News

Migliorare la sostenibilità dei materiali di isolamento grazie ai nuovi sistemi Elastopor®, Elastopir® ed Elastospray®, a base di plastica riciclata

- Materiali più sostenibili ma con prestazioni invariate

- Nuovi sistemi in schiuma di poliuretano rigida e in schiuma spray contenenti PET riciclato

- L'economia circolare come obiettivo del nostro Plastic Journey Il nostro obiettivo dichiarato è implementare la sostenibilità in modo trasversale. Nel settore delle costruzioni, sono molte le innovazioni e i sistemi che soddisfano i rigorosi criteri relativi allo sviluppo di materiali a prova di futuro. I sistemi di isolamento smart sono il perno dei nuovi progetti di edilizia.

Fra questi, ad esempio, i pannelli sandwich in poliuretano (PU), ampiamente usati in ambito commerciale. "Da oggi sul mercato sono disponibili le nuove schiume rigide in PU Elastopor®, Elastopir® e le schiume spray Elastospray® a base di PET riciclato" ha commentato Dejan Petrovic, Marketing Construction di BASF. I riciclati impiegati provengono da consolidati processi di riciclo che includono flussi di rifiuti in PET.

Elastopor®ed Elastopir®: più sostenibili e sinonimo di qualità eccellente

I prodotti edili con nucleo in PU espanso rigido come Elastopor® ed Elastopir® sono ideali per la produzione di elementi per facciate e coperture edilizie a scopi industriali poiché alle eccezionali proprietà meccaniche e fisiche abbinano eccellenti caratteristiche di isolamento termico.

BASF ha sviluppato nuovi sistemi di schiuma che provengono in parte da rifiuti plastici e che contribuiscono a ridurre l'impronta di carbonio degli edifici (PCF). Il componente poliolico della schiuma rigida in PU dei nuovi sistemi Elastopor®ed Elastopir® contiene una parte sostanziale di materiali riciclati.

"Grazie alla componente di materiale riciclato, aiutiamo i nostri clienti a raggiungere più rapidamente i propri obiettivi di sostenibilità" ha commentato Fabian Lied, Marketing Construction, Commercial di BASF. I clienti beneficiano, inoltre, di un prodotto che presenta lo stesso profilo qualitativo dei sistemi convenzionali.

Le proprietà meccaniche, la qualità della superficie e il comportamento al fuoco, come anche i parametri di lavorazione rimangono invariati. I sistemi Elastopor®ed Elastopir® ad alto contenuto riciclato non richiedono modifiche alle impostazioni di processo e possono essere lavorati dalle stesse macchine usate con i sistemi convenzionali.

Elastospray® LWP: focus sulla compatibilità climatica

La riduzione delle emissioni dei prodotti è un passo importante sulla strada verso la creazione di un'economia circolare e verso il raggiungimento degli obiettivi del Plastics Journey del Gruppo BASF. La sostenibilità rientra in ogni fase dello sviluppo di un prodotto.

La nuova generazione di schiume spray contenenti prodotti in PET riciclato soddisfa i più ambiziosi obiettivi di sostenibilità. Originariamente sviluppato per il mercato italiano, il sistema Elastospray® LWP lanciato nel 2021 è oggi disponibile in tutta Europa.

Le schiume spray di BASF in poliuretano garantiscono eccezionali valori di isolamento, sono ermetiche e impermeabili e, grazie ad un'elevata efficienza energetica, contribuiscono alla riduzione dei costi di lungo termine. Il nuovo Elastospray® LWP presenta le stesse proprietà termiche e la medesima densità delle schiume spray convenzionali.

"Per raggiungere gli obiettivi di un'economia circolare, spetta a noi sviluppare nuovi sistemi che contribuiscano a preservare le risorse, ridurre le emissioni e diminuire la PCF in ogni fase del ciclo produzione-utilizzo-riciclaggio" ha aggiunto Raman Chaudhari, Marketing Construction, Residential di BASF.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 12 ottobre 2022
News

Energia: 250 milioni dal Mase per Partenariato su Transizione Energetica Giusta

Con un finanziamento di 250 milioni di euro nei prossimi cinque anni, a valere sul Fondo Italiano per il Clima e in crediti concessionali, il...

Nuovi Micro Data Center Rittal RiMatrix. Un bundle efficiente per una maggiore velocità

Sono compatti, potenti e perfetti per ospitare hardware IT. I micro data center Rittal RiMatrix, con i relativi componenti OT come rack,...

Edison e Chiron Energy firmano un PPA di lungo termine per il supporto allo sviluppo di impianti fotovoltaici nel Nord Italia

Gli impianti entreranno in esercizio nella prima metà del 2023 e complessivamente produrranno circa 45 GWh annui, in grado di coprire il fabbisogno...

Snam: emesso con successo il primo EU Taxonomy-Aligned Transition Bond da 300 milioni di euro con cedola pari a 3,375%

Snam S.p.A. (rating Baa2 per Moody's, BBB+ per S&P e BBB+ per Fitch) ha concluso con successo l'emissione del suo primo EU Taxonomy-Aligned Transition...

LU-VE GROUP: prima a ottenere la certificazione EUROVENT per i gas cooler a CO2

LU-VE Group è stata la prima azienda del programma Eurovent a ottenere la certificazione per i gas cooler a CO2 commercializzati con i brand LU-VE...

Cremona, fiere zootecniche internazionali: l'agricoltura alla prova del nuovo decreto biometano

Nuovi investimenti e nuove opportunità di sviluppo per le aziende agricole grazie alle misure del PNRR, un focus sul decreto biometano e sulle...

GOL - La digitalizzazione del service

GOL è un gestionale CMMS che permette di gestire l'intero ciclo manutentivo. Nel video viene rappresentata la gestione di una chiamata per guasto.

Air Liquide e TotalEnergies innovano per produrre idrogeno rinnovabile e a basse emissioni di carbonio sulla piattaforma "zero-crude" di Grandpuits

Air Liquide e TotalEnergies stanno innovando, nell'ambito della riconversione in una bioraffineria del sito di TotalEnergies a Grandpuits, per...

BASF e G-Philos rafforzano la cooperazione sui sistemi di accumulo fissi per progetti di energia rinnovabile

- I due partner offrono batterie NAS® per sistemi di accumulo stazionari ad alta potenza e lunga durata, abbinate a sistemi di conversione di potenza...

SKF migliora la sua presenza in Asia

Investimenti per un totale di 1,25 miliardi di corone svedesi per aumentare l'offerta e la competitività in Cina, in India e nel Sud-Est asiatico-...

Focus materie prime, Anima Confindustria "Prezzi materiali in calo, ma contingenze negative continuano a preoccupare la meccanica"

Secondo le analisi dell'osservatorio Anima, coordinate dal prof. Achille Fornasini, se la spirale di incertezza internazionale dovesse peggiorare,...