Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
pilot

Tipo UPS con scheda lampada di emergenza.

Recommended Posts

pilot

Buongiorno a tutti, non so se questo può essere il forum giusto.. ma
avrei l'esigenza di mettere in piedi un automatismo del genere:
alimentare la caldaia a GPL quando va via l'alimentazione ENEL a 220V, 
e disinserire questo circuito quando ritorna l'alimentazione.
Ho ha disposizione (il circuito) di una lampada di emergenza, purtroppo

non ho lo schema questo è il modello: Schneider Rilux T5 Ova39563.
Attualmente la caldaia è alimentata a 220V, l'idea era quella di sfruttare 
il circuito inverter della lampada di emergenza per alimentare la scheda
della caldaia quando manca l'alimentazione ENEL, e disinserirlo quando

ritorna, non so se mi sono spiegato... 

 

Grazie per i vostri suggerimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Darlington

detto terra terra, non puoi, l'inverter della lampada mica eroga 220V, ne eroga qualche migliaio per l'innesco e qualche centinaio dopo, ed è progettato esplicitamente per le lampade a scarica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
pilot

Grazie Darlington per la risposta, peccato però..

Chiedo, come si può realizzare qualcosa di simile?

Magari anche non alimentando la caldaia a 220V

ma fornire direttamente la tensione (immagino 12V DC)

a valle del ponte di diodi sulla scheda della caldaia, per

poi toglierla appena ritorna la fornitura ENEL, la cosa

importante è far funzionare la scheda in mancanza ENEL.

 

Sapete se esiste qualche schema simile, anche da adattare?

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

da adattare fino a che vuoi, ma viste le competenze che hai dimostrato ti consiglio caldamente di comprare un UPS, se proprio ne hai bisogno (che poi, hai tutta questa necessità di usare la caldaia quando va via la luce? E quanto spesso capita?) e di lasciar perdere modifiche alla caldaia.

 

Che poi fornendo la bassa tensione alla scheda non risolvi un bel niente. La pompa di circolazione, la ventola dei fumi, l'accenditore ed a volte anche l'elettrovalvola gas hanno bisogno della 220V. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
pilot

Grazie Darlington, per la risposta, ho imparato una cosa nuova, a volte l'ignoranza sulle 'competenze' gioca brutti scherzi..

dovrei vedere il manuale della caldaia, ma sicuramente è come dici tu.

perciò mi orienterò su l'UPS, ne ho uno tra le mani, che sto cercando di riparare, (dopo sostituzione batteria) ma non parte!

Vabbe che si dice che è scadente si tratta di un Trust Oxxtron 1000VA, già c'è una discussione sul forum Gruppi di continuità' (UPS).

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...