News

Plenitude e HitecVision consolidano la loro collaborazione strategica nell'eolico offshore attraverso l'espansione di Vårgrønn

Plenitude (Eni) e HitecVision annunciano un accordo che prevede l'espansione dell'attività della joint venture norvegese Vårgrønn, società che opera nel settore delle energie rinnovabili. L'obiettivo dei due partner è di consolidare la presenza di Vårgrønn tra i più importanti player del settore eolico offshore, puntando a 5 GW di capacità installata e sanzionata entro il 2030, e di focalizzarsi sui principali mercati nordeuropei. Nell'ambito dell'accordo, Vårgrønn acquisirà da Plenitude la sua quota del 20% in Dogger Bank (Regno Unito), insieme ad altre iniziative in fase preliminare di sviluppo nei principali mercati in cui opera la società. Inoltre, grazie a questa operazione, HitecVision vedrà aumentare la propria quota di partecipazione in Vårgrønn passando dal 30,4% al 35%, mentre Plenitude manterrà il restante 65%.

Una volta completato l'avvio della produzione nel 2026, Dogger Bank sarà il più grande parco eolico offshore nel mondo. Le tre fasi del progetto (A, B e C) prevedono una capacità installata complessiva di 3,6 GW, in grado di generare energia rinnovabile sufficiente ad alimentare 6 milioni di abitazioni.

Grazie a questa operazione, Vårgrønn investirà nell'area più matura del settore eolico offshore a livello globale, aggiungendo al proprio portafoglio una capacità di 720MW netti.

Vårgrønn è stata costituita da Eni e HitecVision nel 2020 per partecipare attivamente alla transizione energetica, facendo leva sulla loro partnership di lungo termine che ha portato allo sviluppo congiunto di Vår Energi, trasformandola in una collaborazione a forte valore aggiunto e in una delle più grandi società operanti sulla Norwegian Continental Shelf.

Oggi Vårgrønn si posiziona nel mercato eolico offshore norvegese, dove parteciperà, attraverso consorzi, a tutte le prossime gare per la concessione di licenze nelle aree Utsira Nord e Sørlige Nordsjø II. In merito a Utsira Nord, Vårgrønn ha firmato un accordo con Equinor mentre relativamente a Sørlige Nordsjø II la Società ha siglato una collaborazione con Corio Generation (precendentemente Green Investment Group) e con la utility norvegese Agder Energi.

Erlend Basmo Ellingsen, Senior Partner ed Head of Investment Team di HitecVision, ha commentato: "Si tratta di un'operazione strategica per HitecVision, che rafforza la collaborazione con il nostro partner storico Eni, dando vita a un player internazionale dell'eolico offshore in linea con la nostra strategia di sviluppo di società di successo a supporto della transizione energetica verso la neutralità carbonica.

L'operazione consentirà a Vårgrønn di accedere al mercato dell'eolico offshore britannico, grazie all'acquisizione di una quota di partecipazione nell'asset strategico Dogger Bank, situato nel cuore del bacino del Mare del Nord e che conta Equinor e SSE tra i suoi partner principali".

Stefano Goberti, Amministratore Delegato di Plenitude, ha commentato: "Con questo accordo, Plenitude rafforza la sua presenza nel settore dell'eolico offshore, in linea con il proprio obiettivo di raggiungere 15 GW di capacità rinnovabile entro il 2030.

La nostra partnership di lungo termine con HitecVision si è dimostrata in grado di creare valore. Con l'espansione di Vårgrønn, puntiamo a realizzare una piattaforma di sviluppo focalizzata e finanziariamente indipendente, con un portafoglio diversificato di asset nel Nord Europa e con la possibilità di espandersi rapidamente nel mercato dell'eolico offshore, che si prevede avrà una crescita esponenziale nei prossimi anni".

Olav Hetland, CEO di Vårgrønn, conclude "Non vediamo l'ora di ampliare il nostro portafoglio e di entrare a far parte di una partnership di alto profilo con Equinor e SSE per l'avvio della produzione di Dogger Bank. Apprezziamo la fiducia riposta dai nostri azionisti disposti a concentrare i propri sforzi nel campo dell'eolico offshore europeo attraverso l'espansione di Vårgrønn".
ENI Gas & Luce - https://www.eni.com
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 05 luglio 2022
News

Grand Hotel et Des Palmes di Palermo: ospitalità e turismo più sostenibili grazie all'accordo con Enel X

- Grazie a una piattaforma ad hoc predisposta da Enel X, Mare Resort, l'azienda leader del settore turistico-alberghiero, potrà monitorare...

Sensore di pressione WIKA per veicoli a idrogeno

A causa della richiesta da parte dei clienti di maggiore sicurezza, ecocompatibilità, prestazioni ed efficienza, i costruttori di macchine da lavoro...

Le 3 Public Company di General Electric: più focus su Energia, Healthcare e Aviation

Lo scorso autunno, GE ha annunciato l'intenzione dividersi in tre aziende indipendenti e quotate in borsa per seguire con maggiore focus vertical...

IPCEI idrogeno: sei le imprese italiane finanziate con oltre 1 miliardo di euro

Sono sei le imprese italiane partecipanti al primo IPCEI sull'idrogeno che ha ottenuto il via libera della Commissione europea al finanziamento di 5,4...

Decarbonizzare il trasporto stradale con le tecnologie a idrogeno: tutti i vantaggi e la situazione attuale in Italia

Decarbonizzare i trasporti stradali per mezzo di tecnologie a idrogeno è uno dei fattori principali per ridurre le emissioni di gas serra. L'Unione...

Terna e Pirelli insieme per lo sviluppo della mobilità sostenibile

Terna è la prima società in Italia ad adottare su scala nazionale il progetto "CYCL-e around" di Pirelli per incentivare la mobilità sostenibile...

Schneider Electric rinnova le soluzioni di gestione dei motori

- Un approccio olistico migliora l'efficienza e riduce i costi per prescrittori, quadristi, gestori di impianto, costruttori di macchine e contractor...

Siemens e NVIDIA insieme per abilitare il metaverso industriale

- Un'estesa partnership che intende trasformare il settore manifatturiero offrendo esperienze immersive lungo tutto il ciclo di vita produttivo - Le...

Snam ed Edison firmano accordo per lo sviluppo congiunto di progetti Small-Scale LNG in Italia

- L'obiettivo è fare leva sulle infrastrutture e sulle competenze delle due aziende per contribuire alla decarbonizzazione dei trasporti e delle...

Utilizzare il sistema MES per la fabbricazione di prodotti in legno - Skkynet

Caso d'uso DataHub: un produttore di recinzioni in legno in Nord America utilizzava OPC come protocollo di comunicazione dati per collegare il suo MES...

Enel X sigla un accordo con Ferrari e si conferma leader della transizione energetica e dell'elettrificazione dei consumi

Aumentare il livello di autoproduzione di energia diminuendo la quota di emissioni di CO2 in atmosfera avviando un percorso virtuoso sul piano...