Jump to content
PLC Forum


Mario Ruoppolo

Circolazione naturale e transitorio per acqua calda

Recommended Posts

Mario Ruoppolo

Un pannello solare termico a circolazione naturale, che transitorio ha nello scaldare l'acqua? Quello che voglio chiedere è se ho un serbatoio da 200 lt e lo svuoto ovvero lo riempi la prima volta con acqua di acquedotto, di media quanto tempo impiegna il circuito per portare l'acqua ad alta temperatura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

walnut

dipende da tanti parametri: irraggiamento solare, specifiche costruttive del pannello, orientamento collettore, mq di superficie collettore, isolamento tubazioni, percentuale di glicole  nel fluido termovettore ........

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario Ruoppolo

ok però è una questione di poche ore che ne so 2 / 3 oppure di un0intera giornata al sole? cioè il circuito interno che produce il calore per scambaire l'acqua entro quanto entra a regime?

 

non mi srevono dati specifici mi interessa solo capire grosso modo la cosa

Share this post


Link to post
Share on other sites
walnut

valuta che il rendimento di un sistema termico come il tuo puo' essere all'incirca del 50% quindi se hai un irraggiamento sul collettore di 1 kW a mq, hai una cessione di calore all'acqua di 500W, fai tu le ulteriori valutazioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...