News

MCMA Verona: la grande manifestazione sulla Manutenzione Industriale e l'Asset Management

in collaborazione con MCMA News

Diagnostica, Condition Monitoring e Tecnologie 4.0 a Verona il 18 e 19 ottobre Dopo il successo della tappa alla Fiera di Bergamo dello scorso aprile, si avvicina l'appuntamento autunnale con MCMA, evento leader per la Manutenzione Industriale e l'Asset Management, riferimento italiano per tutte le aziende e operatori professionali, in programma il 18 e 19 ottobre alla Fiera di Verona.

MCMA dal 2007 è un appuntamento fisso nell'agenda degli operatori, un momento fondamentale di aggiornamento professionale e confronto diretto, aperto a esperti, aziende, enti, istituzioni, capace di garantire la più completa rassegna di tecnologie e soluzioni nell'ambito della manutenzione industriale e rivolte alla gestione degli asset, oltre che ideale punto d'incontro per sviluppare business.

I principali player del mercato hanno confermato la partecipazione alla sedicesima edizione di MCMA che anche per quest'anno ribadisce la collaudata vocazione all'aggiornamento professionale di alto profilo: accanto alle soluzioni più innovative per l'industria saranno numerosi gli approfondimenti, convegni, seminari (sono oltre 150 i relatori che interverranno nelle due intense giornate), grazie anche alle "Smart Conference" e alle sessioni verticali con focus specifici, per andare meglio incontro alle esigenze di target ancor più specializzati.

Lo sviluppo delle tecnologie 4.0 continua a offrire innovazioni e opportunità strumentali che aiutano la manutenzione a contribuire in modo rilevante agli obiettivi della transizione industriale, poiché la manutenzione industriale e la sostenibilità dei processi sono due concetti interconnessi che giocano un ruolo cruciale nell'industria moderna.
Una corretta manutenzione industriale può contribuire notevolmente all'efficienza e al risparmio energetico nelle operazioni industriali, riducendone anche l'impatto ambientale. Le aziende che adottano pratiche di manutenzione sostenibile possono non solo migliorare la propria efficienza operativa, ma anche contribuire a preservare l'ambiente (essendo anche in grado di aderire a normative sempre più severe in materia ambientale). L'efficienza degli impianti può garantire l'integrità degli asset e prolungare la vita utile dei sistemi.

Sono molte le tematiche proposte a Verona, e tanti i temi sotto i riflettori, strutturati attorno alle soluzioni 4.0 ma non solo: ricordiamo appunto l'importanza della sostenibilità nella manutenzione (che permea tutti i processi delle aziende) e poi la manutenzione 4.0, il ruolo della predittiva, l'affidabilità, il condition monitoring, il software e le piattaforme informatiche integrate, le soluzioni digitali connesse alla gestione degli asset, fino agli approfondimenti specifici dedicati alla sicurezza e all'efficienza, per comprendere le sfide e le opportunità per l'innovazione e la competitività dei differenti mercati industriali.

MCMA risulta una occasione davvero importante per l'aggiornamento professionale, la formazione, il business; gli incontri in programma (dai convegni ai seminari ai workshop gestiti dalle aziende partecipanti) metteranno a disposizione esperienze fattuali, benefici, implicazioni, casi applicativi sulle esperienze di gestione e manutenzione degli asset industriali. L'appuntamento, a partecipazione gratuita, è come sempre caratterizzato da un ricco programma di convegni e seminari, grazie alle testimonianze di alcune importanti realtà industriali, end user, enti e università.

MCMA vi aspetta allora il 18 e 19 ottobre a Veronafiere. Per massimizzare le opportunità l'evento si svolgerà in concomitanza con SAVE (Automazione, Strumentazione, Sensori e 4.0), Fiera Idrogeno (unico appuntamento per le tecnologie e soluzioni dedicate) e mcTER (Energia ed Efficienza Energetica) a comporre un grande evento sinergico ricco di soluzioni per tutti i professionisti che parteciperanno alla manifestazione.

Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 25 settembre 2023
News

Teledyne FLIR migliora le prestazioni della termocamera a infrarossi Boson+ con l'aggiornamento del software integrato

Teledyne FLIR, parte di Teledyne Technologies Incorporated, ha annunciato oggi il software integrato di nuova generazione per il modulo termocamera...

Il nuovo comando per le comunità energetiche rinnovabili di SPAC EasySol 25

Nella nuova versione di SPAC EasySol 25 e SPAC EasySol Configurator, SDProget Industrial Software ha introdotto il comando CER (comunità energetiche...

Ventilatori ideali per le centrali termoelettriche

In ogni processo di conversione dell'energia, si verificano inevitabilmente delle perdite. Oltre all'energia elettrica impiegata, si genera anche...

Specialisti nella microcogenerazione

RMB/ENERGIE è una azienda tedesca con sede a Saterland (Bassa Sassonia) e appartiene dal 2015 al gruppo giapponese Yanmar. L'azienda è specializzata...

Pronti al futuro dell'automazione

Con le innovative tecnologie sviluppate da WAGO, è possibile rendere più intelligenti e sostenibili impianti e sistemi, migliorandone in primis...

Condizionatori ad acqua refrigerata e a basso impatto ambientale (GWP) Liebert HPC-S low-GWP

Vertiv lancia la gamma Vertiv Liebert HPC-S low-GWP di condizionatori innovativi ad acqua refrigerata e a basso impatto ambientale (GWP), da 80 a 500...

Liquidi di raffreddamento motori ad alta efficienza energetica

Contribuire a rendere la cogenerazione più efficiente e competitiva. Questo è l'obiettivo che si è posta TotalEnergies nel formulare la...

Il ruolo delle imprese nella transizione energetica: energia solare per produrre tortellini a lunga conservazione

Il tetto fotovoltaico di 6.000 mq installato da E.ON in Pagani Industrie Alimentari riduce le emissioni CO2 di 231,9 tonnellate ogni anno,...

Liebert PDX-PAM è la nuova unità di raffreddamento a espansione diretta per favorire la riduzione delle emissioni di CO2

Nell'era in cui l'efficienza e l'affidabilità sono di primaria importanza, Vertiv comprende l'impellente necessità di fornire ai clienti alternative...

PREDU P, l'ultima valvola autoazionante sviluppata da ARI-Armaturen

n occasione di Achema 2024, vetrina mondiale delle tendenze tecnologiche per il settore chimico e le industrie di processo, ARI-Armaturen ha...

Tecnologie innovative per il trattamento dei gas e i sistemi di gestione dei gas di scarico

APROVIS è un'azienda altamente specializzata nel settore dell'efficienza energetica e delle soluzioni ambientali relative agli impianti di...