News

Il centro globale di ricerca e sviluppo di ABB Robotics riconosciuto per la leadership nell'innovazione

ABB una delle prime multinazionali riconosciute dal governo cinese di Shanghai per il suo centro di innovazione tecnologica e ricerca e sviluppo.

La ricerca e lo sviluppo per accelerare l'innovazione sono elementi chiave della nuova fabbrica di robotica di ABB, che aprirà a Shanghai nel 2022.



Il centro di Ricerca e Sviluppo di ABB Robotics in Cina è stato riconosciuto dal governo di Shanghai per le sue capacità di innovazione tecnologica e ricerca e sviluppo. Per essere riconosciuto, un centro di ricerca e sviluppo deve essere istituito da investitori globali, operare a livello globale e svolgere un ruolo chiave nei progetti globali di ricerca e sviluppo e creare innovazione tecnologica unica.



Alla cerimonia di riconoscimento, tenutasi il 24 maggio 2021, Rui Liang, capo di ABB Robotics in Cina, ha ricevuto il saluto dal sindaco di Shanghai Gong Zheng. Questa è la prima volta che il governo riconosce la ricerca e lo sviluppo di aziende globali a Shanghai, per incoraggiare gli investitori internazionali a creare centri di ricerca e sviluppo nella città e migliorare il posizionamento della metropoli come centro globale di innovazione scientifica e tecnologica.



"La nostra ricerca e sviluppo in Cina è una pietra angolare del nostro ecosistema di innovazione. Supporta la nostra attenzione per far progredire il futuro della robotica e sbloccare l'automazione per i nostri clienti ", ha affermato Sami Atiya, Presidente della Business Area Robotics and Discrete Automation di ABB. "Siamo soddisfatti del riconoscimento della nostra leadership tecnologica nel più grande mercato mondiale della robotica e continueremo a rafforzarci quando il nostro nuovo stabilimento e centro di ricerca e sviluppo aprirà a Shanghai il prossimo anno. Il nostro investimento stimolerà lo sviluppo dell'industria della robotica cinese e supporterà la produzione intelligente per i nostri clienti ".



La fase successiva dello sviluppo del business di ABB in Cina è la creazione della fabbrica di robotica più avanzata al mondo. La fabbrica, che si trova a Shanghai e rappresenta un investimento totale di 150 milioni di dollari, dovrebbe aprire nel 2022 e rappresenta il livello successivo della tecnologia di produzione di ABB Robotics, implementando i più recenti processi di produzione, tra cui machine learning, soluzioni digitali e collaborative. Sarà la fabbrica più avanzata, automatizzata e flessibile nel settore della robotica in tutto il mondo, un centro in cui i robot producono robot.

La nuova fabbrica ospiterà un centro di ricerca e sviluppo in loco, che aiuterà ad accelerare le innovazioni legate all'ntelligenza artificiale. Il centro fungerà da hub di "open innovation" in cui ABB collabora con i propri clienti per co-sviluppare soluzioni di automazione, migliorando notevolmente la capacità di innovazione di ABB e accelerando lo sviluppo del prodotto.

ABB Robotics è entrata in Cina nel 1994 e il centro di ricerca e sviluppo è stato aperto a Shanghai nel 2005. ABB è il primo fornitore multinazionale di robot in Cina a localizzare l'intera catena del valore, dalla ricerca e sviluppo alla produzione, alle vendite, all'ingegneria e all'integrazione dei sistemi fino all'assistenza. Per 16 anni, il team di ricerca e sviluppo di ABB Robotics a Shanghai si è dedicato all'innovazione continua, contribuendo allo sviluppo di una gamma di prodotti leader a livello mondiale, dal suo primo robot IRB 120 sviluppato localmente nel 2009, al robot di pallettizzazione a quattro assi più veloce al mondo IRB 460 nel 2011 e il primo robot a doppio braccio veramente collaborativo al mondo YuMi® nel 2015, ai nostri cobot di nuova generazione GoFaTM e SWIFTITM lanciati il 24 febbraio di quest'anno.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 01 giugno 2021
News

Alerion cresce nel settore fotovoltaico in Romania attraverso l'acquisizione di tre impianti in costruzione

Alerion Clean Power S.p.A., attraverso la propria controllata rumena Alerion Clean Power RO, ha acquistato il 100% delle quote di tre società...

AlpinSolar: inizia la costruzione del più grande impianto solare alpino in Svizzera

Nei prossimi quattro mesi, Axpo e IWB costruiranno il più grande impianto fotovoltaico alpino in Svizzera sulla diga di Muttsee. Dopo l'approvazione...

Le innovazioni annunciate a SAPPHIRE NOW rafforzano il business dei clienti

Nel corso della conferenza globale SAPPHIRE NOW®, SAP SE (NYSE: SAP) ha annunciato SAP® Business Network, il primo passo della sua solida visione...

Sostenibilità e Igiene dell'acqua in un'unica soluzione

Garantire l'igiene dell'acqua e il risparmio energetico in edifici privati e pubblici non è semplice. In occasione di Home & Building presenteremo,...

Prodotti air2guide per HVAC: adatti alle ASHRAE sul COVID-19

Nel gennaio 2021, l'American Society for Heating, Refrigeration, and Air-Conditioning Engineers ha pubblicato delle raccomandazioni per ridurre...

Iren è la prima multiutility italiana a fornire energia green proveniente dagli impianti idroelettrici del Gruppo

Iren Luce Gas e Servizi è la prima multiutility italiana a fornire energia green proveniente al 100% dagli impianti idroelettrici del Gruppo Iren...

Schneider Electric lancia in Europa la serie Easy Rack

Schneider Electric, leader nella trasformazione digitale della gestione dell'energia e dell'automazione, ha annunciato il lancio della sua serie Easy...

Il riscaldamento green a legna e pellet accende gli incentivi

Una caldaia a legna o pellet di ultima generazione abbatte fino a 8 volte le emissioni nell'aria. Oggi è possibile sfruttare diverse agevolazioni:...

BAXI pioniera della Green Hydrogen Generation

L'uso sostenibile delle risorse naturali e la tutela dell'ambiente a favore delle generazioni future è una voce primaria dell'agenda di Baxi, a...

Le rinnovabili al centro della strategia di Edison

Edison, in coerenza con il Piano Integrato Energia e Clima italiano e con il Green Deal europeo, annuncia l'obiettivo di incrementare la propria...

Tecnoideal e ABB - Quando velocità fa rima con qualità

La Tecnoideal di Mirandola (MO), integratore fortemente specializzato nel settore medicale, ha recentemente introdotto nuovi robot industriali ABB...