Articolo

Energia ed economia circolare nell'industria

Razionalizzazione dei processi produttivi e riutilizzo dei materiali a fini energetici sono due aspetti strettamente legati alla economia circolare, in una ottica di espansione economica. L'idea di economia circolare nasce essenzialmente dal problema della scarsità delle risorse e della incompatibilità tra la crescita della domanda di beni e servizi e la capacità di soddisfarla in modo ambientalmente sostenibile. Dall'inizio del '900 ad oggi, a fronte di una crescita di 4,5 volte della popolazione, il consumo di risorse naturali è aumentato di ben 12,5 volte, con un trend ancora più marcato per il futuro.

Un recente studio dell'Energy Strategy Group (ESG) del Politecnico di Milano, ente che negli ultimi anni ha monitorato il mondo dell'energia in tutti i suoi molteplici aspetti, ha affrontato il tema dell'Economia Circolare anche nell'ottica energetica. Ne sono uscite considerazioni che possono essere estese anche all'industria alimentare, dove la varietà di attività comporta utilizzi dell'energia molto diversificati.

Ciò che ostacola l'economia circolare

Il lavoro dell'Energy Strategy Group identifica diverse categorie di criticità che ostacolano l'Economia Circolare in generale. A partire dall'analisi di un'ampia letteratura scientifica sul tema dell'adozione dell'Economia Circolare nei modelli di business d'impresa, le barriere si possono racchiudere in sette principali categorie:

- ambientale: legata alla scarsità di risorse e alla incapacità di prevenire impatti ambientali negativi causati dalle attività delle aziende;

- economico-finanziaria: legata alla necessità di capitale sia per iniziare la transizione circolare che per mantenerla nel tempo, ma anche ai costi da sostenere per le nuove tecnologie, per superare le difficoltà di mercato come i rendimenti incerti;

- sociale: legata all'ostilità verso materiali e prodotti innovativi e ad un atteggiamento inerte verso nuovi modelli di business. Il comportamento inerte e la mancanza di interesse per attività e materiali innovativi deprime le attività di ricerca e sviluppo e di conseguenza rallenta l'uscita da mercati ancora legati a modelli lineari;

- istituzionale: legata alla presenza di incentivi disallineati o alla mancanza di un sistema legale favorevole o di un quadro istituzionale consolidato. Un problema correlato si riferisce alla mancanza di una leadership di governo che delinei una visione sistemica di transizione verso l'Economia Circolare;

- tecnologica e informativa: legata alle tecnologie necessarie per effettuare la transizione verso l'Economia Circolare e il "contenuto informativo" dei prodotti, materiali e risorse che vengono scambiati;

- catena del valore ("Supply Chain"): legata alla dispersione geografica dei principali rivenditori e utenti finali, che si traduce in complessità logistica e costi di trasporto elevati. Un problema correlato a quest'ultimo punto si riferisce alla mancanza di una rete di partner a supporto di una filiera circolare, a causa della mentalità lineare dei partner e della mancanza di collaborazione e di risorse;

- organizzativa: legata alla possibile incompatibilità delle iniziative circolari con le operazioni lineari esistenti e gli obiettivi di sviluppo, nonché ai possibili conflitti con la cultura organizzativa esistente, a causa di forti inerzie organizzative e di un'elevata complessità della gerarchia organizzativa.

In allegato, è disponibile l'articolo completo, comprensivo di altre analisi e delle conclusioni.
Massimo Gozzi - La Termotecnica - https://www.latermotecnica.net
Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
La Termotecnica luglio-agosto 2022
Ultimi articoli e atti di convegno

Hybrid solutions for onboard generation in pleasure boats

(In lingua inglese) L'utilizzo di innovativi sistemi di generazione elettrica è una delle soluzioni per ridurre le emissioni inquinanti ed acustiche...

Interazione di scie in parchi eolici offshore con condizioni di vento derivate dalla mesoscala e onde marine

Si riporta uno studio sull'interazione scia-rotore tra due turbine eoliche offshore, modellate usando la teoria della linea attuatrice ed operanti in...

Oltre 90 anni di tecnologia e qualità made in Italy

Mingazzini si conferma un punto di riferimento nel panorama internazionale grazie a efficienza, sicurezza e supporto customizzato che ne...

Lo Studio ENEA sulle "Azioni per la riduzione del fabbisogno nazionale di gas nel settore residenziale"

Nell'attuale scenario geopolitico ed economico, il risparmio e l'uso efficiente dell'energia ricoprono un ruolo sempre più strategico. A livello...

Energia ed economia circolare nell'industria

Razionalizzazione dei processi produttivi e riutilizzo dei materiali a fini energetici sono due aspetti strettamente legati alla economia circolare,...

Facile & Applicazione

Il progetto Facile nasce da una visione; quella di creare un sistema adatto a semplificare il commissioning ed allo stesso tempo rendere più...

Mazzucchelli 1849: efficienza e sostenibilità con trigenerazione e solare FV

Mazzucchelli 1849, storica azienda del territorio di Varese specializzata nella produzione di semilavorati di acetato di cellulosa, progredisce...

Manutenzione Industriale: Tecnologie Wireless, AI e Machine Learning tre domande a Marco Vescovi di M.V. Industrial Group

In occasione della mostra convegno MCMA in programma il prossimo 26 e 27 ottobre a Veronafiere, appuntamento di riferimento per i professionisti della...

Strumentazione: efficienza e qualità produttiva industriale - tre domande a Gianantonio Favalessa di Ital Control Meters

In occasione della prossima XV edizione di SAVE, in programma il 26 e 27 ottobre a Veronafiere, appuntamento per i professionisti dell'Automazione...

Ritorna la grande manifestazione italiana dedicata a Manutenzione e Asset Management

Torna, naturalmente in presenza, MCMA, Mostra Convegno della Manutenzione Industriale e Asset Management, in programma il 26 e 27 ottobre a...

SAVE 2022 (26-27 ottobre, Veronafiere) - Ritorno al futuro: 4.0, Cobot, Automazione e Tecnologie Additive, Predittiva

Si preannuncia davvero importante la prossima edizione di SAVE, Mostra Convegno delle Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione,...