News

IES Biogas. Il biometano e le soluzioni per l'industria alimentare

IES Biogas è una società italiana leader nella progettazione, costruzione e gestione di impianti di biogas e biometano in Italia e all'estero. Nata nel 2008, IES Biogas è diventata in pochi anni un punto di riferimento nel settore, consolidando la sua presenza nella realizzazione di impianti biogas nel mondo agricolo e agroindustriale. Nel 2015, è seguito il potenziamento delle divisioni IES WASTE, dedicata alla gestione e completa valorizzazione dell'intero ciclo dei rifiuti, e IES FOODINDUSTRY per valorizzare, trasformandoli in energia, i sottoprodotti e gli scarti dei processi alimentari nel settore Food and Beverage.

L'azienda, che fa parte del gruppo Snam, uno dei maggiori operatori di infrastrutture energetiche al mondo, considerando l'estrema variabilità dei processi produttivi specifici di questo settore, è in grado di offrire le migliori soluzioni tecnologiche per ottimizzare la produzione di biogas da qualsiasi matrice organica con potenzialità idonee, attraverso una valutazione approfondita dell'industria e del contesto territoriale.

Tra le soluzioni tecnologiche proposte, l'implementazione di reattori a miscelazione continua CSTR (Continuous Stirred Tank Reactor), robusti, affidabili e flessibili, è adatta alle matrici solide e semisolide. Per le matrici liquide ad alto carico organico, invece, l'utilizzo di sistemi anaerobici "rapidi" come i reattori a letto fluido UASB/EGSB, caratteristici per le alte efficienze in termini di produzione di biogas, riduzione dei carichi organici, bassi tempi di residenza idraulici e volumetrie ridotte, consente di massimizzare la produzione di biogas con conseguente riduzione del carico organico.

Per il trattamento dei digestati e di flussi ad alto contenuto di azoto, IES propone un processo di deammonificazione, un efficiente sistema di rimozione dell'ammonio tramite microorganismi autotrofi, che consente di ridurre volumi e i consumi energetici.

A completare il portfolio dei sistemi biologici, sono le tecnologie aerobiche per il successivo trattamento e affinamento dei reflui con tecnologie SBR (processo sequenziale discontinuo) e MBR (reattori a membrana), che garantiscono un'ulteriore riduzione del carico organico. Tra i sistemi finali, per l'eventuale recupero dell'acqua, vengono proposti processi di ultrafiltrazione e osmosi inversa, in un'ottica improntata alla minimizzazione dei consumi di acqua con un approccio dedicato allo ZLD (Zero Liquid Discharge).

IES utilizza le migliori soluzioni impiantistiche per il trattamento e successivo upgrade, con l'obiettivo di massimizzare le rese e immettere nella rete il massimo volume di biometano
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 09 aprile 2021
News

"UL Recognized", "UL Listing" - Qual è la differenza?

L'"omologazione UL" è un'importante e nota omologazione di prodotto. Che ci siano diverse omologazioni "UL" ("Underwriters Laboratories") è però...

AB festeggia i primi quarant'anni e rilancia la sfida della sostenibilità

Sono passati quarant'anni da quando un giovanissimo Angelo Baronchelli, specialista del settore elettrotecnico, cominciava la sua avventura...

Come stabilire la taglia di un cogeneratore in base ai profili di carico

Per effettuare il dimensionamento del cogeneratore è necessario disporre dei dati di consumo orari di un interno anno, per fare in modo che...

Energia: comunità energetiche, da ENEA soluzioni e modelli innovativi

Promuovere modelli innovativi e replicabili di gestione delle comunità energetiche attraverso strumenti hi-tech, nuove collaborazioni con enti locali...

Salute e sicurezza sul lavoro, siglata la collaborazione tra Inail e ANIMA

Anima Confindustria e Inail hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per lo sviluppo di attività congiunte per la tutela della salute e della...

Misuratori di portata: quale scegliere?

Sul mercato sono disponibili molti modelli di misuratori di portata che si avvalgono di tecnologie di misurazione diverse, in risposta alla crescente...

Primo trimestre 2021: segno più per tutti i comparti

L'indagine statistica di Assoclima relativa al primo trimestre 2021 evidenzia risultati più che soddisfacenti per la maggior parte dei prodotti sia...

Premio di Laurea GB Ferrari: ABB, in collaborazione con Università di Genova, premia talento e visione del futuro

ABB, in collaborazione con l'Università di Genova, dà il via alla quarta edizione del Premio di Laurea GB Ferrari. Un riconoscimento, del valore...

La comunicazione interna di E.ON: un'interessante case study per gli studenti dello IULM

Come spesso ricordiamo, E.ON non mira ad essere solo un fornitore di energia ma anche una forza pulsante il cui obiettivo è creare un futuro...

Agatos sviluppa un nuovo impianto a biometano nell'alto Lazio

Agatos SPA acquisisce un veicolo societario titolare di un preliminare per l'acquisizione di un sito idoneo nell'alto Lazio con il quale...

Nuovo regolamento europeo sull'Artificial Intelligence

Il nuovo quadro normativo sull'Intelligenza Artificiale (AI), presentato da Margrethe Vestager, Vicepresidente della Commissione Europea, sarà...