Jump to content
PLC Forum

All Activity

This stream auto-updates

  1. Past hour
  2. Checcohfl

    impossibilità settaggio bit vista grafica-visibilità

    la variabile è un bit di uscita A0.4 della CPU 315 alla quale è colegato l'HMI
  3. ginotornatora

    Collegamento Dir-10 su ZA3 della CAME

    Da questo si capisce che il filo giallo/verde del selettore chiavi che, a sua volta, ponticella i due N.A., va collegato sul contatto 2; mentre il filo nero sempre del selettore che, invece, ponticella i due COM lo collegherò sul contratto 3. Quindi i ponti che ci sono nel selettore sono corretti? No, perché avevo il dubbio visto che è stato manomesso e non ero convinto dei collegamenti. Non fraintendermi, ROBY, sono inesperto in questo settore e sto chiedendo consigli e, più che altro, aiuto. Cosa significa replicare? Dovrei avere un filo in più nel selettore chiavi e separare
  4. Livio Orsini

    Basi di programmazione ambiente siemens

    Se hai letto quello che ho scritto hai già la risposta.
  5. Se volete foto dettagliate di ogni componente ditemelo o di zone precise magari controlliamo jna zona per volta e la proviamo con un tester i veri componenti come le valvole sopra generatore ecc.
  6. Lollo2019

    scheda ITW ISPRACONTROLS 08032412P2

    ho fatto delle prove con il cavo inserito nel frigo, quando è spento e dovrebbe accendersi basta dargli un piccolo copetto e si acende, oppure se avvicino un corpo metallico al relè sento un piccolo scintillio interno al relè e contestualmente si accende, da qui pare che sia il relè (all'avvio), però quando il frigo è avviato noto che sta sempre acceso come nella regolazione massima (al numero 5) e anche quando noto visiblmente la brina ( ghiacciata) anche nello scomparto frigo, provando a girare il regolatore (ha una scala da 1 a 5) il frigo non si spegne o meglio si spegne solo se porto il r
  7. ken

    download

    https://www.plcforum.it/f/topic/283407-modifica-di-un-progetto-esistente-siemens/
  8. Ho pro auto il sito ho mandato foto email ma non mi mandavano nulla
  9. Esatto Si è quello l'argomento non mi so esprimere bene ma si e quello.vorrei trovare il punto esatto dove arrivano nkn so i º 12 volt si apertura del circuito che usa il cicalino per mettere altro in modo da rimandarlo a distanza un motorino di piccole dimensioni parlo. Si pio fare ?
  10. mattiaC

    interruttori smart mekiss

    https://www.elettronew.com/blog/2017/06/12/rele-caratteristiche-e-funzionalita/ Il link dei relè che ti dicevo ma magari visto la mia non esperienza nel settore posso averlo capito male
  11. gianluca740

    download

    scusate son neofita in materia dovrei scaricare il programma da cpu siemens s7-1200 ad pc con TIA V16 qualcuno mi sa dire procedura? GRAZIE
  12. patatino59

    Sostituzione Ponte anonimo

    Puoi metterci un KBP808 Il problema principale è che l'alimentatore funziona a 400 Volt e non a 230, e sicuramente non parte con la rete di casa. Se hai un impianto trifase con neutro col quale accenderlo puoi procedere, altrimenti ci vorrebbe un autotrasformatore. A questo punto ti costa meno un alimentatore da banco completo di strumenti e regolazione di corrente massima. Per la modifica hai due strade. O prendi un regolatore esterno Switch Mode da 20 Ampere, che a tensioni minori ti fornisce anche piu dei 10 Ampere di ingresso, oppure cerchi il trimmer di reg
  13. drugo66

    acquaman (52 anni)

    Auguroni, ragazzo.
  14. Ciao ha tutti la mia cara nonnina non ce più mi ha lasciato questa radio jn ottimo stato direi hanno tagliato il cavo di alimentazione e sopra non è più collegata con il giradischi evidentemente quando hanno restaurato il mobile. Di preciso e una radio bar mostrerò le foto . Vorrei metterla in funzione anche solo con il fruscio iniziale visto che non prende le onde fm ma mi hanno detto che si muove mettere in piccolo modulo. https://photos.app.goo.gl/osNYP3RMsjHjjtHt5 in passo alla volta se mi dite io eseguo e le rimettiamo in funzione. Grazie
  15. Salve a tutti, ho questo alimentatore 24v recuperato, in cui è rotto il Ponte, solo che è completamente anonimo e non so con cosa sostituirlo, qualcuno può aiutarmi?? Qualora lo si riesce a sistemare, vorrei se possibile mettere un variatore di tensione da 6v a 24v per poterlo usare come di necessità, qualcosa come un trimmer e un voltmetro anche a lancetta senza spendere molto. Esiste qualcosa che non mi faccia perdere troppo Ampere?? Grazie a tutti
  16. In confidenza , ti dico che sono montate lì in quella marca, alimentatori che non sono molto predisposti per alterazioni di alimentazione. Già, solo usare una ciabatta con il classico interruttore sezionatore e un problema. Già il fatto che intervengono i dispositivi salvavita implica uno strappo d'arco sulla tensione di alimentazione proprio a sfavore dei dispositivi. C'è una soluzione , un affare da acquistare a parte...ma non faccio pubblicità. Poi, senza farla troppo lunga, alcune ciabatte con protezione progettate conn suffienza proteggono dalle sovratensione in forma
  17. Enrico per favore devi aprire una tua discussione, grazie.
  18. Today
  19. mattiaC

    interruttori smart mekiss

    Allora facciamo chiarezza. Devo accendere una lampadina usando solo i mekiss...siccome in una stanza ho 2 lampadine con accensione separate ma i punti di accensione sono gli stessi facciamo finta che ho 3 interruttori da una gang l'uno da far funzionare insieme, poi se riesco a farli funzionare tra loro, replichero il circuito anche per l'altra gang
  20. patatino59

    Due domande su Sky Q Black

    Sono tutte stranezze che bisognerebbe chiedere a Sky. Hai provato ad aggiornare il decoder ? Potrebbe anche essere da resettare.
  21. Lilli Rossi

    Consiglio nuova lavatrice

    I prolemi sono tanti, 1) Pompa di scarico rotta, 2) Il tasto d accensione va premuto più volte prima che si accenda, sembra come se non "becchi" il contatto. 3) scaricandola dal filtro mi sono accorta che l'acqua era freddda anche al primo scarico, quindi non riscalda,e lava malissimo 4) tra il frontalino e il resto del corpo c'è ruggine ma questo credo che sia il problema minore. Se possibile non butto mai niente, L'ho già fatta riparare un paio di volte e lo farei , ancora volentieri . (Ps il mio televisore è un Mivar per intenderci )
  22. Salve, ho lo stesso identico problema con un Velis Evo 80 nuovo: dopo 48 ore di funzionamento circa va in blocco e tutti i led lampeggiano Premendo il tasto accensione prolungatamente, non risultano segnali diagnostici, ma lo scaldabagno si spegne. Alla riaccensione torna a lampeggiare (tutti i led). Dopo qualche accensione e spegnimento, riparte da se. Che succede??? Non c’è surriscaldamento, perché da quando ho iniziato a monitorarlo la temperatura non sale oltre i 60 gradi che ho impostato. Qualcuno ha un’idea?
  23. Ma prima quel cavo era collegato ad un traslatore di l.u.? Se collegando un telefono hai un tono all'impegno sembra che che ci sia da qualche parte un adattatore citotelefonico. Non ti arriva una corrente di chiamata se premi la chiamata sul posto esterno?
  24. max.bocca

    impossibilità settaggio bit vista grafica-visibilità

    La variabile come è dichiarata? Sé e intero intero probabilmente non te lo permette, se fosse un byte si.
  25. max.bocca

    Domanda su riduttore Bonfiglioli

    Non ricordavo L1 L2, quando si cambiano si cercano sempre uguali al massimo con supporti diversi se modelli custom. Ottima la spiegazione che hai fatto, sui codici, da quello che avevo capito non è un cancello ma una carena. Normalmente la coppia viene limitata elettricamente tramite sensore di corrente o autotrasformatore .
  26. Lorenzo-53

    Come testare questo elemento

    L'orologio è sempre alimentato anche a forno spento, se fa anche da timer hai provato ad impostare un ciclo di accensione e spegnimento ? toccare il telaio avrebbe dovuto far intervenire il differenziale, strano abbia danneggiato la scheda, comunque potresti seguire il percorso sulla scheda dai connettori della ventola perchè il forno era in manutenzione? oppure, perchè era aperto alimentato con le parti vaganti?
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...