Jump to content
PLC Forum


guinadi

Generatore Robin 5kw... non da corrente

Recommended Posts

guinadi

Buongiorno a tutti, mi scuso subito per la mancanza di cognizioni tecniche sull’argomento, ma sto cercando di capire alcune cose che riguardano questo mio generatore che ho recuperato in Francia..vivo in un posto dove frequentemente manca la luce e mi sono quindi attrezzato con un generatore da 5 kw composto da motore Robin DY41D e alternatore Leroy somier da 50 hZ 220 V 22,5 A 3000 t/mn...il problema è che dopo un test in officina in cui funzionava benissimo mi sono trovato al momento del bisogno con il generatore che si accendeva ed a livello motore funzionava benissimo ma che purtroppo non produceva energia..abbiamo smontato alternatore e controllato che i vari collegamenti non fossero interrotti e nonostante tutto fosse ok ancora non produceva energia..abbiamo controllato il ponte di diodi posto sotto l’alternatore e pure quello era ok..ho chiamato la persona che mi aveva procurato il vecchio (di età) ma nuovo (ore lavoro) generatore e mi ha detto che lo faceva sempre e che bastava inizialmente al momento dell’accensione del generatore di attaccare qualche utensile ad alta richiesta di carico tipo Phon, trapano etc dopodiché il generatore avrebbe prodotto corrente normalmente..devo ora fare rimontare l’alternatore per verificare la cosa ma sono qui a chiedervi se è possibile questa cosa e la motivazione tecnica della stessa..in linea di massima potrebbe essere vero perché nel test in officina funzionava perfettamente ed avevano attaccato un phon per scaldare il termorestrigebte da 2000 ampere..grazie a chi mi saprà aiutare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Non è questo io forum e la sezione adatta aquesti problemi, sposto la discussione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

dovessi scommettere coi tuoi soldi direi che il problema è meccanico, nel regolatore di giri del motore che fatica ad aprire la farfalla, un grosso carico fa calare notevolmente i giri ed a quel punto il regolatore decide di fare il suo lavoro... dovresti cercare di capire a quanti giri rimane appena acceso, quei motori dovrebbero girare a regime costante di 3000 giri con qualsiasi carico, in modo da far erogare all'alternatore la frequenza giusta

Share this post


Link to post
Share on other sites
leleviola

Oppure ci potrebbe essere un problema di innesco del magnetismo residuo con cui potrebbe essere fatto l'indotto che se non attacchi un carico adeguato non fa innescare il fenomeno del magnetismo residuo e far si che la generazione di tensione si inneschi. Gli alternatori possono essere fatti in due metodologie, in una sono composti da dei magneti sull'induttore che inducono il magnetismo sulla parte indotta e sugli avvolgimenti della parte indotta si genera la tensione, nella seconda metodologia l'induttore non è composto da magneti ma è un circuito elettrico derivato dal circuito in cui si genera tensione e per il magnetismo residuo presente sul circuito indotto si genera una piccola tensione iniziale sufficiente a innescare il magnetismo iniziale necessario a creare il magnetismo necessario per generare la tensione sul circuito indotto, può essere che la corrente derivante dal carico presente non sia sufficiente a creare il magnetismo necessario

Edited by leleviola

Share this post


Link to post
Share on other sites
guinadi

Grazie mille per i chiarimenti.Provo a far vedere le vostre risposte al mio amico più ferrato di me..:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
guinadi

Stasera abbiamo provato ad attaccare un phon come ci avevano consigliato ma di corrente zero...tutto funziona..motore gira perfettamente, nessun cavo interrotto, motore alternatore funzionante e testato ma corrente nemmeno l’ombra..Disperato:-(

Share this post


Link to post
Share on other sites
dedemiki

Io con un problema simile avevo risolto applicando per qualche secondo 24v cc sulle spazzole del rotore a motore fermo, al riavvio come per magia è ricomparsa la tensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
14 ore fa, dedemiki ha scritto:

Io con un problema simile avevo risolto applicando per qualche secondo 24v cc sulle spazzole del rotore a motore fermo, al riavvio come per magia è ricomparsa la tensione.

 

Hai rimagnetizzato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...