Jump to content
PLC Forum


Resiliente

Gas r600

Recommended Posts

Resiliente

Ciao ragazzi,ho un frigo domestico Di soli 3 anni combinato, sotto congelatore che funziona arriva anche a -24 mentre nel vano frigo siamo dai 11 ai 17 gradi il compressore non stacca mai.Quindi vorrei  ricaricarlo dato trattasi di una microperdita e tirare avanti il più possibile anche con altre eventuali ricariche fino a che l'entità della perdita lo permetterà .Allora come procedo: saldo solo una presa di pressione sulla parte di aspirazione del compressore dedicato alla ricarica ,ricarico a peso oppure la ricarica la faccio a manometro saldando un'altra presa sull'alta pressione ?Quando taglio il circuito facendo scaricare il gas dato che questo è infiammabile possono rimanere dei residui nel circuito dato che dopo per saldare devo usare il cannello?Grazie

Edited by Resiliente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio Menditto

Prima di usare il cannello devi essere assolutamente SICURO sia scarico, è veramente molto pericoloso il 600.

È vero che la quantità è poca, ma quella poca se non sei sicuro sia uscita fa molto male, è come un lanciafiamme.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
11 minuti fa, Resiliente scrisse:

Quindi vorrei  ricaricarlo dato trattasi di una microperdita e tirare avanti il più possibile anche con altre eventuali ricariche

 

ma si direi che è una eccellente idea... pensa che io avevo una gomma dell'auto bucata, beh mi fermavo ogni tre chilometri per rigonfiarla perché io si che sono furbo, mica vado a ripararla per mantenere la lobby dei gommisti.

 

qui è lo stesso discorso, poi tra l'altro ancora più furba la cosa perché per saldare l'ugello della ricarica devi ugualmente tagliare e brasare, quindi a questo punto tanto converrebbe fare il bypass della cornice riscaldata attorno alla porta, che è il punto più probabile di origine delle microperdite, visto che tanto comporta pochi minuti più del lavoro per saldare solo l'innesto per la carica... ma no no conviene continuare a buttare dentro, mica tappare il buco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Il 600 per fortuna non inquina, ma avere un frigo che si scarica vuol dire compressore che gira di continuo, e questo sì che è un consumo importante, altro che lo stand by.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Resiliente

Frigorista quindi per essere sicuri che non vi siano residui di gas cosa devo fare?x darlington:sei ancora qui' ma quando lo cacciate a questo.

Edited by Resiliente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Darlington non si caccia perché a modo suo, a volte un po’ irruente, esprime il suo parere, detto questo sicuramente devi scaldare con un phon da carrozzaio il culetto del compressore, dove si rintana il refrigerante mischiato al gas, ma non basta, io prolungo il tubo di carica con un tubo e accendo una fiamma, ma ripeto stai molto attento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Resiliente

Buono riscaldero' la boccia ,ma con che tubo prolunghi quello di ricarica?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Tipo flessibile rubinetto, importante porti la fiamma (se c’è ) lontano dalla carcassa del frigo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Resiliente

Frigorista se utilizzo un fohn per capelli è  lo stesso?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Insomma...tienilo vicino alla base del compressore e scalda tutti i tubi a vista, ovviamente con la presa del gas aperta e la fiamma accesa, sempre stando attento.

Non ti dico di usare la pompa da vuoto perché per aspirare circuiti dove c’è gas infiammabile ci sono apposite pompe da vuoto speciali blindate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
il 3/9/2019 at 13:42 , Resiliente scrisse:

x darlington:sei ancora qui' ma quando lo cacciate a questo.

 

sono ancora qui e ci resto, se non ti comoda sai dove sta la porta... il bello è che con la visuale accecata dalla tua boria ridicola non hai manco letto un consiglio per eliminare la principale fonte di perdite di refrigerante e  molto probabilmente risolvere il problema, ma vabbé tu sei convinto di saperne una pagina in più del libro, fossi in te butterei dentro due chili di gas e mi accenderei una sigaretta, così risolvi tutti i problemi in un solo step :)

Edited by Darlington

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...