News

Il nuovo DV-1000 di Cincoze potenzia l'edge computing

Contradata presenta il nuovo DV-1000 di Cincoze, portando l'edge computing ad un altro livello. DV-1000 è un computer embedded ad alte prestazioni con uno chassis estremamente compatto ed altamente espandibile. È ideale per applicazioni industriali con spazio di installazione limitato. Grazie alla costante attenzione di Cincoze alla produzione intelligente, la nuova serie DV completa la linea di prodotti Cincoze DIAMOND, offrendo ai clienti industriali maggiori prestazioni, scalabilità, dimensioni compatte, potenza di calcolo e certificazioni per settori verticali.

Compatto e potente

DV-1000 ha un ingombro di circa metà di un foglio A4, con uno chassis che misura 224 × 162 × 64 mm, è alimentato da una CPU Intel® Core? i7/i5/i3 di ottava e nona generazione (Coffee Lake e Coffee Lake Refresh) che supporta fino a 128 GB di memoria DDR4 a 2666 MHz.

Le opzioni di archiviazione includono 1x cava per HDD/SSD SATA da 2.5", 2x slot mSATA e 1x slot M.2 Key M 2280 per unità SSD NVMe ad alta velocità. È di piccole dimensioni, ma può soddisfare applicazioni in diversi campi con elaborazione ad alta velocità e molteplici opzioni di archiviazione.

Molteplici porte I/O native

Il DV-1000 include tutte le interfacce I/O più utili per applicazioni industriali, tra cui 2x GbE LAN, 2x COM RS-232/422/485, 3x USB 3.2 e 3x USB 2.0 per collegare una molteplicità di periferiche industriali. Sono disponibili interfacce video digitali e analogiche tra cui un'interfaccia DisplayPort e una porta VGA per i display più datati.

Il pannello di manutenzione anteriore è progettato per diverse esigenze, ed offre accessibilità ad uno slot per schede SIM, un interruttore AT/ATX e un interruttore di impostazione dei segnali IGN (Power Ignition), che rendono l'installazione e la manutenzione in loco comode e semplici.

Espansione flessibile, molte applicazioni

Come tutti i prodotti della serie DIAMOND, DV-1000 è altamente modulare ed è in grado di adattarsi ad una molteplicità di applicazioni differenti. Gli esclusivi moduli di espansione CMI (Cincoze Multiple I/0) offrono opzioni per aggiungere 1x DisplayPort, 1x HDMI, 2/4 x COM o 16/32x I/O digitali.

Inoltre grazie ai moduli MEC (Mini PCI Express Card) è possibile aggiungere 2/4x USB 3.0 e 2/4x porte LAN. Infine, il modulo CFM (Control Function Module) consente di aggiungere la funzionalità IGN (Power Ignition) particolarmente apprezzata in applicazioni veicolari.

Temperatura operativa elevate e robustezza

Per mantenere elevata affidabilità, stabilità e adattabilità a vari contesti, il nuovo DV-1000 utilizza componenti di livello industriale ed un chassy in alluminio estruso che trasferisce rapidamente il calore verso l'esterno e consente prestazioni a temperature operative elevate da -40 a 70°C.

Il sistema accetta un'ampio range di tensione in ingresso da 9 a 48 VDC. Ha inoltre superato i test di resistenza ad urti e vibrazioni secondo lo standard militare MIL-STD-810G e ha ricevuto la certificazione ferroviaria EN 50155 (solo EN 50121-3-2). Tutte queste caratteristiche rendono il DV-1000 una soluzione perfetta per applicazioni industriali e veicolari.
Contradata Milano - http://www.contradata.it
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 07 luglio 2022
News

Agricoltura: ENEA nel progetto TRAS.IRRI.MA per irrigazione smart in Basilicata

Sistemi smart di irrigazione capaci di 'dialogare' con l'agricoltore, sensori hi-tech per il controllo da remoto dell'umidità del terreno e un...

L'impianto di produzione di idrogeno presso la centrale idroelettrica di Wildegg-Brugg procede a gonfie vele

Axpo sta progettando un impianto per la produzione di idrogeno presso la centrale idroelettrica di Wildegg-Brugg, che ci si aspetta produca idrogeno...

Grand Hotel et Des Palmes di Palermo: ospitalità e turismo più sostenibili grazie all'accordo con Enel X

- Grazie a una piattaforma ad hoc predisposta da Enel X, Mare Resort, l'azienda leader del settore turistico-alberghiero, potrà monitorare...

Sensore di pressione WIKA per veicoli a idrogeno

A causa della richiesta da parte dei clienti di maggiore sicurezza, ecocompatibilità, prestazioni ed efficienza, i costruttori di macchine da lavoro...

Le 3 Public Company di General Electric: più focus su Energia, Healthcare e Aviation

Lo scorso autunno, GE ha annunciato l'intenzione dividersi in tre aziende indipendenti e quotate in borsa per seguire con maggiore focus vertical...

IPCEI idrogeno: sei le imprese italiane finanziate con oltre 1 miliardo di euro

Sono sei le imprese italiane partecipanti al primo IPCEI sull'idrogeno che ha ottenuto il via libera della Commissione europea al finanziamento di 5,4...

Decarbonizzare il trasporto stradale con le tecnologie a idrogeno: tutti i vantaggi e la situazione attuale in Italia

Decarbonizzare i trasporti stradali per mezzo di tecnologie a idrogeno è uno dei fattori principali per ridurre le emissioni di gas serra. L'Unione...

Terna e Pirelli insieme per lo sviluppo della mobilità sostenibile

Terna è la prima società in Italia ad adottare su scala nazionale il progetto "CYCL-e around" di Pirelli per incentivare la mobilità sostenibile...

Schneider Electric rinnova le soluzioni di gestione dei motori

- Un approccio olistico migliora l'efficienza e riduce i costi per prescrittori, quadristi, gestori di impianto, costruttori di macchine e contractor...

Snam ed Edison firmano accordo per lo sviluppo congiunto di progetti Small-Scale LNG in Italia

- L'obiettivo è fare leva sulle infrastrutture e sulle competenze delle due aziende per contribuire alla decarbonizzazione dei trasporti e delle...

Siemens e NVIDIA insieme per abilitare il metaverso industriale

- Un'estesa partnership che intende trasformare il settore manifatturiero offrendo esperienze immersive lungo tutto il ciclo di vita produttivo - Le...