News

SPAC Automazione: Il CAE di progettazione elettrica pensato per il Futuro

SPAC Automazione è oggi il sistema di progettazione dei quadri elettrici più diffuso in Italia, ed è stato realizzato con la collaborazione dei progettisti elettrici per produrre velocemente la documentazione elettrica grazie all'introduzione di evoluti automatismi per moltissime funzioni. SPAC Automazione è un sistema ricco di librerie, con i cataloghi di tutti i costruttori costantemente aggiornati, per agevolare i progettisti nell'individuare i materiali da inserire nel progetto elettrico e ottenere velocemente le distinte da inoltrare al proprio centro di acquisto.

Il sistema di progettazione elettrica permette di assemblare rapidamente lo schema di principio del macchinario e imposta in automatico la numerazione su tutti i componenti, fili, morsetti e la relativa fase dei riferimenti incrociati tra bobine e contatti. È possibile redigere tutta la documentazione logica scegliendo il PLC più idoneo, di qualunque produttore esso sia, addirittura definendo tutti gli schemi di logica da un foglio elettronico. Completato lo schema funzionale il software gestisce in automatico le morsettiere, le liste dei cavi, gli elenchi dei materiali, le pulsantiere di comando ed i layout così da garantire la produzione di una documentazione chiara e completa, per un montaggio a prova di errori.

Ogni modifica durante la progettazione o in seguito permette di aggiornare in automatico tutti gli output già realizzati. Facile da utilizzare, SPAC Automazione può essere configurato per realizzare anche progetti in automatico, partendo da disegni master e impostando rapidamente le varianti di impianto. La documentazione può essere stampata anche in formato PDF interattivo, per consentire all'utente finale la consultazione delle schede materiali e di informazioni supplementari.

La nuova edizione SPAC Automazione 2021 introduce grandi cambiamenti. Nuove funzioni permettono di migliorare la leggibilità dello schema elettrico e di garantire maggiori controlli nella gestione dei collegamenti.
La più importante è la funzione "Gestione delle tensioni" con cui è possibile definire quali tensioni entrano in gioco nell'impianto assegnandogli caratteristiche grafiche come il colore, il tipo di linea e lo spessore.
Le Tensioni vengono inserite sullo schema con una semplice evidenziazione tecnica anche su progetti precedenti permettendo così una veloce analisi per rilevare eventuali anomalie, cortocircuiti o collegamenti errati. L'intelligenza data al sistema è resa possibile dall'introduzione di proprietà riferite ai pin di collegamento dei blocchi che ne definiscono sia la compatibilità con la tensione collegata, sia la loro caratteristica di propagazione della tensione.
SDProget Industrial Software - http://www.sdproget.it
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 20 ottobre 2020
News

Controllo e regolazione per ogni ambiente

Watts Vision® è un sistema dal design moderno per controllare e gestire da remoto la termoregolazione dei singoli ambienti e delle principali...

Videocitofono Tab 7S Up

La videocitofonia sfoggia un nuovo look Il videocitofono Tab 7S si rinnova nel design. Sempre ispirato alla leggerezza, all'eleganza e alla...

Quando è possibile fare lo scarico a parete per la caldaia

La normativa stabilisce una serie di casi in cui è possibile derogare all'obbligo di scarico a tetto per le caldaie, sfruttando uno scarico a parete....

Meccanica, due aziende su tre in ripresa nel 2021

La meccanica italiana si sta riprendendo più velocemente di quanto si potesse sperare a inizio anno. Questo è il dato che emerge dall'ultimo...

Piano Industriale 2021-2023: aggiornata la capital structure

in data 2 febbraio 2021, che si propone di rendere l'emittente un operatore leader in Europa nel settore delle energie rinnovabili attraverso il...

Migliorare le performance degli asset e la sicurezza alimentare con le tecnologie dell'Industria 4.0

La pandemia globale ha accelerato la necessità per le aziende di adottare l'Industria 4.0 e di iniziare a sfruttare il potenziale della tecnologia...

I sensori Gefran parlano IO-Link

IO-Link, lo standard aperto per sensori e attuatori, si configura quale tecnologia in grado di soddisfare le necessità dell'Industry 4.0, nella quale...

Hera: nuovo potenziamento per l'acquedotto ferrarese

L'intervento renderà l'infrastruttura cittadina più funzionale e resiliente Martedì 20 luglio, nei pressi del ponte Bardella, a Pontelagoscuro,...

La campionessa di rally rachele somaschini corre con ab nelle gare a biometano

Siglata una partnership tra la pilota milanese e l'azienda bresciana leader nelle soluzioni di sostenibilità energetica, che prende il via dalle...

Bella la vita con le prese smart!

Presa mobile multipla e adattatore connessi Da oggi puoi gestire - sia da remoto con smartphone che con la voce tramite gli smart speaker Amazon...

Il prezzo dell'energia è salito, e probabilmente continuerà a farlo

Oggi la materia prima energia elettrica costa più del doppio rispetto ad un anno fa. Nell'ultimo decennio abbiamo vissuto un susseguirsi...