News

OT a confronto con le minacce cyber, alcune buone prassi

Con la convergenza IT/OT i sistemi informativi operativi tradizionalmente isolati diventano più efficienti e agili. Ma questa nuova flessibilità comporta nuovi rischi informatici. Per garantire la necessaria sicurezza dei sistemi OT, occorre ripensare ad alcuni principi di base dell'igiene digitale. - Segmentazione della rete: la digitalizzazione dei sistemi industriali genera brecce in ambienti critici storicamente ermetici. La segmentazione della rete come prevista dallo standard IEC 62443 relativo alla tutela degli ambienti operativi consente di isolare il sistema e limita la diffusione di cyberattacchi.

- Comunicazioni di processo: una dettagliata conoscenza dei flussi di comunicazione tra sistemi robotici e sistemi supervisionati dal personale è necessaria per analizzare gli schemi e autorizzare solo comunicazioni legittime a livello di processo bloccando qualsiasi comando o scambio di informazioni illegittimo. Un compito critico di cui possono farsi carico in maniera efficace solo soluzioni di sicurezza in grado di analizzare i protocolli industriali utilizzati per controllare i processi.

- Manutenzione e controllo a distanza: nell'ambito della manutenzione degli impianti, può essere richiesto all'integratore di sistema di connettersi alla rete di produzione. In questi casi è essenziale definire l'esatto ambito di intervento e consentire l'accesso solo allo stretto necessario, autenticare l'operatore e mettere in sicurezza i flussi di comunicazione tra il sito industriale e il manutentore tramite firewall e VPN.

- Control Room: questi ambienti sono spesso dotati di applicazioni e sistemi operativi obsoleti non più manutenuti dal produttore, il malware può diffondersi in pochissimo tempo. E infatti, la maggior parte degli arresti di produzione degli ultimi anni hanno avuto luogo a causa di ransomware infiltratisi nella control room. Per tutelarsi occorre implementare una lista di applicazioni autorizzate, limitata allo stretto necessario e dotarsi di soluzioni di hardenizzazione delle workstation, in grado di bloccare qualsiasi tentativo di avvio di applicazioni illegittime o processi dannosi.

- Chiavette USB: un punto da non sottovalutare, visto l'ampio utilizzo in ambienti OT. Che si tratti di raccogliere dati sulla workstation di monitoraggio o di aggiornare i dispositivi automatizzati, qualsiasi operazione venga lanciata da un profilo utente non autorizzato viene respinta.

- Sicurezza dei dati: in caso di cyberattacco qualsiasi azienda deve essere in grado di recuperare i propri dati in tempi strettissimi e di reimmetterli nel sistema informativo, soprattutto nei settori in cui la tracciabilità di tutto ciò che è stato prodotto o trattato è obbligatoria. Essenziale quindi il backup dei PLC e un piano di ripresa delle attività.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 22 ottobre 2020
News

Trendcolor è sempre più green grazie a Centrica Business Solutions

In forte espansione, l'azienda leader nel settore della cosmetica sceglie di realizzare impianti fotovoltaici sui nuovi capannoni, risparmiando sui...

Protezione del carico e garanzia del funzionamento in isola della cogenerazione con i flywheels

Sempre più impianti industriali e data center stanno considerando la possibilità di autoprodurre in loco l'energia necessaria per soddisfare le...

l primo impianto di biometano da scarti agricoli in Italia supera il traguardo delle 10 mila ore di

Nutrire la terra e produrre energia in maniera sostenibile nel rispetto del pianeta è il mantra che sta rivoluzionando il modo di fare agricoltura.

Acciaio e sostenibilità: Feralpi sceglie la Climate Strategy di Alperia Bartucci

Climate Strategy, il servizio di Alperia Bartucci ideato per diminuire l'impatto ambientale delle aziende, portando valore non solo all'impresa ma...

Il videocitofono smart

Connesso e smart: come cambia il videocitofono È il primo contatto con il mondo esterno: il videocitofono di casa. Ora, le nuove funzionalità...

Nuove valvole di bilanciamento per il risparmio energetico e il comfort termico

Watts offre ai professionisti del settore una gamma completa di valvole di bilanciamento statiche e dinamiche che, se utilizzate, possono assicurare...

Transizione ecologica, nella sede del Ministero installato il primo Orologio del clima d'Italia

n occasione della Giornata mondiale dell'ambiente, inaugurato dal Ministro Roberto Cingolani e dall'AD del GSE Roberto Moneta il Climate Clock, nato a...

La trigenerazione per il food and beverage

La sfida del presente, per il futuro del pianeta, è chiara: conciliare la crescita economica con la sostenibilità ambientale. Nell'ambito della...

Lavoriamo per costruire insieme un futuro più sostenibile

Da oltre 15 anni Ecospray ha reso più sostenibili i processi industriali tramite la depurazione e il trattamento delle emissioni inquinanti. Nata...

Soluzioni per il mercato energetico del futuro

Il settore energetico si sta trasformando. Di pari passo stanno aumentando i requisiti tecnici per l'uso sostenibile delle risorse, nonché la...

STEAM&POWER, cogenerazione industriale ad alta temperatura. I casi Cereal Docks e Centrale del Latte

Il sistema ORC (Organic Rankine Cycle) Steam & Power® di Turboden è una nuova soluzione per la generazione di energia elettrica e calore ad alta...