Jump to content
PLC Forum


PIEDONE71

Problema Caldaia Ocean Eco 20 P

Recommended Posts

PIEDONE71

Ho diversi problemi con la caldaia che il tecnico non ha risolto:

Il termostato Bt segna blocco pompa e nella realtà in quei momenti la caldaia non scalda e spinged l' acqua ai radiatori(impianto monotubo)

pressione ceh scende costantemente, oggi tolto un bicchiere d'acqua a caldo la pressione a freddo è scesa a zero;

Ultimo l' acqua sanitaria continua a fare sù e giù con la temperatura calando alla riaccensione della fiamma.

spero proprio che qualcuno riesca a dirmi cosa posso fare.

grazie

Link to comment
Share on other sites


tomove3

per quanto riguarda la pressione hai sicuramente rotto o scarico iil vaso di espansione lo puoi vedere andando a vedere la valvlina aria posta in cima prova a schiaccciare se esce acqua è rotta la mmbrana altrimnti se non esce niente è scarico devi riportare la pressione a 1,5 atm attraverso un compressore

per quanto riguarda le accensione spegnimenti mi dovresti dire sela tua caldaia è a tiraggio forzato oppure a tiraggio naturale poichew tra i 2 c è notevole differenza quindi fammi sapere provero a risolvere il problema

Link to comment
Share on other sites

PIEDONE71

Grazie per tua risposta, ho premuto valvola e dal polmone esce aria. ho riempito nuovamente impianto a freddo e pare sia rimasta stabile la pressione, che sale di circa 0,5 bar solo durante riscaldamento. Purtroppo però continuano gli altri problemi di blocchi, comunque è una caldaia a camera aperta. Spero vivamente tu possa aiutarmi. Ciao

Edited by PIEDONE71
Link to comment
Share on other sites

tomove3

per quanto rigurda l aqua calda i casi possono essere diìversi

la membrana della caldaia del sanitario che ha un piccolo foro costa pochissimo cambiarla

oppure danno piu grave lo scambiatore intasato di calcare qui mi dovresti dire s è hau un enorme differenza di pressione tra acqua sanitara calda e fredda

per quanto riguarda la pressione e normale che salga quando è in modalita riscaldamnento questo è il compito affidato alvasso di espansione altrimenti la tua caldaia spaccherebbe lo scambiatore

inoltre in modalita riscaldamento funziona bene?

Link to comment
Share on other sites

PIEDONE71

Purtroppo sia per la sanitaria che per riscaldamento ci sono problemi. Tra pressione con acqua fredda e calda non ci sono particolari differenze, ad occhio direi dell' ordine del 10-15%. effettivamente però lo scambiatore risulta essere piuttosto rumoroso e si avvertono parecchie vibrazioni.

In riscaldamento la pressione sale di circa 0,5 bar, la pompa è tarata sul 2 e la rotellina a fianco è sulle 3 tacchette. Purtroppo in riscaldamento dà i maggiori problemi, pare vada continuamente in blocco, il cronotermostato della Bt segna ogni 20 30 minuti una anomalia come blocco della pompa ed in queste occasioni la temperatura dell' acqua scende notevolmente, per dire, riscaldamento partito questa mattina alle 5 con 17 gradi circa, ha raggiunto i 19 gradi alle 17!

Link to comment
Share on other sites

tomove3

quini funzioma PER UN PO e poi vain bloccco

potrebbbe essere cattiva combustione

sonde pilote vicino al piezo andate

oppure sensore lato fumi

dimmi una cosa ma quando va in blocco devi apsettare che raffreddi perche parta nuovamente

Link to comment
Share on other sites

PIEDONE71

dal termostato passo in manuale con temperatura più bassa e poi riaccendo in automatico ed immediatamente si accende la fiamma e riparte, il problema è che non riesce assolutamente a raggiungere temperature decenti, và per un sacco di ore per salire di pochissimo come temperatura ambiente, da 17 gradi di partenza arriva dopo 7/8 ore a 18 o poco più, consumando da matti. Il discorso è che l' azienda che la ha installata al precedente proprietario 3/4 anni fà, nonostante sia uscita ben due volte, non ha risolto un bel niente e mi ha fatto spendere più di 150 €, poi ho fatto venire altro tecnico per invertir flusso anello del monotubo, ma nonostante piccolo miglioramento, non è stato risolto problema. Sinceramente non sò più chi far venire...

Link to comment
Share on other sites

tomove3

non è che e una caòdaia sottodimnsionata per il tuo impinto dovresti dirmi i mq

poi la pompa gira bene o si blocca perche allora pottresti avere un pb alla pompa metti il selettore a 3 fammi sapere

Link to comment
Share on other sites

PIEDONE71

Questa sera, tramite un amico, è venuto un idraulico, che mi conferma necessità sostituzione scambio primario per risolvere problema sanitaria e rumori, interponendo anche un addolcitore per evitare si incostri nuovamente. Per quanto riguarda riscaldamento sostiene essere un problema di impianto, essendo monotubo con diametro 15 mm non è in grado di poter avere uno scambio termico con 5 caloriferi, andrebbe almeno sdobbiato. Peccato che ho ristrutturato meno di un anno fa posando nuovi pavimenti galleggianti dopo aver tracciato tutti i passaggi per impianto elettrico nuovo. praticamente èproblema non risolvibile se non tramite modifica sostanziale impianto realizzato in maniera non idonea. Domani chiamerò azienda seria di manutenzine caldaie dallo stesso suggeritami, almeno sistemiamo quanto sistemabile. grazie per i sugerimenti. ciao

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...