News

Il retrofit degli interruttori di Media e Bassa Tensione (MT-BT)

Vediamo in cosa consiste il retrofit, conoscendone fasi e benefici.
In generale, con il termine retrofit, s'intende l'aggiunta di nuove tecnologie o funzionalità ad un sistema vecchio, prolungandone così in ciclo di vita. Parlando di interruttori di Media e Bassa Tensione, i motivi principali per cui il retrofitting è necessario sono: - Evoluzione delle norme. - Bassa affidabilità residua degli impianti. - Disponibilità di soluzioni più affidabili. - Elevati costi di fuori-servizio. - Elevati costi degli impianti nuovi. L'intervento consiste nella realizzazione della totale congruenza dei circuiti primari e secondari e della completa funzionalità degli interblocchi di sicurezza. Tutto ciò avviene alterando il meno possibile la costruzione esistente ed aggiornando gli schemi e gli accessori allo stato dell'arte. Nella pratica, lo studio parte dalla perfetta conoscenza geometrica dell'interruttore da sostituire, di tutti i vincoli relativi agli interblocchi e dei circuiti ausiliari che garantiscono la funzionalità operativa. LE FASI DI UN RETROFIT: 1) Analisi del quadro o dell'interruttore oggetto dell'intervento: - Geometria e interblocchi. - Circuiti ausiliari. 2) Definizione degli interventi migliorativi e progetto di interfaccia tra nuovi interruttori e quadro. 3) Prototipo e test preliminari. 4) Approvazione del cliente. 5) Costruzione della Serie. Per concludere, la necessità di un ammodernamento degli interruttori si traduce nella grande opportunità di apportare svariate migliorie agli impianti in cui sono alloggiati a livello si sicurezza, rendimento, efficientamento energetico, mantenendo costi bassi. Per farvi un'idea sulla nostra azienda e sui servizi che potremmo offrirvi, visitate il nostro sito www.emmeciservice.biz.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 28 ottobre 2020
News

Catalogo prodotti

Una brochure in cui potete trovare e consultare l'attuale gamma dei nostri prodotti.

Youdom, integrazione a portata di click

la differenza tra domotica ed automazione domestica? risiede nel concetto stesso di casa intelligente.

La trigenerazione realizzata con la tecnologia ad assorbimento

La cogenerazione e la trigenerazione sono argomenti di grande attualità. Recentemente sono stati varati provvedimenti normativi e legislativi atti a...

L'energia di domani inizia oggi

Come Shell Mysella può aiutare ad incrementare la produttività e ridurre i costi dei motori stazionari a gas

infografica-ALIMENTARE I MOTORI A GAS STAZIONARI DI PROSSIMA GENERAZIONE CON SHELL MYSELLA S7N ULTRA

Shell ha formulato l'olio ad alte prestazioni Shell Mysella S7 N Ultra per contribuire a salvaguardare l'efficienza, assicurare l'affidabilità e...

SHELL MYSELLA S7 N ULTRA

Fornire potenza ai motori a gas stazionari di prossima generazione

Flexible CHP - the key to achieving Europe's Green Deal and combating climate change

As the EU sets the stage for a decarbonised society by 2050, wind and solar energy will need a boost from highly flexible gas power plants to ensure a...

Presentazione Ufficiale

Cos'è la Domotica? Cosa intende SapiTec per Domotica? Benvenuto YouDom, casa intelligente

DAL BIOGAS AL BIOMETANO LIQUIDO

VANTAGGI DELLA PRODUZIONE "IN SITU" E MODELLI DI PARTNERSHIP TRA SAPIO E LE AZIENDE AGRICOLE

Energy Saving - gestione dei costi e dei consumi energetici

Energy Saving è un'affermata società di consulenza indipendente specializzata nel supportare aziende nella gestione dei costi e dei consumi...

Produrre freddo fino a -40°C con acqua calda o vapore da cogenerazione con gli assorbitori AKM

AKM è un'azienda tedesca che produce gruppi frigoriferi ad assorbimento acqua/ammoniaca per il raffreddamento di fluidi fino a -40°C utilizzando una...