News

Come evitare il fermo macchina attraverso un approccio di sistema

in collaborazione con MCMA News

Nell'ultimo periodo si sta diffondendo in Italia e nel mondo una tecnica particolarmente interessante, ideata non solo per individuare per tempo un singolo guasto, ma soprattutto per valutare lo stato di una fabbrica o di una ditta nella sua interezza: l'approccio di sistema. Se imprevisto, il fermo macchina è uno dei problemi più gravi che un'azienda può trovarsi ad affrontare. Quando infatti un impianto produttivo è costretto a fare a meno di uno o più macchinari a causa di guasti e malfunzionamenti le perdite economiche possono essere consistenti, specialmente se la pausa forzata dalla produzione si prolunga nel tempo. Poter prevedere un guasto prima che questo avvenga è quindi fondamentale per evitare un fermo macchina straordinario e tutte le conseguenze negative che da esso derivano.

L'approccio di sistema:
Tramite questo tipo di approccio l'impianto viene visto come un sistema, una filosofia che considera il singolo guasto come sintomo di una problematica ben più seria, non solamente un contrattempo a cui porre rimedio il più velocemente possibile.

Chi utilizza l'approccio di sistema rileva che la maggior parte dei guasti a prima vista imprevedibili sono spesso causati da una cattiva gestione dell'intero impianto produttivo. La probabilità che ciò avvenga è direttamente collegata alla modernità della struttura e delle procedure utilizzate per la sua gestione.

Inoltre, l'approccio di sistema considera possibile il verificarsi di più malfunzionamenti contemporaneamente in uno stesso momento. Grazie alla visione d'insieme da esso concessa è possibile stabilire con sicurezza a quale riservare la priorità, e quindi porvi rimedio per primo. L'efficienza di produzione subirà così un sensibile miglioramento e sarà possibile ottimizzare sprechi di materiale e forza lavoro.

Fino ad oggi questa tecnica di gestione è stata utilizzata principalmente da grandi compagnie in grado di poter fare importanti investimenti. Ora, tuttavia, le tecnologie da impiegare sono diventate più facili da reperire e più economiche quindi sempre più realtà stanno incominciando a scoprire i vantaggi dell'approccio di sistema.


Renovis vi aiuta a integrare l'approccio di sistema nel vostro impianto

Durante la fase di passaggio da una gestione tradizionale di un impianto ad una basata sull'approccio di sistema è fondamentale rivolgersi a dei professionisti che sappiano guidare e consigliare al meglio gli imprenditori e i loro collaboratori. Grazie all'esperienza dei suoi ingegneri e dei suoi operai specializzati, Renovis Replace & Repair è l'azienda perfetta per assolvere questo delicato compito.

Gli specialisti di Renovis vi aiuteranno a ripensare il vostro approccio al fermo macchina e alla manutenzione, di manutenzione preventiva e di interventi programmati. In questo modo si eviteranno i guasti improvvisi, sicuramente i più difficili da riparare.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 22 febbraio 2024
News

IOThing - Software di archiviazione, gestione e analisi automatica dei dati

IOThing è una piattaforma IoT e IIoT pensata innanzitutto per applicazioni civili ed industriali dove le dimensioni del sistema, l'affidabilità e la...

Il Coordinamento FREE riferisce nelle commissioni della Camera sul PNIEC

"È fondamentale creare le condizioni per arrivare almeno agli obbiettivi del PNIEC, ma contemporaneamente mettere a punto ulteriori azioni per...

L'UE promuove la mobilità a emissioni zero con oltre 424 milioni di euro di finanziamenti per 42 progetti

La Commissione europea annuncia oggi la selezione di 42 nuovi progetti per la realizzazione di infrastrutture per i combustibili alternativi che...

Profili a prova di futuro: le novità di REHAU Window Solutions a Fensterbau Frontale 2024

A Fensterbau Frontale 2024, REHAU Window Solutions ha presentato le sue più recenti innovazioni nello sviluppo di sistemi per finestre e...

Norme armonizzate: un ciclo di seminari organizzati da CEN e CENELEC

Il 22 e 23 maggio gli esperti coinvolti nelle attività tecniche avranno l'occasione di approfondire il tema delle norme armonizzate e delle loro...

Energia rinnovabile: la tecnologia Siemens per la transizione energetica della Puglia

Il parco fotovoltaico più grande d'Italia, in provincia di Foggia, è stato realizzato con dispositivi di alta, media e bassa tensione, inverter...

La corsa per la transizione energetica

Nel corso del 2024, il Campionato mondiale ABB FIA di Formula E visiterà 10 Paesi e metterà in mostra i progressi tecnologici che contribuiscono ad...

Plenitude avvia la costruzione del parco fotovoltaico di Renopool in Spagna da 330 MW, il più grande mai realizzato dalla Società

Il parco solare, costituito da sette impianti fotovoltaici, sorgerà in Extremadura nella provincia di Badajoz.

Enel X e Blu Plast insieme per il miglioramento della produttività

L'azienda Blu Plast, nello stabilimento di Pagani (SA) sceglie Enel X per l'efficientamento energetico del ciclo di produzione. Grazie alla...

Gewiss partner tecnologico del nuovo ospedale Galeazzi-Sant'Ambrogio di Milano

ChoruSmart, JOINON, componenti per la distribuzione e la connessione dell'energia e apparecchi a Led per l'illuminazione di varie aree: queste le...

Segnalazione Multicolore, Versatile e Personalizzabile Via LAN

WE-LAN, nuova soluzione che combina la segnalazione luminosa multicolore con la comunicazione Ethernet. È facile e sicura da usare, infatti, supporta...