Video - Audit energetico

Video Webinar Cogenerazione: come ridurre costi e emissioni nel Food & Beverage, la produzione di alimenti e bevande

La cogenerazione è il processo della produzione contemporanea di energia meccanica e di calore. Centrica è andata a trattare l'argomento durante l'ultimo mcTER Web Edition, Efficienza energetica per l'Alimentare. Partendo dall'obiettivo principale che si pone un audit energetico, ovvero quello di identificare eventuali sprechi di energia e di individuare le aree di possibili di intervento per migliorare i livelli di efficienza energetica, l'azienda leader nel mercato del food and beverage è andata ad illustrare il suo progetto: Ci viene indicato inizialmente quante sono le ore che il mercato del food and beverage impiega nella produzione, il consumo di elettricità annuo e quello di gas naturale. Il fabbisogno energetico tiene conto dei costi di approvvigionamento, ovvero i costi di consumo di energia elettrica e quelli di gas naturale. Il fabbisogno di energia elettrica ci viene presentato con una curva ordinaria, una curva di carico ordinaria e una curva di carico cumulata. La soluzione è un impianto di cogenerazione E1165. Ne vengono indicate le performance: la potenza elettrica, la potenza termica camicie, la potenza termica fumi e la potenza gas ingresso. Inoltre, ci viene detto quante sono le ore di funzionamento di un cogeneratore, le ore equivalenti, le ore totali e le ore a pieno carico. La logica del suo funzionamento ci viene mostrata con uno schema mentre immagini differenti vanno ad illustrare il progetto. Una certa energia elettrica netta prodotta dall'impianto, una percentuale del fabbisogno di energia elettrica soddisfatto e una del fabbisogno di energia termica (mcTER Web Edition Biometano/Biogas/Biocombustibili) soddisfatto rientrano tra i risultati energetici attesi. Essendo l'azienda sostenibile per l'ambiente, business sostenibile e sostenibile economicamente, si aspetta impatti energetici e ambientali di un certo spessore.

Video Webinar Lo stato della normativa tecnica in materia di efficienza energetica nel settore industriale

Gli audit energetici dovrebbero tener conto delle pertinenti norme europee o internazionali, quali EN ISO 50001 (...), o EN 16247-1 (...) o, se includono un audit energetico, EN ISO 14000 (...) e pertanto essere in linea anche con le disposizioni dell'allegato VI della presente direttiva poiché tali disposizioni non vanno oltre i requisiti di dette norme pertinenti. Una norma europea specifica sugli audit energetici è attualmente in fase di elaborazione.

Video webinar Investire in efficienza energetica: opportunità della CHP per l'industria chimico-farmaceutica

- Monitoraggio remoto & diagnostica online - Riparazione aggiornamento e revisione - Settori applicativi - Cogenerazione: la scelta ideale? - AB per il setore chimico e Farmaceutico - Audit Energetico - Risultati economici

Video webinar La normativa tecnica per l'efficienza energetica: aggiornamenti e lavori in corso

- Le norme tecniche - Ambito energetico (Dir. 2012/27/UE) - Art. 2, comma 25 - audit energetico - Ambito economico (Reg. UE 2020/852) - Efficienza energetica sostenibile: gli step per un'EPIA - Le diagnosi sono il primo step verso un ritorno economico sostenibile dell'investimento - Linee guida nazionali CTI - Processi

Workshop Centrica Business Solutions

Audit energetici obbligatori: come implementare un sistema di monitoraggio dei consumi conforme al D. Lgs 102/2014 nel più breve tempo possibile.

L'efficienza energetica nelle attività produttive e nel terziario

Analisi della situazione a livello normativo (Strategia Energetica Nazionale -- SEN, ISO 50001) e panoramica sul ruolo dell'efficienza energetica nell'ambito industriale e del terziario. La riduzione dei consumi energetici ed il conseguente risparmio economico rappresentano un' importante leva per l'ammodernamento e l'innovazione di cui le aziende necessitano. Tra gli strumenti a disposizione per conseguire tale obiettivo l'audit energetico è il principale.