Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
pelino

Schemi Per Il Canada

Recommended Posts

pelino

Ciao a tutti,

sono alle prese con la progettazione di un impianto che va installato in canada, vorrei

sapere se esiste un volume/documentazione che mi può aiutare su come realizzre

lo schema elettrico.

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sylvain

Ciao, devi seguire le normative ulCsa. Non sono poche, le più importanti è che devi usare come cavo il cavo AWG (molto più costoso). I fusibile devo essere UL CSA, da noi fai fatica a trovarli e costano un botto. Noi inviamo I quadri senza fusibili, è il cliente finale che inserisce i fusibili perchè la in Canada li paga pochissimo.

Altra cosa che ogni motore deve avere una azionamento (teleruttore) separato. SOlo se i motori azionano lo stesso movimento posso essere azionati dallo stesso teleruttore.

In ogni caso ogni motore deve avere il suo salvamotore.

Se vuoi ti invio la normativa via email.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
pelino

Grazie per la risposta, potresti indicarmi dove scaricare le normative ? Questo perchè mi sembra

che non si possa comunicare un'indirizzo email diretto.

Una domanda:

Per quanto riguarda il cablaggio interno quadri quali sono le colorazioni ( in funzione della tensione ) dei cavi unipolari?

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
pelino

Capisco che non sia semplice, il documento che mi hai indicato è un sunto delle differenti norme applicate,

quale normativa dovrei applicare ad un quadro elettrico a gestione di un automazione ( motori,servo,PLC ) alimentato a 220V trifase ?

la CSA C22.2 N14 potrebbe fare al mio caso ?

La componentistica che istallerò è tutta certifica UL e CSA come i cavi di collegamento con il campo, quello che al mometo

mi interessa sapere è il cablaggio interno quadro con le colorazioni.

Una tabella di conversione AWG mm per i cavi l'ho trovata.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
JumpMan

Purtroppo per il Canada non ho mai fatto niente, ho in passato fatto qualcosa per il NordAmerica (UL508A) e ci siamo appoggiati a una apposita ditta di consulenza per non sbarcare impreparati negli USA, ci sono mille-mila particolari da sapere e so che per il Canada è ancora peggio !

Se il tuo dubbio riguarda solo i colori ti posso incollare qui quelli della UL508A:

3.3 Colori dei conduttori

I conduttori dei circuiti di controllo

devono essere identificati mediante colori

come segue (con “terra” si indica il circuito

equipotenziale):

• nero: conduttori AC alla stessa tensione

dell’alimentazione

dell’equipaggiamento

• rosso: conduttori AC a tensione diversa

dall’alimentazione

dell’equipaggiamento

• bianco o grigio chiaro: conduttori AC

del circuito di controllo connessi a

terra (indipendentemente dalla

tensione)

• blu: conduttori DC non connessi a

terra

• bianco/blu: conduttori DC connessi a

terra

• giallo: conduttori di interblocco

alimentati dall’esterno non connessi a

terra (*)

• bianco/giallo: conduttori di interblocco

alimentati dall’esterno connessi a terra

Note: non è copiato dalla norma ma da un pdf che girava liberamente qualche anno fa...

*(per i conduttori alimentati esternamente mi hanno sempre accettato anche l'arancione)

Edited by JumpMan

Share this post


Link to post
Share on other sites
JumpMan
pelino

Grazie Jump Man

sul manuale Siemens ho identificato quanto mi serve ( forse ). comunque ci sono

utili informazioni. ( di Siemens potrei anche fidarmi ).

Ti informerò sugli sviluppi, se tu hai nuove informazioni fammi sapere

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
JumpMan

Di niente!

Tieni presente che comunque ogni tanto aggiungono o variano qualche norma, come p.es. il dispositivo obbligatorio sulla manovre dell'interruttore generale del quadro per poterlo accendere anche a porte aperte !!! E' una specie di manopola interna fissata sull'asta!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Carlexweb

Ciao a tutti,mi intrometto un attimo nella vostra discussione per farvi una semplice domanda:

realizzare quadri a norme UL-CSA non è cosa da poco,ma sopratutto per realizzarli occorre essere quadrasti certificati perlomeno UL,categori NITW.MI chiedo come facciate ad improvvisarvi o perlomeno pensare di realizzare quadri non essendo certificati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marcodesideri

Ciao, scusate, mi è stato detto che non è necessario avere un abilitazione particolare per cablare quadri UL, basta seguire la normativa e quindi utilizzare articoli marchiati UL, cavi ecc..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Gli accodamenti non sono consentiti dl regolamento.

Acodarsi a discussioni ferme da mesi o anni significa essere ignorati, come dimostra il mesaggio precedente.

Apri una tua discussione sull'argomento che ti interessa, senza lesinare sulle informazioni e sui particolari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...