Jump to content
PLC Forum


marco1949

scambiatore vivatop c24

Recommended Posts

marco1949

Buongiorno a tutti, possiedo una caldaia Ferroli divatop c24 a camera aperta acquistato 5 anni fa… ora comincia qualche problemino il riscaldamento va tutto ok mentre l'acqua sanitaria fa un po' di storie nel senso che per far partire la caldaia devo aprire i rubinetto quasi al massimo cosa che prima non lo faceva. Secondo voi può essere lo scambiatore che non è stato mai pulito? può' essere sporco il filtro all'ingresso dell'acqua, se è lo scambiatore questo modello va lavato da montato o conviene smontarlo e metterlo a bagno con l'anti calcare. grazie 

augusto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stefano Dalmo

Che tu sappia , il flusso di acqua calda è diminuito negli ultimi tempi?

Il problema si presenta in tutti i rubinetti ?

 Hai  visto i filtri  sotto ai rubinetti se sono pieni di calcare .?

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1949

buonasera Stefano grazie per la risposta, il problema si presenta con tutti i rubinetti il flusso di acqua calda non è diminuito esce abbondante proprio questa sera ho pulito un filtro del bidet era appena appena sporco ora l'acqua esce ancora di più però il problema resta … mentre se apro quasi al massimo la caldaia parte. Ho in mente di fare di più però devo stare attento sono uscito dall'ospedale in questi giorni  non posso fare sforzi. Appena posso vorrei smontare il pannello della caldaia e pulire il filtro (secondo il manuale deve essere sulla linea d'ingresso dell'acqua di rete) e poi sto pensando allo scambiatore. Stefano ho molta manualità però chiedo sempre a chi di dovere…. Il manuale della Ferroli è molto dettagliato e l'ho letto tantissime volte sempre a caccia di consigli e suggerimenti, pensa che la precedente caldaia sempre Ferroli l'ho fatta camminare 35 anni. distinti saluti e se puoi dammi ancora qualche consiglio. Buona serata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Buongiorno Marco,

visto che vuoi pulire il filtro, potresti smontare il flussometro che è installato subito dopo di esso e controllare se la "ventolina al suo interno gira liberamente. Coi fili elettrici collegati, soffiandoci forte con la bocca, nel senso del flusso dell'acqua la caldaia deve partire. Se ciò non succede, o vi è entrata qualche scaglietta di calcare (dal lato scambiatore), oppure è rotto. Ovviamente se la caldaia in questo modo funziona, significa che un eventuale corpo estraneo col soffiare è uscito oppure che il problema va ricercato altrove. Comunque visto che coi rubinetti aperti al massimo la caldaia funziona, il flussometro non dovrebbe essere rotto.

Edited by vincenzo barberio

Share this post


Link to post
Share on other sites
THE CAT

non perdere tempo. sostituisci il flussometro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1949

buonasera a tutti, mi dici di smontare il flussometro ma di lasciare i fili elettrici attaccati e provare a soffiare forte con la bocca per vedere se gira e se parte la caldaia… io non ancora lo faccio però ti vorrei chiedere il flussometro non è collegato al passaggio dell'acqua? grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Buonasera Marco

il flussometro è installato subito dopo il filtro che hai intenzione di pulire, quindi tra entrata acqua fredda e scambiatore. Quindi, se presente va chiuso il rubinetto in entrata (af) della caldaia, diversamente va chiusa l'acqua "generale". Soffiando si simula il passaggio dell'acqua.   

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1949

Salve Vincenzo grazie, ti chiedo ancora una cosa il flussometro può essere la causa che la caldaia alla richiesta dell'acqua calda parte solo se apro qualsiasi rubinetto caldo solo allegramente mentre sta fermo se apro il rubinetto con moderazione e poi ci posso dare una soffiata con un compressore? Un saluto a tutti e grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lorenzo-53

Occhio col compressore che crea un getto molto potente di non rischiare la rottura della ventolina

Share this post


Link to post
Share on other sites
vincenzo barberio

Salve Marco, a differenza delle caldaie con pressostato di precedenza a membrana, le caldaie dotate di flussometro riescono a partire facendo scorrere un "filo" di acqua da un rubinetto di acqua calda. Per quanto riguarda la pulizia, anche io come suggerito da Lorenzo non utilizzerei getti potenti. Saluti vb 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1949

 

Grazie a tutti per le risposte e consigli mirati 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Salve Vincenzo grazie, ti chiedo ancora una cosa il flussometro può essere la causa che la caldaia alla richiesta dell'acqua calda parte solo se apro qualsiasi rubinetto caldo solo allegramente mentre sta fermo se apro il rubinetto con moderazione e poi ci posso dare una soffiata con un compressore? Un saluto a tutti e grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1949

Buonasera a tutti, son tornato e subito mi sono messo al lavoro ma individuato il flussometro dopo un po' di ragionamenti mi sono fermato non sono riuscito a smontarlo  allora prima di fare danni in pieno inverno sono di nuovo qui a chiedere . Allego le foto dettagliate del flussometro della Divatop c24 Ferroli. Se qualcuno ha avuto modo di smontarlo e mi può aiutare a capire come pulire il filtro e scollegare il flussometro e soffiarci  se ci sono delle impurità. Grazie a utti

IMG_20191219_144050880.jpg

IMG_20191219_151447856.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1949

imageproxy.php?img=&key=c6535522247636e4Buonasera a tutti qualcuno ha smontato il flussometro della caldaia Ferroli divatop c24? Tanti auguri di buon Natale.imageproxy.php?img=&key=c6535522247636e4

Edited by marco1949

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco1949
  1. buonasera a tutti, tempo fa avevo chiesto a voi tutti aiuto per una caldaia Ferroli divatop micro c24: Il problema che avevo era che mentre il riscaldamento funzionava benissimo l'acqua sanitata no  Alla richiesta dell'acqua cada la caldaia si accendeva e si spegneva in continuazione e fare la doccia era un problema, dopo che ho chiesto a voi mi sono concentrato sul flussometro ( non sono intervenuto subito perchè eravamo in pieno inverno e non ho voluto rischiare) L'ho smontato e pulito tutto per bene la ventolina girava , ho pulito i due filtri e l'ho rimontato. Un po' è migliorato ma non era al top allora ho deciso di acquistare il nuovo flussometro su eBay 28,50 euro meno 5 euro di sconto in due giorni è arrivato  montato. funziona perfettamente, la spiegazione è questa il flussometro l'ho pulito e andava benissimo ma quello che non era giusto era il discorso elettrico perchè il flussometro è collegato alla centralina e quello vecchio non faceva bene il suo lavoro elettricamente. Se a qualcuno puo essere utile ….. un saluto a tutti allego il flussometro

IMG_20200316_192138398.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...