Articolo

Accumulo elettrico: gli obiettivi dell'ENEA all'interno del progetto EUBATIN

Il progetto EUBATIN mira a garantire un vantaggio competitivo dell'innovazione europea sulle batterie, ponendo così le basi per una localizzazione della loro intera catena del valore all'interno dell'Unione Europea. Lo scopo principale dell'ENEA nell'ambito di questo progetto è lo sviluppo di materiali elettrochimicamente attivi, caratterizzati da una maggiore capacità ed efficienza. L'attività non mira solo a creare batterie più leggere e durevoli e sostanzialmente più economiche rispetto a quelle esistenti ma anche a trovare tecnologie di accumulo elettrico sicure sia per gli utenti che per l'ambiente. Inoltre, all'interno del progetto è prevista la costruzione di un innovativo laboratorio per la loro realizzazione.

L'ENEA si impegnerà a migliorare prestazioni ambientali, economiche e sociali attraverso l'ottimizzazione della catena del valore e la valutazione della sostenibilità dei nuovi sistemi.

Il 26 gennaio 2021 la Commissione Europea ha ufficialmente approvato il secondo importante progetto di comune interesse europeo (IPCEI dall'inglese Important Project of Common European Interest).

Questo secondo progetto, denominato EuBatIn (acronimo di European Battery Innovation), coinvolge 12 Stati membri, e prevede un'immissione fino a 2,9 miliardi di euro di aiuti di Stato a sostegno di 46 progetti proposti da 42 aziende, che a loro volta genereranno un volume di affari in investimenti privati che è stato stimato pari a 10,6 miliardi di euro.

Il progetto mira a soddisfare le esigenze di una catena del valore delle batterie competitiva e sostenibile rispetto a quella attuale. In ciascuno degli elementi rilevanti della loro catena del valore, ci sono sfide ancora in sospeso che saranno affrontate all'interno di EuBatIn, ciascuna connotata da una forte attenzione alla ricerca, sviluppo e innovazione (RS&I) e prima implementazione industriale.

Il progetto EuBatIn fissa diversi obiettivi generali necessari per garantire un vantaggio competitivo nell'innovazione europea e gettare così le basi per una localizzazione di successo all'interno dell'Unione Europea.
Pier Paolo Prosini - ENEA - https://www.enea.it/it
Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
La Termotecnica maggio 2022
Ultimi articoli e atti di convegno

Reduce energy consumption and costs with Data Analysis: An interview with Jacopo Piana from Quick Algorithm

What does it mean for a company to be energy efficient? It simply means being able to use less energy to obtain the same results. Increasing energy...

Efficienza e Sostenibilità - Il cambio di paradigma di un approccio Data-Driven - Quick Algorithm per ICP Magazine Marzo 2022

Con l'obiettivo di aiutare le aziende a diventare più Data-Driven, Quick Algorithm ha sviluppato la piattaforma Scops che permette di massimizzare le...

La filtrazione fine dei lubrificanti nell'industria cartaria: vantaggi e risparmi

- Perché filtrare e mantenere il fluido di processo - Le regole per la manutenzione dell'olio - Caso applicativo: turbine a gas - impianto...

Efficienza e ventilatori nell'industria della carta

Perché focus su ventilatori? - 14% consumi elettrici industriali - Spesso sovradimensionati - Motori da 30 a 500 kW - Calore (ambiente e fluido...

Controllo emissioni in atmosfera nella cogenerazione e specifiche soluzioni per misura ossimetrica dell'umidita' di processo

I sistemi di monitoraggio emissioni (SME) nelle cartiere Gli analizzatori I sistemi SME - Cabina armadio per zona pericolosa

Biometano: il potenziale produttivo di una cartiera

Il Biometano in Cartiera: "...gli obiettivi di decarbonizzazione e l'intesa che firmiamo oggi con Assocarta sarà un volano importante per la...

Flessibilità, semplicità, affidabilità: la robotica collaborativa per l'uomo al centro dell'automazione

- Perché i robot collaborativi? - Diversi tipi di operazione - Portfolio - GoFa? CRB 15000 - Applicazione con YuMi

Efficienza Energetica garantita da Cannon Bono Energia: il caso Cartiere Carrara

Con 7 poli produttivi su tutto il territorio italiano, oltre 700 dipendenti e una capacità produttiva annua di 300 mila tonnellate di carta "Tissue"...

Potenzialità e qualità della Caldaia CT - Referenza Olon spa

Dario Negri, responsabile della centrale termica Olon spa di Settimo Torinese, parla della sua esperienza con la caldaia CT.

Caldaia a tubi d'acqua con camera radiante e sezione convettiva

Il lavoro su commissione è stato studiato in base alle esigenze dell'azienda e la caldaia è stata consegnata e collaudata in sede.

Perché la sostenibilità dovrebbe essere il tuo vantaggio competitivo

Oggi la sostenibilità è diventata centrale nelle operazioni aziendali, emergendo come elemento essenziale di una strategia di successo. I CEO stanno...