News

Terna: tre nuove linee in cavo per il Centro Ri.Med a Carini, in provincia di Palermo

La realizzazione dei nuovi collegamenti permetterà di liberare l'area in cui sorgerà il Centro di ricerca della Fondazione Ri.MED; al termine dei lavori Terna demolirà tre linee aeree per un totale di circa 2 km e 9 sostegni. Terna ha avviato i lavori per la realizzazione di tre linee in cavo interrato a 150 kV legate alla Cabina Primaria "Carini", in provincia di Palermo.

Le nuove connessioni progettate dalla società che gestisce la rete elettrica nazionale permetteranno di liberare l'area destinata alla costruzione del Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica (CBRB) della Fondazione Ri.MED che sorgerà nel Comune di Carini.

Una volta entrati in esercizio i collegamenti completamente interrati, Terna provvederà alla dismissione di tre linee aeree per un totale di circa 2 km e 9 sostegni, liberando così ampie porzioni di territorio in una zona ad alta densità abitativa. Complessivamente, le attività di Terna termineranno nel corso del 2023.

Nell'ottobre del 2021 la Regione Siciliana ha autorizzato la realizzazione di altri due collegamenti in cavo interrato, sempre nell'area di Carini, che contribuiranno a soddisfare l'esigenza di fornitura di energia elettrica nell'area interessata dagli interventi, migliorando la qualità del servizio e adeguando la rete locale al crescente fabbisogno elettrico.

"Per rilevanza strategica e importo stanziato, la realizzazione del CBRB è di fondamentale importanza per la Sicilia e per tutto il bacino mediterraneo, rappresentando una fantastica opportunità per il territorio, anche dal punto di vista infrastrutturale", afferma Paolo Aquilanti, Presidente della Fondazione Ri.MED.

"La rimozione di linee aeree esistenti e la realizzazione di nuove opere in cavo costituisce un importante intervento di riduzione degli impatti ambientali, in primo luogo in termini di impatto visivo e paesaggistico. Questo, così come i necessari progetti di infrastrutturazione viaria per potenziare i collegamenti dell'area, rappresenta un intervento migliorativo direttamente legato alla presenza del nostro Centro, che va a beneficio di tutto il territorio".

Carini vede sorgere, giorno dopo giorno, gli edifici del campus di ricerca della Fondazione Ri.MED, a cui si affiancherà il nuovo ospedale ISMETT: un polo di eccellenza per la ricerca e la cura che permetterà la creazione di centinaia di posti di lavoro per risorse qualificate e genererà un considerevole indotto economico.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 16 novembre 2022
News

Energia: 250 milioni dal Mase per Partenariato su Transizione Energetica Giusta

Con un finanziamento di 250 milioni di euro nei prossimi cinque anni, a valere sul Fondo Italiano per il Clima e in crediti concessionali, il...

Nuovi Micro Data Center Rittal RiMatrix. Un bundle efficiente per una maggiore velocità

Sono compatti, potenti e perfetti per ospitare hardware IT. I micro data center Rittal RiMatrix, con i relativi componenti OT come rack,...

Edison e Chiron Energy firmano un PPA di lungo termine per il supporto allo sviluppo di impianti fotovoltaici nel Nord Italia

Gli impianti entreranno in esercizio nella prima metà del 2023 e complessivamente produrranno circa 45 GWh annui, in grado di coprire il fabbisogno...

Snam: emesso con successo il primo EU Taxonomy-Aligned Transition Bond da 300 milioni di euro con cedola pari a 3,375%

Snam S.p.A. (rating Baa2 per Moody's, BBB+ per S&P e BBB+ per Fitch) ha concluso con successo l'emissione del suo primo EU Taxonomy-Aligned Transition...

LU-VE GROUP: prima a ottenere la certificazione EUROVENT per i gas cooler a CO2

LU-VE Group è stata la prima azienda del programma Eurovent a ottenere la certificazione per i gas cooler a CO2 commercializzati con i brand LU-VE...

Cremona, fiere zootecniche internazionali: l'agricoltura alla prova del nuovo decreto biometano

Nuovi investimenti e nuove opportunità di sviluppo per le aziende agricole grazie alle misure del PNRR, un focus sul decreto biometano e sulle...

GOL - La digitalizzazione del service

GOL è un gestionale CMMS che permette di gestire l'intero ciclo manutentivo. Nel video viene rappresentata la gestione di una chiamata per guasto.

Air Liquide e TotalEnergies innovano per produrre idrogeno rinnovabile e a basse emissioni di carbonio sulla piattaforma "zero-crude" di Grandpuits

Air Liquide e TotalEnergies stanno innovando, nell'ambito della riconversione in una bioraffineria del sito di TotalEnergies a Grandpuits, per...

BASF e G-Philos rafforzano la cooperazione sui sistemi di accumulo fissi per progetti di energia rinnovabile

- I due partner offrono batterie NAS® per sistemi di accumulo stazionari ad alta potenza e lunga durata, abbinate a sistemi di conversione di potenza...

SKF migliora la sua presenza in Asia

Investimenti per un totale di 1,25 miliardi di corone svedesi per aumentare l'offerta e la competitività in Cina, in India e nel Sud-Est asiatico-...

Focus materie prime, Anima Confindustria "Prezzi materiali in calo, ma contingenze negative continuano a preoccupare la meccanica"

Secondo le analisi dell'osservatorio Anima, coordinate dal prof. Achille Fornasini, se la spirale di incertezza internazionale dovesse peggiorare,...