News

Nuovi sensori di pressione per boiler a gas e pompe

Sensata Technologies ha introdotto un sensore di pressione che unisce le caratteristiche di compattezza e una consolidata tecnologia, offrendo una nuova soluzione “cost-effective” per migliorare le prestazioni e la sicurezza nei boiler a gas e nei gruppi di pompaggio. Il nuovo sensore 116CP incorpora la tecnologia ceramica capacitiva brevettata da Sensata, che ha avuto grande successo e comprovata esperienza nelle applicazioni automotive ed industriali. Il 116CP si basa sull’affidabilità di questa tecnologia, aggiungendo un nuovo package specificamente disegnato per il settore dei boiler a gas, per il settore delle pompe ed altre applicazioni residenziali e commerciali che richiedono trasduttori di pressione dalle dimensioni ridotte e dai costi contenuti.
Nei boiler a gas, il sensore 116CP controlla la pressione nel circuito dell’acqua, fornendo un feedback all’unità di controllo la quale manda un segnale di avvertimento all’utente se la pressione raggiunge livelli troppo alti o troppo bassi, prevenendo quindi danni o perdite del sistema. Il 116CP può anche essere utilizzato per rilevare intasamenti e controllare la funzionalità della pompa, con il segnale di feedback del sensore che verra’ gestito dall’unità di controllo per intraprendere l’azione più appropriata. Molti costruttori permettono agli utenti di monitorare il loro boiler a gas con applicazioni per smart phone. Con questo design altamente funzionale, il 116CP risponde alle crescenti richieste dei costruttori, che si stanno muovendo dalla tecnologia a pressostato ai trasduttori di pressione, in quanto il mercato richiede boiler a condensazione con sempre maggiore efficienza.
“I sensori di pressione non solo permettono di avere boiler a migliori prestazioni rispetto ai pressostati, ma eliminano anche la necessità per i costruttori di avere molteplici codici con diversi settaggi a seconda dei differenti mercati regionali che seguono le richieste locali” sottolinea Ateeth Datt Rayapeddi, Global Segment Manager di Sensata per Boilers & Pumps.
In aggiunta alle applicazioni per i boiler, il sensore è molto utilizzato anche nel settore delle pompe. Esso può essere installato, o integrato, in una grande varietà di applicazioni quali: gruppi di pompaggio, pompe di ricircolo per giardini e piscine, controllo pompe e altri. Il sensore è ben equipaggiato per incontrare le prestazioni elettriche/meccaniche delle pompe a velocità variabile, che iniziano ad essere sempre piu’ utilizzate per le elevate caratteristiche di efficienza energetica rispetto alle pompe a velocità fissa.
Il nuovo sensore di pressione 116CP di Sensata Technologies fornisce una soluzione ottimale e a basso costo per gestire la pressione di boiler, pompe e applicazioni residenziali.
Le caratteristiche tecniche del sensore includono: accuratezza del 2%, costruzione robusta per resistere a range
di pressione da 0-4 bar (0-60 psi) fino a 0-16 bar (0-225 psi), lunga vita di servizio, molteplici opzioni per le
connessioni per una completa flessibilità.
“A differenza dei soliti sensori di pressione industriali, il 116CP offre prestazioni similari in un package più piccolo
ed economico, ideale per applicazioni in cui lo spazio e’ una componente critica” aggiunge Datt.
Ateeth Datt Rayapeddi
Sensata Technologies
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato da Alessia De Giosa
Verticale
News

Sistemi SAE e SME per la cogenerazione - Le soluzioni per accedere agli incentivi previsti per FER e Industry 4.0

(iper-ammortamento) SICK dal 2004 produce e implementa sensori e sistemi intelligenti in sempre maggiori e diverse tipologie di prodotto. I sensori...

Evoluzione della cogenerazione per il biogas/biometano

La Cogenerazione nel Biogas Biometano. Analisi di alcune problematiche legate agli impianti che ne limitano i ricavi: - problematiche Biogas -...

L'abbattimento degli inquinanti negli impianti a biomassa: problemi e possibili soluzioni

- Le emissioni - Abbattimento delle emissioni - I fattori di emissione a confronto - Elementi che influenzano le emissioni - Prestazioni -...

Dal biogas al biometano: i vantaggi della tecnologia VPSA (Vacuum Pressure Swing Adsorption)

Nel corso della presentazione sono illustrate le caratteristiche della tecnologia PSA, che contraddistingue il sistema ECO-SORB, sviluppato da...

Impianto di cogenerazione a servizio di una Residenza Sanitaria Assistenziale: il caso Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi

Analisi energetica e studio fattibilità investimento autoproduzione per installazione impianto di trigenerazione al servizio dello stabilimento di...