Jump to content
PLC Forum


Niko83

Problema mitsubishi trial va in blocco

Recommended Posts

Niko83

DBuongiorno, ho acquistato da 1 anno un trial della mitsubishi, serie msz. ed ho avuto sin da subito problemi in modalità polpa di calore. Quando usufruisco di questa funzione, dopo alcuni minuti (possono essere 5 minuti come 5 ore) l unità interna è come se andasse in stand by, i deflettori si fermano e l aria non esce più. L unità esterna si ferma. Poi, sempre a caso, riparte dopo 10 minuti come dopo 3 ore. Totalmente random. Quando va in blocco un unità interna, non vanno nemmeno le altre 2. 

Ho notato che succede più spesso con l unità int più lontana.. Non so se ci sia un motivo oppure perché è semplicemente quella che provo ad accendere più spesso. 

In clima e deumidificatore va tutto bene. 

Dovrò chiamare l assistenza. 

 

Nessuno ha nel frattempo un suggerimento? Cosa potrebbe essere? Consigli? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio Menditto

Quando si ferma esci e guarda se il “radiatore” dell’unità esterna è coperto di ghiaccio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

No assolutamente, in questi giorni direi che non è un problema di temperatura esterna. Non cambia la situazione se fuori ci sono 10 gradi o 5 sotto zero. 

No assolutamente, in questi giorni direi che non è un problema di temperatura esterna. Non cambia la situazione se fuori ci sono 10 gradi o 5 sotto zero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Cioè no assolutamente nel senso che hai visto con i tuoi occhi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

Mi hai fatto venire ed ho controllato fisicamente ora. No, nessun ghiaccio sull unità esterna. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Io ho esaurito le idee per il “fai da te”...aspetta altri consigli di qualcosa che puoi verificare da solo senza strumenti e attrezzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

Nessun altro può darmi dei consigli su cosa controllare? Prove da effettuare? Clima e deumidificatore vanno sempre, il blocco l ho solo con il riscaldamento. Dalla scheda Dell unità esterna ho già tolta la modalità di risparmio energia tramite pin ma nulla è cambiato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Posso chiederti chi te l'ha installata? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

L idraulico durante una serie importante di ristrutturazione. Ne ha installati qualche decina ma questo problema non lo ha mai avuto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
click0

come è impostato il telecomando?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

Simbolo sole, 31 gradi, indicazione per deflettori verticali orizzontali, velocità ventola. Basta. 

Ho letto sul manuale che se la kia unita esterna serve 3 o 4 unità interne deve essere collegato con mezzo kg di gas in più che non è stato aggiunto. Potrebbe esser quello? Come si manifesta il problema se al condizionatore manca gas? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

HO anche guardato i tre led Dell unità esterna (rosso giallo verde) e quando non funziona perché è in blocco, il led rosso lampeggia 3 volte e resta fermo per 2 o 3 secondi e poi altri e lampeggi. Qualche consiglio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Son certo che ha sbagliato la quantità gas. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
szaso

I 3 lampwggi rossi sono protezione x alta temperatura sul compressore x cui potrebbe essere facilmente macchina scarica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

Dove posso leggere il significato delle anomalie riguardanti i led? 

Se il problema fosse il gas non sufficiente, perché il problema non mi si presenta mai in clima/duemidif? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

E se fosse realmente la mancanza di gas, è normale che si fermino sia l unita interna che quella esterna? Oppure dovrebbero continuare a funzionare entrambe ma senza emettere aria calda? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto
il 10/10/2019 at 20:32 , Niko83 scrisse:

Nessun altro può darmi dei consigli su cosa controllare? Prove da effettuare?

 

La questione è che senza strumenti e senza sapere come funziona, le “cose” da controllare rimangono molto poche.

Szaso ti ha detto a cosa corrisponde il lampeggio dei led, per deduzione si può  intuire sia scarso di gas, ma se non si attacca un manometro almeno per cercare di capire se può essere vero, non si può essere certi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

No ma ci mancherebbe, fin troppo gentili. Lunedì spero aggiungano il gas mancante dopo di che verifico subito se fosse quello. 

Nel frattempo volevo solo chiedere dove posso trovare la spiegazione delle anomalie led per la serie mxz, nel web ne trovo solo una (forse vecchia??) in cui i 3 lampeggi significano altro. 

E poi chiedevo come si comporta una macchina con una quantità di gas non adeguata.. Si ferma oppure invece di espellere aria calda, esce tiepida? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto
7 ore fa, Niko83 scrisse:

. Lunedì spero aggiungano il gas mancante 

 

Eh ma non è così semplice....non è come andare dal benzinaio e fare 5 euro di benzina.

Prima bisogna “cercare” di capire se è “un po’” scarico.

Se dagli strumenti si capisce che è un po’ scarico bisogna trovare la perdita dalla quale è uscito il gas, bisogna ripararla, bisogna TOGLIERE TUTTO il gas, pesarlo, vedere la differenza da targhetta al netto di aggiunte, e reintegrare.

Siccome però tu dici che l’ha fatto da subito questo problema, potrebbe essere che quando è stato montato non si siano aggiunti tot grammi per ogni metro in più rispetto alla lunghezza di progetto.

In un caso o nell’altro, se non si è assolutamente sicuri sia della perdita che dello scarso gas da eccesso di metri, non si può assolutamente aggiungere gas a casaccio, è vietato per legge e farà andare sballato sempre il tuo impianto

Chiunque senza aver verificato queste due cose aggiungerà gas, sappi che è uno che non sa lavorare e ti fa spendere soldi inutilmente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Per la questione del gas scarso, entro un certo limite (ma la macchina NON SA quanto è!) il compressore gira lo stesso ma la resa cala, quando si supera questo limite, per questioni termodinamiche complesse, si raggiungono nel compressore temperature molto elevate (rilevate da semplici termometri) che rovinano l’olio, quindi la macchina va in blocco.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Erikle

le macchine si montano come dice il costruttore e queti mitsubishi multi a r32 effetivamente hanno indicazioni un poco diverse dal solito sul gas da rabboccare..ma se lo dicono loro così si fa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
il 9/10/2019 at 13:39 , Niko83 scrisse:

serie msz.

Ciao,così identifichi un unità interna della serie M della Mitsubishi Electric,non dai alcun informazione sul modello ma fai solo sapere che non si tratta di un Mitsubishi Heavy Industries.

Se vuoi aiuto serve il modello esatto unità esterna e unità interne.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Niko83

Unità esterna mxz-3f54vf, che nel manuale di installazione ha chiaramente scritto che se deve servire 3 o più unità, deve essere aggiunto 0,5 kg di gas. Oggi lo abbiamo fatto e finalmente ho un prodotto che funziona come dovrebbe. La macchina non si ferma mai, addirittura con tutte e 3 accese è andata 3 ore. Quella singola più lontana che prima non andava mai oltre 10 minuti, ora sono 5 ore in interrotte. Sono commosso. Era proprio il gas. 

Vorrei comunque capire dove poter reperire la spiegazioni delle anomalie guardando i led. 

Grazie a tutti per i consigli, non avrei mai insistito per far aggiungere gas (tanto da farlo venire oggi). Finalmente ho un prodotto che funziona al 100%.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Bene, puoi chiamare l’idraulico che ne monta a decine e dirgli che ogni tanto leggere il manuale di montaggio non è una cosa di cui vergognarsi, anche il più esperto può avere qualcosa da imparare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...