Articolo

SAVE di primavera: appuntamento alla Fiera di Bergamo

SAVE, evento leader e riferimento italiano per tutte le aziende e operatori professionali, prosegue il proprio percorso di crescita con l'evento verticale SAVE Bergamo, una giornata densa di incontri e business dedicata ai temi dell'automazione industriale e di processo, della strumentazione, della sensoristica, delle tecnologie 4.0, del condition monitoring e manutenzione impianti.

La nuova giornata si terrà il prossimo 5 aprile alla Fiera di Bergamo, così da beneficiare dell'indotto industriale del territorio e ampliare gli spazi a disposizione degli operatori partecipanti. Non è da poco che SAVE pensa al distretto di Bergamo, ma la pandemia e il conseguente lockdown avevano fatto aggiornare i programmi di organizzazione dell'evento.

La presenza dell'aeroporto adiacente alla fiera, l'Innovation District Kilometro Rosso a pochi passi e la posizione naturalmente contigua a Milano e Brescia a comprendere uno dei distretti industriali allargati più dinamici del nostro Paese (oltre che strategico per il Nord Italia) sono tra i fattori che hanno fatto scegliere e che influiranno positivamente sulla scelta di Bergamo quale migliore spazio per l'evento. A maggior ragione vista la crescita delle varie filiere (dalla metallurgia alla gomma, dalla siderurgia alla plastica, dall'alimentare alla meccanica strumentale e via discorrendo) dei distretti lombardi tra il 2021 e il 2022, con valori di produzione ed export che già alla fine del 2021 avevano superato i valori pre-pandemici.

Lo sviluppo accelerato della integrazione dei beni fisici con le tecnologie digitali continua a interessare e coinvolgere tutte le funzioni aziendali e in particolare gli stabilimenti e le fabbriche - chiamate a conseguire obiettivi non solo di competitività economica e qualitativa, ma anche di sostenibilità ed efficienza, con la conversione e passaggio dalle energie tradizionali alle rinnovabili, dalla salvaguardia ambientale alla valorizzazione del Green. In questo contesto cresce anche l'importanza del contributo del 4.0, declinato sulle innovazioni produttive connesse alle Tecnologie Abilitanti, perché il passaggio determina un salto di qualità rilevante sinergico e integrato.

A Bergamo si parlerà allora di efficientamento e di strumentazione per la transizione energetica (e finanziamenti dal PNRR), di predittiva e di automazione degli impianti, di Big Data e ruolo della sensoristica: ma la giornata diventa una opportunità di rilievo anche per conoscere le tecnologie abilitanti più importanti, dal Digital Twin al Machine Learning, dal Condition Monitoring al Machine to Machine, con anche le metodologie per migliorare l'efficienza (tecnica ed economica) delle attività industriali in evidenza grazie ai tanti casi applicativi, best practice, progetti condivisi nelle varie sessioni verticali in programma.

Insomma, SAVE Bergamo risulterà una occasione davvero importante per l'aggiornamento professionale, la formazione, il business; gli incontri in programma (dai convegni ai seminari ai workshop gestiti dalle aziende partecipanti) metteranno a disposizione esperienze fattuali, benefici, implicazioni, casi applicativi sulle esperienze di gestione e manutenzione nei diversi asset industriali. L'appuntamento sarà infatti come sempre caratterizzato da un ricco programma di convegni e seminari, grazie alle testimonianze di alcune importanti realtà industriali, end user, enti e università.

SAVE vi aspetta allora il 5 aprile alla Fiera di Bergamo (a 2,5 km dall'uscita dell'autostrada A4) con la giornata SAVE Bergamo che anticipa l'edizione autunnale di SAVE Mostra Convegno di Automazione, Strumentazione, Sensoristica e Tecnologie 4.0 in programma il 18 e 19 ottobre a Veronafiere.


Per informazioni:
www.exposave.com/bergamo/evento.asp


Articoli tecnico scientifici o articoli contenenti case history
Editoriale SAVE di Antonio Rampini ? Responsabile Manifestazioni EIOM
Ultimi articoli e atti di convegno

30 anni di storia del primo impianto al mondo per biodiesel

Dopo due anni di ricerca, prove pilota e test semi industriali in impianti iniziò 30 anni fa l'avventura della produzione di biodiesel mondiale. Era...

L'efficientamento dello stabilimento produttivo Sanofi di Scoppito (AQ)

I compressori VSD+ e il sistema di controllo intelligente riducono i consumi e contribuiscono a vincere le sfide economiche e ambientali: l'esperienza...

Impianti per il trattamento delle emissioni in atmosfera

EnviroExperts Italia, conosciuta nel mercato di riferimento come "Deparia", vanta un'esperienza trentennale nella progettazione, costruzione,...

Il contributo alla realizzazione di un innovativo business green district

- Il progetto di rigenerazione urbana "Symbiosis" - Efficienza e sostenibilità caratterizzano gli edifici - Il ruolo di KSB Italia in qualità di...

Ingressi automatici per l'isolamento termico e l'abbattimento dei consumi energetici

Leader in Italia nella progettazione, produzione e installazione delle porte automatiche, Ponzi Ingressi Automatici sviluppa al proprio interno...

Classificazione delle zone Atex negli impianti di produzione di biometano

Ottimizzazione del grado di diluizione per l'emissione dalla valvola di sicurezza del compressore. Nei luoghi al chiuso, come l'unità di...

SAVE di primavera: appuntamento alla Fiera di Bergamo

SAVE, evento leader e riferimento italiano per tutte le aziende e operatori professionali, prosegue il proprio percorso di crescita con l'evento...

Un anno di mcTER: al via il prossimo marzo

Da quasi due decenni le giornate mcTER si sono imposte come eventi di riferimento per gli operatori alla ricerca di tecnologie e soluzioni per...

Automazione e sostenibilità: tre domande ad Armando Martin di SENECA

In occasione della mostra convegno SAVE tenuta a Verona lo scorso 26 e 27 ottobre, riferimento per i professionisti dell'Automazione Industriale,...

Come si risparmia fino al 20% sui costi di riscaldamento grazie a caldaie "green gas ready" e a un'efficienza migliorata

In questo white paper viene analizzato il ruolo delle caldaie a condensazione a gas nel riscaldamento moderno di grandi edifici e vengono individuati...

Celle a combustibile per il trasporto elettrico del futuro. Case story: VACON NXP DC/DC Converter; VACON NXP Grid Converter

Traporto elettrico e celle a combustibile: tra le svariate applicazioni di queste ultime prodotte da Nuvera Fuel Cells, spiccano quelle destinate alla...