Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
ghenti

autotrasformatori in parallelo?

Recommended Posts

ghenti

in una sottostazione abbiamo 2 autotrasformatori 230/110/20 kv collegati come nella immagine.notate che le uscite 20 kv non sono in parallelo,il sezionatore sbarre 20 kv normalmente rimane aperto e si chiude solo quando sente mancanza di tensione su una delle sbarre 20 kv.mi chiedo il motivo perche hanno deciso di lasciare il sezionatore 20 kv aperto?aa.jpgat3.jpg

 

 

at3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

dnmeza

È lasciato aperto perche i due trasformatori si appoggiano a sbarre 220 KV diverse, non sono sulla stessa sbarra, pertanto se si dovesse aprire il congiunto re sbarre avresti i due trasformatori in parallelo sul 20 KV che non è una cosa bella, andresti ad alimentare in salita uno dei due trasformatori in caso di guasto , poi bisogna vedere ancor più in dettaglio il servizio, ma comunque devono essere separati sul 20 Kv

Share this post


Link to post
Share on other sites
ghenti

grazie Danilo!cosa potrebbe succedere se il conguntore 220 kv si dovesse aprire?

Share this post


Link to post
Share on other sites
dnmeza

Dipende, se ci sono linee collegate alle due sbarre 220 KV , ed il congiuntore si è aperto per intervento di protezione, e le linee sono rimaste in servizio potrebbe transitare un travaso di energia tramite il 20 KV , se una linea si è aperta, ed anche il congiuntore potrebbe alimentare un guasto in salita ecc... I casi sono diversi, dipende dalla rete e dal tipo di guasto e selettivita , resta che il20 KV deve rimanere aperto e chiuso solo manualmente o con commutazione asservita da un sistema di blocchi legati alle protezioni e consensi

Share this post


Link to post
Share on other sites
ghenti

ok.ma il problema e che non si puo chiudere manualmente il congiuntore 20 kv,prima devi aprire l'arrivo 20 kv dai autotrasformatori e poi chiudere il congiuntore 20 kv.Facendo cosi una sbarra 20 kv rimane senza tensione tempo di aprire e chidure i sezionatori 20 kv.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dnmeza

Hanno messo un inter blocco per non fare paralleli, quindi è una disposizione di servizio onde evitare travasi di carico tramite il 20 KV, giusta procedura, si vede che i carichi sottesi sul 20 KV possono essere disalimentati, o comunque non hanno priorita di essere alimentati, sempre per le problematiche di rete a monte, ed evitare //

Share this post


Link to post
Share on other sites
ghenti

All inizio era cosi ma adesso i carichi sotto 20kv non possono essere disalimentati......

Share this post


Link to post
Share on other sites
ivano65

di solito in cabina primaria  gli interruttori  AT e MT  di ogni  trasformatori  si trascinano a vicenda, quindi  la controalimentazione e' da escludere.

il parallelo lato MT  viene evitato probabilmente per due motivi:  evitare correnti di corto sulla linea troppo elevata ed evitare che guasti su un tronco MT coinvolga

entrambi i trasformatori con conseguente diasalimentazione di tutta la stazione.

quello che vedi aperto e' il congiuntore delle sbarre MT  , il quale viene chiuso nel caso di fuori servizio di un trafo per rialimentare la linea ad esso afferente

Share this post


Link to post
Share on other sites
dnmeza

se nel tempo è cambiata l'esigenza dei carichi sottesi sul 20 Kv, potrebbe essere valutata la possibilità di una commutazione veloce, con blocco per intervento delle protezioni, controllo di parallelo nel caso vi siano motori asincroni e/o generatori (tensioni residue), sempre con il consenso di apertura di un interruttore 20 Kv di uno dei trasformatori, Le eventuali modifiche devo essere valutate molto attentamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ivano65

questo vale  per le stazioni private , dove ogni caso e' un progetto ad hoc.

nelle reti di distribuzione vale quanto ho detto sopra.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ivano65

da notare la differenza tra linee AT  e MT:

le prime sono sempre magliate , le seconde sono magliate  ma esercite in radiale, onde evitare cio' che ho detto sopra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...