Jump to content
PLC Forum


marlbor80

Hilti te76p-atc

Recommended Posts

marlbor80

Salve a tutti , spero sia la sezione giusta,  mi hanno donato un demolitore hilti non funzionante,  ho provato a smontarlo con la speranza di poterlo riparare con poco...carboncini o pulsante, ma sarebbe stato troppo bello, smontando la scheda elettronica ho notato una sfiammata , ed un condensatore gonfio , solo che la scheda é ricoperta di resina, ora  io mi chiedo, sarebbe possibile usarlo senza la sua scheda ? Cioè bypassarla con un pulsante ecc ecc? Vi allego foto della scheda 

te76p-atc_5.jpg

1563832206289298725099.jpg

15638322589101166620926.jpg

15638322993591962557711.jpg

Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Teoricamente dovrebbe funzionare anche senza il regolatore, ovviamente non avrai partenze graduali e non potrai regolarne la velocità.

 

Però bisognerebbe vedere meglio come è collegato il notore,se al motore arrivano solo i 2 vili che vanno alle spazzole allora si può fare il collegamento diretto alla rete.

Link to post
Share on other sites
rfabri

Fai la solita prova dalle mie parti si dice del mona, cioè metti in serie al utilizzatore una lampadina da 100w, come dai tensione inizialmente la lampadina si accenderà e se non ci sono guasti o corti il trapano comincia a girare e la luce della lampadina si attenuerà parecchio, in caso contrario si accenderà la lampadina e rimarà accesa senza nessun effetto sul trapano segno che sicuramente è gausto.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Si la provas della lampada in serie è sempre valida (la usava anche mio padre); però in qusto caso pensavo che fosse superflua, visto il guasto sulla scheda di regolazione della velocità

Link to post
Share on other sites
marlbor80

Grazie per i consigli, sabato pomeriggio provo e vi faccio sapere, comunque dalla scheda escono solo due fili per il motore, e altri due piu piccoli  che credo saranno per una sonda termica....

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
11 ore fa, marlbor80 scrisse:

e altri due piu piccoli  che credo saranno per una sonda termica....

 

ma credi o hai seguito il percorso di questi 2 fili?

Link to post
Share on other sites
James Bonz

Il mio parere e' che quella scheda resinata non ha niente di guasto, quel bianco e' solo calcare da ingresso di acqua piovana, mentre il guasto forse si trova nel modulo che nello schema e' indicato secondo me erroneamente con due riferimenti diversi , 4 e 6 ma sono lo stesso pezzo, oppure il 6 indica il LED, all'interno c'e' un diodo led e un DIAC, non so come si testi il diac ma va fatto o cambiato il pezzo. Verifica se quando schiacci il pulsante sul filo 2 trovi la fase.

Edited by Trans Istor
Link to post
Share on other sites
rfabri

A mio parere il calcare non centra nulla semai il componente in to220 dietro è tutto nero  vicino angolo aletta raffreddamento, probabilmente e scoppiato triac.

Link to post
Share on other sites
James Bonz

Non vedo nessun nero... comunque notare che manca la vite dell'aletta.

Link to post
Share on other sites
rfabri

Non manca vite c'è un ribatino molto piatto

triac hilti.jpg

Link to post
Share on other sites
marlbor80

VSalve a tutti, e scusate se non vi ho risposto prima ma non so perché le notifiche non mi sono arrivate. Sono rientrato su questo post per aggiornarvi sul demolitore e ho visto altre risposte.... ho provato a bypassare la scheda rimanendo meravigliato dal fatto che funzionava......ok ho richiuso il tutto e solo oggi ho l amara sorpresa......son riuscito a trovare una punta sds max e lo prrovato....il demolitore parte ma ne martella e ne se sposto il selettore su rotazione gira......

Link to post
Share on other sites
James Bonz

Tun non hai letto il mio messaggio penso.. o non t'importa?

Link to post
Share on other sites
rfabri

Non si è capito molto, gira e non batte oppure  senti il motore ma la punta non gira e tanto meno batte?

Link to post
Share on other sites
James Bonz

Potrebbe essere anche il selettore di modalita'..

Link to post
Share on other sites
marlbor80

Gira il motore ma la punta ne batte ne gira

Link to post
Share on other sites
marlbor80

Trans istor, ciao scusami , domani ti faccio delle foto in cui si vede meglio il nero da sfiammata  , e in più  quella bobima nera di fianco al condensatore elettrolitico  é  briciata , si vede chiaramente il punto dove é interrotta

 

Link to post
Share on other sites
rfabri

se il motore funziona ma la punta non gira e non c'è la percussione allora il problema è meccanico, a volte basta lasciar girare il motore finchè si scalda un pò, altrimenti devi smontare un po il trapano.

Link to post
Share on other sites
marlbor80

Grazie, appena torno  a casa (sono fuori paese per lavoro) faccio qualche prova. 

Link to post
Share on other sites
D.d.p.

Scusa forse posso risolverli il problema .dietro la scheda sul rotore ce l alloggio x l ingresso di corrente a un magnete devi alimentarlo a 230 d.d.p. in parallelo alla d.d.p. che va al rotore. Così facendo vedrai lo scalpello muoversi.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...