Jump to content
PLC Forum


poposchi

Problema: Faretti Led Ronzano

Recommended Posts

poposchi

salve a tutti; espongo il mio problema sperando in un aiuto da chi è più esperto di me (io sono un idraulico, quindi ho competenze limitate in questo campo)

in cucina ho un controssoffito in cartongesso con 7 faretti ad incasso collegati in parallelo. Per i primi anni montaano normalissimi luci GU10 alogene 25/35W che accendevo e dimmerao con un interruttore axolute HS 4402 .

http://i.imgur.com/y2uubso.jpg?1

Visto che un mese si e un mese no si bruciava una lampada alla volta, avevo deciso di sostituirli con dei led.

mi sono affidato ad un amico elettricista, che mi ha procurato 7 faretti led della OSRAM (led superstar par16 35 25° advanced) 4W=35:

http://i.imgur.com/3Uo4H6Y.jpg?1

dimmerabili attraverso il 15.91 della Finder e un pulsante della axloute. (sostiuendo il precedente dimmer)

http://i.imgur.com/6JfUHnQ.jpg?1

http://i.imgur.com/q20F96e.jpg?1

l'instalalzione l'ho fatta io seguendo le indicazioni. da subito però i faretti a led ronzano e danno fastidio..... e poi capita casualmente senza un tempo prestabilito che i faretti si spengono; devo attendere 5 minuti prima di poter riaccendere.ormai è pasato piu di un anno, o cercato qualche soluzione ma senza esito. Pensavo che fosse difettoso il dimmer della finder. Settimana scorsa mi sono recato da un venditore di materiale elettrico, portandogli le scatole del faretto e del dimmer, e gli ho posto la questione. ha fatto un giro di telefonate, e il responso è stato questo:

il dimmer regge fino a 50W totali, i faretti sono da 4W (7X4W=28W) ma il calcolo da fare per i faretti non è cda considerarli da 4W ma da 35W (cioè la loro resa equiparati agli alogeni) e quindi il totale sarebbe 7X35W= 245W.

il punto che il tipo del negozio non mi ha dato ne una soluzione ne un'alternativa.

Adesso mi sono rivolto qui nel forum sperando di poter risolvere il problema. Vorrei capire che modifiche devo fare e cosa devo acquistare.

spero in un volsto aiuto.

grazie

Link to comment
Share on other sites


dnmeza

quei faretti led hanno all'interno un piccolo trasformatore che serve a diminuire la tensione che alimenta i faretti, alcuni la riducono a circa 12 volt altri a una trentina o poco più, il dimmer riducendo la tensione che alimenta questi piccoli trasformatori molto facilmente genera una semionda distorta, la quale sui tasformatorini procura quel ronzio che senti. dovresti rimettere le lampade che avevi prima alogene magari di una buona marca e con una tensione 240 V

Link to comment
Share on other sites

Mirko Lilli

Si ma perché tornare alle alogene?? Prova un altra lampada led dimmerabile e vedi se f lo stesso problema

Link to comment
Share on other sites

patatino59

Personalmente i LED non li dimmererei proprio ! Ci sono troppi problemi e controindicazioni.

Il consumo e' bassissimo e la quantità di lumen rispetto alle alogene non dovrebbe essere eccessiva al punto da doverla diminuire.

Un discorso diverso sarebbe se usassimo dimmer DALI, per i quali esistono driver e apparecchi illuminanti appositi, ma si tratta di una classe di prezzo decisamente piu elevata.

Link to comment
Share on other sites

Mirko Lilli

Grazie patatino ora faccio una ricerca per capire e vedere cosa è un dimmer dali

Link to comment
Share on other sites

poposchi

grazie per le risposte..... non ho intenzione di tornare alle alogene, non avevo problemi a dimmerarle; il problema che si bruciavano troppo spesso, e i consumi erano troppo alti.

i led io ho bisogno di dimmerarli xchè questa casa è un bilocale, e soggiorno e cucina sono un ambiente unico, i faretti servono anche da illuminazione x il soggiorno quando non si mangia.

avrei bisogno di una precisazione, il ragionamento che mi ha fatto il tipo del negozio di ellettricità è corretto? cioè il ronzio si sente xchè il dimmer finder è insufficente? (secondo lui qeul dimmer può dimmerare solo uno di quei faretti)

altra precisazione, se bypasso il dimmer il ronzio sparisce.

vorrei capire meglio questi dimmer DALI, non è un problema di spesa, vorrei solo trovare una soluzione.

grazie

Link to comment
Share on other sites

patatino59

Per passare ad un sistema Dali devi sostituire anche i faretti con sistemi composti da Led e Driver separati.

Il problema della dimmerazione dipende da come sono costruite le lampadine a Led con driver incorporato, vendute come sostitutive dei faretti alogeni, ma in effetti quasi mai dimmerabili senza effetti secondari.

Se proprio ti vuoi togliere la curiosità alimenta un solo faretto col dimmer Finder e vedi se il negoziante ha detto il giusto. (Secondo me no)

Link to comment
Share on other sites

dnmeza

se le alogene si bruciano, forse il dimmer lascia passare dei picchi di tensione, si potrebbe tentare mettendo dei condensatori da 0.1 mF 400 VL o più grandi in parallelo alle lampade, per assorbire queste extra tensioni, ma sempre alogene.

Link to comment
Share on other sites

poposchi

quindi da quello che ho capito allo sato attuale non ho possibilità di mantenere gli stessi faretti.....

si la prova di usare un solo faretto la devo fare..... fine settimana provo.

mi chiedo e domando perchè inventano queste lampadine sostituive dove evidenziano anche la scritta dimmerabili....e poi in efffetti NON è così.

Link to comment
Share on other sites

olometabolo

Ma invece di dimmerare non sarebbe piu rapido dividere il faretti in 2 gruppi comandati da due interruttori.

Per farlo basta tirare un cavo dal controsoffitto all'interruttore.

Altra soluzione fare un impianto a 12V per i led. in questo caso le lampadine non hanno trasformatore e si dimmano facilmente.

Link to comment
Share on other sites

ligabue

Volendo realizzare un impianto come quello di poposchi (led in controsoffitto, anche non dimmerabili, non mi interessa) in una casa in ristrutturazione, cosa mi consigliate? Meglio andare su un circuito dedicato a 12 V oppure alimentare i led a 230V (con eventuale trafo integrato nelle lampade)? Grazie.

Inoltre, potendo scegliere, in quali ambiente usereste i led? In tutti (dividendo luce calda, media, fredda) oppure solo in alcuni specisici (ambienti più vissuti)?

<_<

saluti

Link to comment
Share on other sites

Mirko Lilli

comunque io proverei a cambiare anche una lampadina....mentre per Ligabue...io preferisco 230 visto che non yi interessa dimmerare.ambienti?? Io li ho in tutta casa...

Link to comment
Share on other sites

poposchi

per venderle e prendere i soldi

ovvio!!!

Ma invece di dimmerare non sarebbe piu rapido dividere il faretti in 2 gruppi comandati da due interruttori.

Per farlo basta tirare un cavo dal controsoffitto all'interruttore.

si non è un problema passare un'altro filo e dividere...ma è una soluzione che all'inizo con le alogene avevo gia provato, e non era soddisfacente... per quello poi ho dimmerato le alogene.

Altra soluzione fare un impianto a 12V per i led. in questo caso le lampadine non hanno trasformatore e si dimmano facilmente.

questa soluzione potrebbe interessami.... dammi qualche dritta maggiore. tipo di faretti, marchè, trasformatore ecc....

la cosa buona che hanno i fareti led osram che ho su adesso è che riproducono fedelmente la luminosità delle olagene. se cambio sistema vorrei avere lo stesso risultato.

grazie x adesso

Edited by poposchi
Link to comment
Share on other sites

olometabolo

questa soluzione potrebbe interessami.... dammi qualche dritta maggiore. tipo di faretti, marchè, trasformatore ecc....

la cosa buona che hanno i fareti led osram che ho su adesso è che riproducono fedelmente la luminosità delle olagene. se cambio sistema vorrei avere lo stesso risultato.

Ti consiglio di leggere questa ottima guida da pagina 10 in poi spiegano i vantaggi dei led e le tecniche di dimmeraggio.

L'inconveniente é che non si trovano lampadine led gu10 a 12/24V ( si potrebbe smontare il circuito d'alimentazione di quelle che hai e collegare i led direttamente all'attacco ma dovresti prima misurare la Tensione di alimentazzione che il trasformatore integrato nella lampadina fornisce ai led)

Il transformatore 220/12 o 24V puoi metterlo nel controsoffitto o nel quadro elettrico ( se hai una linea dedicata a questo punto luce). Nel primo caso dovrai tirare qualche cavo in piu tra dimmer e controsoffitto.

Link to comment
Share on other sites

ligabue

Personalmente i LED non li dimmererei proprio ! Ci sono troppi problemi e controindicazioni.

Il consumo e' bassissimo e la quantità di lumen rispetto alle alogene non dovrebbe essere eccessiva al punto da doverla diminuire.

Assolutamente d'accordo...

saluti

Link to comment
Share on other sites

poposchi

Assolutamente d'accordo...

saluti

io ho bisogno di dimmerare....non sto a dilungarmi...

grazie a olometabolo x la guida...gli ho dato un'occhiata, domani sdera con calma la studio bene.

Link to comment
Share on other sites

DanteR

Non ho capito bene.Hai usato la lampadina di LED o quella di alogene? Penso che la tensione fosse instabile, o la potenza della lampadina è un può alta. Forse devi scegliere la lampadina di bassa potenza. In genere, la potenza della lampadina interna è circa 3-8W. Ma per quella di lampadina fuori è 8-15W. Ho scelto qulche lampadina per te.

4x 3,5W Gu10 60LED SMD3528

Link to comment
Share on other sites

patatino59

Per DanteR

Nessuna delle lampadine indicate è dimmerabile.

Solo per la prima esiste una possibilità da verificare dopo l'acquisto, essendo dichiarata per 220-240 V ma le altre due, dichiarate per 85 - 260V certamente non lo sono.

Link to comment
Share on other sites

PAOLO147

Ti consiglio di guardare anche questa guida di mamma OSRAM , a parte quella indicata da olometabolo molto interessante !

Ti renderai conto che' le tue lampade o quelle che' ti hanno rifilato NON sono per nulla Dimmerabili e sopratutto con Finder.. :thumbdown:

direi di lasciar perdere qualsiasi modifica all'impianto e cercare lampade veramente dimmerabili ...vedi Philips per esempio , ricorda anche che' sotto la soglia del 35% di luminosita' qualsiasi modello tendera' a sfarfallare.

http://www.osram.it/media/resource/HIRES/342573/259033/superstar-reflector---dimming-compatibility.pdf

Link to comment
Share on other sites

Darlington

se le alogene si bruciano, forse il dimmer lascia passare dei picchi di tensione

Secondo me è molto più probabile che si bruciassero perché i faretti in cui erano installate erano progettati con i piedi e non avevano modo di smaltire l'elevato calore della lampada, non sarebbe il primo né l'ultimo caso, perché troppi wannabe-progettisti guardano solo al design sacrificando interamente la funzionalità.

Capita anche con i fari di alcune automobili, che si bevono lampadine come acqua fresca... e là i picchi di tensione non giustificano la morìa: la tensione nell'impianto elettrico di un'auto è sempre diversi ordini di grandezza più "sporca" della più "sporca" tensione domestica che si possa trovare :)

Link to comment
Share on other sites

poposchi

tutti ottimi consigli,

ma invece di chiarirmi le idee me le sto confondendo ancora di più.

non ho capito se mi conviene sostituire i faretti led con altri led, oppure passare ad un sistema 12v con trasformatore.......

da profano chiedo quali modelli o materiale acquistare x fare un lavoro definitivo....

non sono un elettricista, non posso fare delle prove. ho solo 7 faretti incassati da voler usare aled e dimmerare-

grazie

Link to comment
Share on other sites

PAOLO147

Io propongo lampade alogene 12Vac 50W con trasformatore toroidale pilotato da dimmer specifico per trasformatori ferromagnetici , ( sono i piu' comuni )

la durata della lampada e' assicurata dall'utilizzo per la maggior parte del tempo con regolazione 35-80 % ... in questo caso la temperatura non va' troppo su'.

:thumbdown: e poi , questi Led , mi hanno gia stufato , anche se' non riguarda proprio il mio settore , ma' la cosa che piu' non sopporto , e' che' dopo 3 mesi , quando va' bene

se' hai bisogno di un ricambio uguale , NON LO TROVI PIU' . :angry: devi cambiare tutto..anche gli alimentatori.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...