Jump to content
PLC Forum


das873

Misuratore Potenza istantanea 2 DIN

Recommended Posts

das873

Salve a tutti,

siccome il mio contatore è difficile da raggiungere, pensavo di installare nel quadro un misuratore di potenza ISTANTANEA per vedere quanto sto consumando istantanemente.

Ho deciso di tralasciare i modelli wifi con toroide (Efergy e The Owl) in quando in un test su youtube si sono dimostrati parecchio imprecisi.

Inoltre, per il mio fotovoltaico ho già il sistema online del mio inverter.

Siccome mi basta la potenza istantanea, pensavo a qualche multimetro o similari DIN.
Ho solo 2 posti liberi nel quadro.
Mi consigliate quaclosa di affidabile? Mi servono solo i watt istantanei... (in rete c'è letteralmente una "giungla" di prodotti)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Maurizio Colombi
1 ora fa, das873 scrisse:

Mi servono solo i watt istantanei...

Io ho installato un banalissimo amperometro digitale, ho istruito le donne di casa e, da una quindicina d'anni, non mi "scatta" più il contatore...

 

1 ora fa, das873 scrisse:

si sono dimostrati parecchio imprecisi.

... non dobbiamo centellinare il milliamper...

Share this post


Link to post
Share on other sites
das873
18 minuti fa, Maurizio Colombi scrisse:

Io ho installato un banalissimo amperometro digitale, ho istruito le donne di casa e, da una quindicina d'anni, non mi "scatta" più il contatore...

Grazie Maurizio!!!

Si ci stavo infatti meditando, ma mia moglie dice che non ha voglia di fare calcoli e vorrebbe la lettura dei Watt, piuttosto che degli Ampere. 😅

In rete ho trovato di tutto e soprattutto dai prezzi più disparati.
P. es: ho trovato questo, che dovrebbe essere cinese: http://www.eastrongroup.com/productsview/52.html

Misura un po' di tutto, compresa la potenza istantanea (anche se bisogna cliccare 12 volte per vederla).
I pro sono che è bidirezaionale e in questo modo avrei anche la misura dei KWh che esporto (dato che l'inverter non mi da).

I contro sarebbero solo che è cinese, e non so quanto fidarmi (Guasti? Scintille???)


Altrimenti c'è questo: https://www.fantinicosmi.it/wp-content/uploads/2018/04/VM802-1.pdf

ma è fuori produzione....

 

 

 

20 minuti fa, Maurizio Colombi scrisse:
1 ora fa, das873 scrisse:

si sono dimostrati parecchio imprecisi.

... non dobbiamo centellinare il milliamper...

 

Mah... mica tanto qualche milliampere...

Dalle recensioni sballano anche di 0,5-1KwH!!!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax

Questi due dispositivi Vemer non sono esattamente quello che cerchi (nel senso che fanno di più) ma entrambi hanno la funzione che ti serve.

VE044400

VE475000

Poi se cerchi "wattmetro da guida din" trovi un sacco di roba anche a basso costo (per lo più cineserie varie).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iperione

Io ho messo questo D52-2047 - made in profonda Cina, sull'amazzone si trova da 10 a 15 euri ... e te sei tolto la paura 😂

Funziona bene, occupa 3 DIN, sempre ben visibile pure la notte.

 

d52-2047-din-rail-led-attivo-fattore-di-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Blackice

Oppure anche questo della Bticino F80GC

 
Prodotto F80GC
Edited by Blackice

Share this post


Link to post
Share on other sites
das873

Beeeelllllloooo ragazzi!!! 😎

Grazie!


Solo un dubbio: secondo voi i Vemer, il BTIcino o anche il cinese D52-2047 (che però occupa 3 moduli e per me non va bene perchè ho solo 2 spazi liberi... 😥) vanno bene in condizioni bidirezionali come la mia situazione visto che ho il fotovoltaico?

Share this post


Link to post
Share on other sites
hfdax
4 ore fa, das873 scrisse:

secondo voi ....vanno bene in condizioni bidirezionali come la mia situazione visto che ho il fotovoltaico?

Per vedere sia l'energia prelevata che quella immessa serve un bidirezionale come il VE429710,

Share this post


Link to post
Share on other sites
das873
16 ore fa, hfdax scrisse:

 

Per vedere sia l'energia prelevata che quella immessa serve un bidirezionale come il VE429710,

 

Spettacolo!!! 😎 Mi era "sfuggito" questo!

Nel frattempo ho scoperto che l'equivalente di qesto, ma cinese (L'Eastron SDM230) che ho menzionato sopra, è il prodotto di riferimento per gli "smanettoni" dei grafici di prelievo-consumo ecc... anche con il fotovoltaico perchè è dotato di porta ModBus che permette di interfacciare il Rasberry e i relativi software.

A me tale gestione non interessa.

Ora allora è un "gioco a due" tra il Vemer che mi hai consigliato e l'Eastron. Non hanno prezzi folli, anche se il Vemer costa di più.

Studio un po' di recensioni e poi deciderò.

Grazie ancora a tutti!!!
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

ma tu hai i conduttori del fotovoltaico che passano nel quadro di casa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
das873
38 minuti fa, reka scrisse:

ma tu hai i conduttori del fotovoltaico che passano nel quadro di casa?

 

Si. Ti allego lo schema attuale:

 

image.thumb.png.16eef07fa689d30a144e90c9ea660108.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
desperado74

Io in casa ho istallato il Gewiss GW96916 per gestione carichi privileggiati. Segnala in ogni istante la Potenza istantanea assorbita dall'impianto ed emette in Bip se supera la soglia impostata..

 

41JrxmTIomL__SX466_.jpg

Edited by desperado74

Share this post


Link to post
Share on other sites
das873
9 ore fa, desperado74 scrisse:

Io in casa ho istallato il Gewiss GW96916 per gestione carichi privileggiati. Segnala in ogni istante la Potenza istantanea assorbita dall'impianto ed emette in Bip se supera la soglia impostata.. 


grazie per il suggerimento!
Purtroppo è 25A e tra fotovoltaico, condizionatori e piastra ad induzione è un po' troppo basso...

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
desperado74

Il nuovo è 32a non so se può essere sufficiente x te

Share this post


Link to post
Share on other sites
das873
32 minuti fa, desperado74 scrisse:

Il nuovo è 32a non so se può essere sufficiente x te

 

Mah... ho il contatore da 6Kw e quando (la moglie) si da da fare con la corrente (😅) a volte vanno lavatrice, asciugatrice, piano induzione e magari lavastoviglie e condizionatore (🤐)

Per adesso i differenziali sono da 40A, ama forse un 32 potrebbe anche andare bene.
Grazie dell'informazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...