News

In Cina, BASF espande la propria capacità produttiva per i materiali catodici attivi più usati nel settore

- L'ampliamento delle linee prevede l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia per il recupero energetico, che migliorano l'impronta di carbonio

- La messa in servizio delle nuove linee inizierà nel quarto trimestre 2022 e consentirà di rispondere alla crescente domanda del mercato Per rispondere ad una domanda sempre più sostenuta nel settore dei veicoli elettrici a livello sia locale che globale, ASF Shanshan Battery Materials Co., Ltd. (BSBM), società cinese di cui BASF detiene la quota di maggioranza (BASF 51%; Shanshan 49%), espande le linee produttive di Changsha, nella provincia di Hunan, e di Shuizuishan, nella provincia di Ningxia, dedicate ai materiali per batterie. Questo ampliamento consentirà a BSBM di raggiungere una capacità annua di 100 kt per i materiali attivi catodici (CAM).

Le nuove linee di produzione offrono un grande flessibilità, che consente di soddisfare le diverse esigenze dei clienti e produrre un portafoglio prodotti avanzato: dall'ossido di nichel e di nichel-cobalto-manganese (NCM) per prodotti policristallini e monocristallini, fino ai prodotti ricchi di manganese NCM.

I prodotti ricchi di manganese sono già prodotti su amplissima scala. L'ulteriore sviluppo dei materiali consentirà ai clienti di ampliarne le aree di impiego.

"Rispetto ad altri materiali catodici ternari, i nostri prodotti ricchi di manganese presentano un buon equilibrio costo/prestazioni e offrono ai clienti la sicurezza di poter accedere ai metalli a costi inferiori, dal momento che il manganese è più disponibile rispetto al cobalto o al nichel, recentemente soggetti ad aumenti e fluttuazioni significativi" ha commentato Peter Schuhmacher, Presidente della divisione Catalysts di BASF.

Le nuove linee sono dotate di tecnologie innovative per il recupero energetico quali, ad esempio, il trattamento degli off-gas e il riciclo del calore di scarto e dell'ossigeno. È la prima volta che tecnologie come queste vengono utilizzate nel settore delle batterie grazie all'abbinamento dell'ampia esperienza industriale di BSBM con il know-how di progettazione dei processi chimici di BASF.

"Siamo orgogliosi di come, grazie alle sinergie a livello di competenze tecnologiche in R&D e produzione, il know-how chimico di BASF possa fungere da catalizzatore e contribuire ad un'offerta CAM più sostenibile con un'impronta di carbonio unica nel settore" ha aggiunto Michael Baier, vicepresidente senior di BASF Battery Materials e presidente del consiglio di amministrazione di BSBM.

Incorporando il concetto di Smart Factory per impianti automatizzati, intelligenti e sostenibili, i progetti di espansione hanno integrato i più importanti standard in materia di progettazione dei processi, gestione dell'ambiente produttivo e controllo delle polveri, così da soddisfare i più importanti requisiti di adeguatezza dell'industria dei materiali per batterie e, allo stesso tempo, consentire un elevato rendimento con un alto livello qualitativo.

"Per garantire il rispetto degli standard a livello mondiale, abbiamo lavorato ad un costante miglioramento delle strutture di produzione e protezione ambientale di BSBM" ha commentato Jay Yang, CEO di BSBM. "Stiamo continuando a rispettare l'impegno della nostra azienda verso clienti e dipendenti in quanto aspiriamo a fare di BSBM un produttore CAM responsabile e attento ai temi ambientali".
Basf Italia - http://www.basf.com
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 22 giugno 2022
News

Trasmettitore di pressione nell'industria farmaceutica

Il monitoraggio della pressione nell'industria farmaceutica è un compito impegnativo con un'ampia varietà di requisiti. Tuttavia, la corrispondente...

Kohlbach Energieanlagen: dal 1945 per aumentare il vantaggio sostenibilmente

Siamo un'azienda austriaca che produce soluzioni energetiche biogene per il mercato internazionale. Col nostro lavoro rispondiamo del futuro...

Impianti caldaia a biomassa per legno di scarto

La Kohlbach impianti energetici è l'azienda innovativa per definizione. L'efficienza nella costruzione d'impianti energetici su misura deriva da 70...

Impianti a biomassa: il K8 ieri, oggi e domani

Per Kohlbach l'efficienza nella costruzione d'impianti energetici su misura deriva da 70 anni di esperienza nel fabbricare prodotti a valore aggiunto....

Schneider Electric rilascia EcoStruxure Automation Expert versione 22.0: migliore integrazione tra automazione industriale e IT in vari settori

Il primo sistema di automazione industriale al mondo centrato sul software per un cambio di passo nella flessibilità operativa, la produttività e il...

Più di 60 imprese italiane lanciano CO2alizione Italia e modificano lo Statuto per la neutralità climatica

Nasce CO2alizione Italia, l'iniziativa a cui hanno aderito oltre sessanta aziende italiane per aumentare il livello di impegno verso la neutralità...

DANI è la prima conceria in Italia a ricevere da DNV la certificazione ISO 50001 per la gestione dell'energia

Prosegue imperterrito il percorso di DANI verso la sostenibilità, un viaggio fatto di impegno, passione e a visione pionieristica che si traduce in...

Crisi idrica, Edison incrementa i rilasci d'acqua dagli invasi della Valtellina

Edison comunica che d'intesa con la Regione Lombardia, dal 16 giugno per una durata di dieci giorni, incrementerà i rilasci d'acqua a valle dagli...

FPT Industrial protagonista di World Biogas Expo 2022 con il sogno dell'indipendenza energetica delle aziende agricole

Al World Biogas Expo 2022, il più importante salone mondiale dedicato all'industria del biogas, svoltosi presso il National Exhibition Centre (NEC)...

Renovit realizzerà 10 MW di impianti fotovoltaici per 5 stabilimenti di Fincantieri

Fincantieri e Renovit, società controllata da Snam e partecipata da CDP Equity (CDPE) che opera nel settore dell'efficienza energetica, hanno firmato...