rumore che arriva nella tua camera attraverso qualche "canale" atipico (per esempio una risalita cavi), pur non riguardandoti direttamente, come una pompa di ricircolo, o qualcosa di simile. Magari il rumore e' piu' lontano di quello che credi. :ph34r:

Non ho capito se hai provato a chidere ai coinquilini di poter staccare il loro interruttore... come suggeriva Ivan.

Edited by Cristina Fantoni

Share this post


Link to post
Share on other sites
andre924
il fatto che il rumore sia molto piu' presente da mezzanotte alle 6 del mattino puo' essere semplicemente dovuto al fatto che tutti gli altri rumori, in genere, a quell'ora...tacciono 
Avevo pensato anch'io la stessa cosa ma non e' cosi:in notturna c'e' un aumento molto consistente

Non ho capito se hai provato a chidere ai coinquilini di poter staccare il loro interruttore... come suggeriva Ivan

(per esempio una risalita cavi),

Cosa significa?

Non ancora.

Mi sono solo limitato a chiedere se anche loro sentissero o avessero sentito questo tiipo di rumore.

Mi sono dimenticato di aggiungere che a volte basta spostarsi di un metro nella stessa stanza e il rumore si affievolisce di molto.....pazzesco vero?

Per fortuna non sono l'unico che l'ha sentito altrimenti mi prenderei/prenderebbero per matto :(

Ancora grazie per avermi risposto cosi velocemente!!!!!

Edited by andre924

Share this post


Link to post
Share on other sites
Claudio Monti

Anch'io ho avuto un problema simile, solo che il rumore lo sentivo solo io! :(

Alla fine sono riuscito a trovare: le vibrazioni erano causate dall'accensione di un compressore nel garage della casa di fianco ben 2 piani sotto al mio!!!

C'era una perdita nel circuito ed immancabilmente il compressore si metteva in moto per riportare la pressione nell'impianto, questo avveniva anche di giorno ma non l'avevo mai sentito. Di notte invece, come dice Cristina, si sente tutto di piu', anche perche' non usando la vista, l'udito si affina ;)

Indaga un po' sulle apparecchiature dei tuoi vicini.

Potrebbe essere benissimo anche una pompa di ricircolo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
omar

Problema simile al tuo, cosa succede che il vicino quest'anno a Novembre ha acceso il condizionatore dell'aria

(spero per sfruttarne l'opzione riscaldo!!!!).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario Maggi

Caro andre924,

ci vorrebbe un po' di teleassistenza ....... metti un microfono e registra, poi pubblica il file audio.

Te ne intendi di musica? E' un suono sinusoidale o no? La frequenza e' bassa (50 Hz) o piu' alta (es.: 150 Hz)?

Qualche vicino ha un trasformatore sempre inserito a soffitto, che tu senti dal pavimento?

Ciao

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites
andre924
Qualche vicino ha un trasformatore sempre inserito a soffitto, che tu senti dal pavimento?
In quali apparecchiature si trova un trasformatore?Mi fai qualche esempio?

Purtroppo no0n mi intendo di musica e quindi la descrizione del rumore non va oltre un "vvvvv" :(

le vibrazioni erano causate dall'accensione di un compressore nel garage della casa di fianco ben 2 piani sotto al mio!!!

Per compressore intendi naturalmente l'apparecchio usato per gonfiare gome etc.....

Potrebbe essere benissimo anche una pompa di ricircolo...

Di che cosa si tratta?

Rigrazie ancora a tutti! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
bit

Concordo con Mario. Hai la possibilità di effettuare una buona registrazione del rumore? Se a quell'ora c'è silenzio non dovresti avere difficoltà. Almeno analizzandolo si potrebbe scoprirne la natura.

Per studiarne la provenienza suggerisco anche l'uso di uno stetoscopio....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cristina Fantoni

Glossarietto del thread: :P

La risalita cavi e' un vano ricavato nei muri, tramite scasso, oppure direttamente in fase d'opera (cavedio) entro il quale passano i tubi flessibili contenenti i cavi (o le tubazioni).

Il compressore e' in effetti quello che serve per gonfiare le gomme, verniciare, usare attrezzi pneumatici (la pistola del gommista). L'uso che se ne fa determina la potenza necessaria, in base al serbatoio d'aria, alla pressione, ecc.

La pompa di ricircolo e' la pompa che c'e' anche dentro alla caldaia murale per fare circolare l'acqua dentro ai radiatori.

Gli apparecchi che possono avere un trasformatore vanno dalle lampade (quelle al neon o a risparmio energetico), alla radiosveglia, a qualsiasi apparecchiatura elettronica si possa avere in casa.... credo pero' che quello a cui faceva riferimento Mario sia di quelli utilizzati per certe lampade arredo che vanno incassate in un controsoffitto e lavorano abassissima tensione, per cui, potendo essere inserito in un controsoffitto, che fa da cassa armonica, potresti sentirlo dal piano superiore...

Spero di essere stata chiara ;)

:wub:

Edited by Cristina Fantoni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piero Azzoni

chiarissima.

il problema e' un'altro

ci sono situazioni descrivibili, letto il post ci si puo' fare un'idea e rispondere, poi ci si piu' sbagliare lo stesso, ma il senso del problema e' chiaro

ci sono situazioni non descrivibili, come questa, non penso che possiamo andare (tutti insieme o a turno) a passare la notte a casa di andrea924.

un rumore puo' essere originato da qualsiasi cosa, anche a distanze molto piu' elevate di quello che si pensa

si chiama risonaza, e' il principio su cui si basa la sintonizzazione in frequenza (la radio !)

Share this post


Link to post
Share on other sites
odx

Potrebbe essere un trasformatore/alimentatore di dimensioni variabili a seconda della distanza .... da mezzanotte alle 6 i carichi elettrici dimiuisono e questa forma di rumore vibrazione tende ad aumentare.

Ora non sono in grado di spiegare le cause in maniera dettagliata quindi evito di scrivere "stupidate", ma un trasformatore senza carico genera questi ronzii.

Un'ipotesi che non avete ancora considerato ... (cambiando argomento) il doppino telecom e eventuali suoi filtri ?

Ovvio che la percezione di questi rumori è comunque molto variabile da persona a persona, a me da fastidio lo "spostamento d'aria" causato da chi sbatte il portellone dell'auto nei garage sotto casa e abito al quinto piano con le finestre chiuse, mentre provo piacere ad ascoltare le bassissime frequenze emesse dai subwoofer :P !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
tecnopicci

non è che per caso abiti vicino a messina?

no, perchè ho appena letto un altro forum interessantissimo.... e ho pensato che le due cose fossero collegate....

ciao !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
andre924

Appena i vicini tornano dalle vanze faro' una perlustrazione a vi faccio sapere.

Grazie ancora a tutti!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
odx

Ma quanto stanno in vacanza sti vicini ? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
sulun

forse i vicini hanno traslocato o andre924 è andato in vacanza ...stufo del rumore :D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
geenom

Le ultime notizie lo davano come "ricoverato d'urgenza in ospedale,è stato picchiato selvaggiamente dal vicino di casa dopo avergli smantellato il climatizzatore del balcone..." :P

Share this post


Link to post
Share on other sites
luciano

Ho lo stesso problema da novembre 2002 e da allora ho cominciato ad avere disturbi alla vista e al sonno.

Ho i fili di corrente enel che passano a meno di dieci metri dal tetto di casa e tre ripetitori di telefonia cellulare

a meno di un chilometro. Io credo di abitare in una gabbia metallica e sono convinto che il rumore sia dovuto a campi elettromagnetici. Fuori di casa non si sente nulla. Non riuscendo ancora a risolvere i miei problemi di salute sono stato costretto a dormire in una casa lontana da elettrodotti e ripetitori aspettando di fare misurazioni elettromagnetiche per verificare la mia tesi. Verifica se hai qualche ripetitore che spara sulla tua casa e fatemi sapere. TONINO

Share this post


Link to post
Share on other sites
danja

Salve ragazzi!!!

Andre io ho esattamente il tuo stesso problema...identico...rumore in camera da letto dal pomeriggio a notte fonda...a volte smette ma poi riprende...si sente su alcune pareti e non riusciamo a capire cosa sia!!

tu ne sei venuto a capo?

fammi sapere..magari abbiamo una cosa a cui poter pensare per risolvere questo fastidiosissimo problema

grazie in anticipo per l'attenzione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Del_user_127832

L'ultima visita ufficiale (ovvero con esecuzione del login al sito) di andre924, risale al 17 Febbraio.... ma di sette anni fa!

Magari l'utente ci segue in anonimo e ti darà una risposta alla tua domanda, ma mi sembra poco probabile.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Virginia Rossi

buonasera a tutti, ho lo stesso problema di rumore di fondo che si amplifica di notte, dopo aver visto diversi specialisti che hanno escluso un acufene e fatto della misurazioni ho scoperto che il rumore che mi rende folle é un rumore a 50hz che solo io riesco a sentire. vicino casa mia c'e una centralina trasformatore enel , un gommista e il mio vicino ha installato 2 condizionatori reversibili che potrebbero vibrare generando un rumore che purtroppo non tutti sentono. vorrei sapere che é possibile poter seguire il rumore  a orecchio direi che é onnipresente ma che non sento all esterno di casa. qualcuno potrebbe aiutarmi? anche capitan ventosa il punto  non so come contattarlo ed io sono stremata dalle continue notti insonni. svegliarsi ogni due ore a causa delle pulsazioni delle orecchie o i crampi alla pancia é una tortura. 

ringrazio in anticipo chi voglia aiutarmi o solo  rispondermi 

a presto

 

Edited by Virginia Rossi
refusi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Mi dispiace, ma il regolamento di PLCForum, vieta espressamente di accodarsi alle discussioni. Specialmente a quelle ferme da parecchio tempo!

Per favore rIproponi il tuo quesito aprendo una nuova discussione.

 

DISCUSSIONE CHIUSA

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...