Articolo

Il quadro normativo relativo all'uso di GNL a bordo delle navi

- Convenzione SOLAS 74(88)

- Titoli professionali per Marittimi in servizio su navi soggette all' IGF CODE

- Bunkeraggio delle navi

- Ordinanza n. 174 del 13.11.2020

- Ingresso e sosta in porto

- Inquinamento atmosferico

Convenzione SOLAS
Quali sono i Certificati che attestano la conformità delle navi alle norme sull'impiego del gas o di altri combustili con basso punto di infiammabilità?

Navi passeggeri
Certificato di sicurezza nave da passeggeri: Durata 1 anno (Navi Italiane rilasciato dalla Capitaneria di porto/Consolato previa verifica tecnica dell'Organismo affidato)

Navi da carico
Certificato di sicurezza (costruzione) nave da carico: Durata 5 anni (Navi Italiane vale 4 anni rilasciato dall'Organismo autorizzato)

Navi gassiere:
Certificato di idoneità per nave gasiera: Durata 5 anni (Navi Italiane rilasciato dall'Organismo autorizzato)

Familiarizzazione (Reg. I/14 Annex to STCW)
Tutti i marittimi devono ricevere una appropriata e specifica familiarizzazione a bordo: caratteristiche, attrezzature, installazioni, equipaggiamenti della nave; e procedure in relazione ai loro compiti e responsabilità: in condizioni di normalità e di emergenza

Addestramento di base
Personale marittimo responsabile: di specifici compiti di sicurezza relativi alla cura, all'utilizzo di gas quale combustibile di bordo, ovvero per interventi nei casi di emergenza.

Addestramento avanzato
Comandanti, gli ufficiali di macchina e chiunque altro abbia diretta responsabilità per: cura e utilizzo dei gas come combustibile, e relativi sistemi di buncheraggio.

Centri di formazione
I Centri di formazione devono essere riconosciuti idonei dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto; simulatore capace di rendere realistiche le condizioni operative di rifornimento, stoccaggio, movimentazione del combustibile e situazioni di emergenza; attestazione di conformità del simulatore a cura di un Organismo riconosciuto dall'Amministrazione
(Circolare: Personale marittimo n. 37 in data 18/9/2018).

Bunkeraggio delle navi - Ordinanza n. 174 del 13.11.2020
- Ammesso solo <>
- Risk assessment: redatto da un Organismo riconosciuto dallo Stato italiano (a scelta dell'armatore della nave da rifornire) presentato almeno 30 gg prima del previsto bunker, <> da altro O.R.;
- Rifornimento solo in ore diurne, condimeteo favorevoli;
- Presidi antincendio e ridondanza sistemi di comunicazione;
- Idoneità delle manichette
-Sistemi di gestione del Boil-off - divieto di emissione in atmosfera di gas;
- Dispositivi di protezione individuali (D.P.I.)
- Certificazione equipaggi ;
- Implementazione delle procedure ISM delle navi affinché prevedano: scenari associati alle operazioni di rifornimento GNL, misure di mitigazione dei rischi e risposte a situazioni emergenziali;
- Prescrizioni per lo stazionamento della bettolina scarica in porto.

Le navi alimentate a GNL in sosta nel porto o nella rada di Genova:
1. non devono eseguire prove, verifiche, test di automazione sui motori alimentati a gas naturale liquefatto, qualora ormeggiate in porto;
2. devono informare tempestivamente la Capitaneria qualora vengano registrati interventi/attivazioni dei dispositivi automatici di arresto d'emergenza (emergency shut down) sulle linee del gas, comunicando il motivo dell'avvenuto arresto e le immediate azioni correttive adottate;
3. devono mantenere a prora e a poppa uno o più cavi appennellati, di idoneo materiale e dimensionamento, con gassa terminale appennellata fuori bordo, pronti per l'eventuale rimorchio della nave in caso di emergenza.








Alberto Bottarel - Guardia Costiera - https://www.guardiacostiera.gov.it
Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Atti Convegno ATI Genova: Il ruolo del GNL nella transizione energetica (marzo 2022)
Ultimi articoli e atti di convegno

Hybrid solutions for onboard generation in pleasure boats

(In lingua inglese) L'utilizzo di innovativi sistemi di generazione elettrica è una delle soluzioni per ridurre le emissioni inquinanti ed acustiche...

Interazione di scie in parchi eolici offshore con condizioni di vento derivate dalla mesoscala e onde marine

Si riporta uno studio sull'interazione scia-rotore tra due turbine eoliche offshore, modellate usando la teoria della linea attuatrice ed operanti in...

Oltre 90 anni di tecnologia e qualità made in Italy

Mingazzini si conferma un punto di riferimento nel panorama internazionale grazie a efficienza, sicurezza e supporto customizzato che ne...

Lo Studio ENEA sulle "Azioni per la riduzione del fabbisogno nazionale di gas nel settore residenziale"

Nell'attuale scenario geopolitico ed economico, il risparmio e l'uso efficiente dell'energia ricoprono un ruolo sempre più strategico. A livello...

Energia ed economia circolare nell'industria

Razionalizzazione dei processi produttivi e riutilizzo dei materiali a fini energetici sono due aspetti strettamente legati alla economia circolare,...

Facile & Applicazione

Il progetto Facile nasce da una visione; quella di creare un sistema adatto a semplificare il commissioning ed allo stesso tempo rendere più...

Mazzucchelli 1849: efficienza e sostenibilità con trigenerazione e solare FV

Mazzucchelli 1849, storica azienda del territorio di Varese specializzata nella produzione di semilavorati di acetato di cellulosa, progredisce...

Manutenzione Industriale: Tecnologie Wireless, AI e Machine Learning tre domande a Marco Vescovi di M.V. Industrial Group

In occasione della mostra convegno MCMA in programma il prossimo 26 e 27 ottobre a Veronafiere, appuntamento di riferimento per i professionisti della...

Strumentazione: efficienza e qualità produttiva industriale - tre domande a Gianantonio Favalessa di Ital Control Meters

In occasione della prossima XV edizione di SAVE, in programma il 26 e 27 ottobre a Veronafiere, appuntamento per i professionisti dell'Automazione...

Ritorna la grande manifestazione italiana dedicata a Manutenzione e Asset Management

Torna, naturalmente in presenza, MCMA, Mostra Convegno della Manutenzione Industriale e Asset Management, in programma il 26 e 27 ottobre a...

SAVE 2022 (26-27 ottobre, Veronafiere) - Ritorno al futuro: 4.0, Cobot, Automazione e Tecnologie Additive, Predittiva

Si preannuncia davvero importante la prossima edizione di SAVE, Mostra Convegno delle Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione,...