Jump to content
PLC Forum


robertosalemi

Lampada d'emergenza neon: ripararla o sostituirla?

Recommended Posts

robertosalemi

Buongiorno a tutti!

A casa ho due lampade d'emergenza a neon:
Schneider Ova Rilux IP40 11W 180lm 1h

 

IMG-20190902-092433.jpg
lampada-emergenza-ova-rilux-ip40-24weq-2
 

Una funziona benissimo, ha ancora oggi un'autonomia di 80 minuti circa, l'altra invece 15 minuti scarsi.

 

Per quest'ultima, sono indeciso se sostituire la batteria (introvabile) oppure sostituirla con una nuova a LED?

 

Consigli?

 

Grazie.
 

Edited by robertosalemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

reka

io ne ho appena rimessa in funzione una..

 

ho comprato le celle separate e ricostruito la batteria con meno di 10 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
robertosalemi

Interessante...inizio a smontare quella e vedere quale tipologia di batteria monta?

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

saft-battery-48v-16ah-for-ova-td310432.j

 

 

recuperi il cavetto e lo stagni a 4 di queste

 

51WpEagnpbL._AC_UL320_.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
robertosalemi

Non è "pericoloso" saldare le batterie?

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

basta non scaldarle..

 

quel tipo di cella ha le lamelle piatte con un forellino in punta.

io tenevo le lamelle pareggiate, infilavo un cavetto di rame snudato e lo attorcigliavo attorno poi di facevo cadere sopra lo stagno.. le lamelle poi le ripiegavo contro il corpo della cella e nastravo.

ps: le pareggiavo tenendo a contatto le due celle tra di loro non testa a testa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
1 ora fa, robertosalemi scrisse:

Non è "pericoloso" saldare le batterie?

 

no, è pericoloso starci due ore col saldatore da mille watt, è pericoloso surriscaldarle in maniera esagerata, ma non è pericoloso saldarle, tanto più che sulle lamelle lo stagno attacca anche velocemente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
robertosalemi

Ok, intanto la smonto e vi aggiorno.

 

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
robertosalemi
il 2/9/2019 at 11:18 , reka scrisse:

basta non scaldarle..

 

quel tipo di cella ha le lamelle piatte con un forellino in punta.

io tenevo le lamelle pareggiate, infilavo un cavetto di rame snudato e lo attorcigliavo attorno poi di facevo cadere sopra lo stagno.. le lamelle poi le ripiegavo contro il corpo della cella e nastravo.

ps: le pareggiavo tenendo a contatto le due celle tra di loro non testa a testa

 

La mia lampada monta esattamente questa:
IMG-20190905-231634.jpg

Le pile da te indicate vanno bene?

Posso procedere con l'acquisto?

 

Grazie.

Edited by robertosalemi

Share this post


Link to post
Share on other sites
reka

la lmapada è precisa alla mia quindi sì.

ne servono 4.

il fatto che siano da 2000mAh cambia poco, durerà di più in assenza di corrente.

 

di quella taglia l'involucro bianco e recupera il cavetto con lo spinotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trans Istor

E l'inquinamento del cadmio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...