Jump to content
PLC Forum


Domenique93

inim Domotica luci con scheda ad espansione

Recommended Posts

Domenique93

salve a tutti mi presento mi chiamo Domenico sono nuovo ma vi leggo costantemente, sono un elettricista da circa 7 anni e cerco di migliorare soprattutto mi piace soprattutto l'ambito della sicurezza vi espongo la mia problematica:

già in passato ho programmato centrali inim con l'ausilio di centro assistenza in questi giorni ho comprato da un amico una centrale inim 1050 smartliving 6.06 composta da un inseritore espansioneflex5/u tastiera alien/s fw 2.03smartlan/si smartlogos30m,mi sto cimentando a far funzionare una lampada dall'espansione sull'uscita t1 programmata in questo modo I/O

ingresso:

tipo=tecnologica

bilanciamento=normalmente aperto

zona=generica

uscita:

ho flaggato domotica commutazione non disattivare al ripristino solo uscite bistabili

il collegamento unifilare è effettuato in questo modo:

relè con bobina 12dc uscita a 220v cosi collegato a1=aux+ a2 t1 dell'espansione dal comando on/off in sezione domotica (abilitato in precedenza con l'utente 41) risponde tutto tranquillamente ma di conseguenza si attiva l'uscite relè della sirena interna dove ii attualmente ho messo u n led di segnalazione per prova che si spegne alla cancellazione della memoria allarme oppure circa dopo 1minuto dallo spegnimento della suddetta lampada collegata sul'uscita t1, cosa ho sbagliato nella programmazione?

se volessi comandare la lampada anche da un comando locale avendo lo stato  della luce anche sulla tastiera come posso procedere grazie mille spero di essere abbastanza chiaro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domenique93

la problematica che si attivava il led uscita sirena l'ho risolto andando in allarme area attivazione uscita ho disabilitato la sirena interna

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter

Le zone tecnologiche non attivano l'allarme di Area ma attivano comunque l'allarme di zona, quindi nell'allarme di zona di T1 devi disabilitare uscite d'allarme e chiamate telefoniche che non interessano.

Nel tuo caso bastava programmare il terminale come uscita e non come I/O.

Edited by Panter

Share this post


Link to post
Share on other sites
Domenique93

Ciao panter sei da ammirare in giro vedo che soddisfi la gran parte di noi  grazie mille per la risposta  in questi giorni nel frattempo che qualcuno mi rispondesse ho trovate altre risposte in merito a discussioni simili sulle I/O e infatti ieri ho programmato una I/O da quanto ho potuto capire ha un ottimo potenzialità in funzione a ciò che si voglia fare eventi programmabili ecc(anche se x me almeno per me è ancora prematuro programmare timer eventi programmabili ...)

Il mio intento è il seguente:

usare sonoff o shelly per fare un po' di domotica e infatti avevo fatto qualcosa al banco con uno shelly 2.5 utilizzando una sola uscita per l'accensione di una luce ma allo stesso tempo vorrei che quando venga acceso il punto luce con shelly2 o tramite assistente vocale mi deve notificare l'avvenuta accensione anche sulla tastiera nella sezione domotica e di conseguenza poter spegnere dalla tastiera o da tasto locale spero di essere stato chiaro ...

Ovviamente da come specificato nel primo post non programmo tutti i giorni questa centrale per questo ne ho presa una per esercitarmi al meglio...

Un ultima cosa per i più esperti se voi dovesse fare una domotica con sonoff 4ch contatti puliti o shelly come procedesse in termini di collegamenti e programmazione soddisfacendo sempre sempre varie esigenze sopra nominate come segnalazione in tastiera e comando locale grazie mille per le esaustive risposte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter
Il 29/3/2020 alle 03:38 , Domenique93 ha scritto:

ho trovate altre risposte in merito a discussioni simili sulle I/O e infatti ieri ho programmato una I/O da quanto ho potuto capire ha un ottimo potenzialità in funzione a ciò che si voglia fare eventi programmabili ecc

Gli ingressi I/O sono molto utili e interessanti ma non in tutti i casi di domotica sono necessari, specie se la risposta del comando la si vuole visualizzare in Tastiera, in quanto anche un'uscita normale può visualizzare il suo stato nel menu Comandi/domotici delle tastiere Alien, sul webserver e sull'App inim.

 

Il 29/3/2020 alle 03:38 , Domenique93 ha scritto:

Il mio intento è il seguente:

usare sonoff o shelly per fare un po' di domotica e infatti avevo fatto qualcosa al banco con uno shelly 2.5 utilizzando una sola uscita per l'accensione di una luce ma allo stesso tempo vorrei che quando venga acceso il punto luce con shelly2 o tramite assistente vocale mi deve notificare l'avvenuta accensione anche sulla tastiera nella sezione domotica e di conseguenza poter spegnere dalla tastiera o da tasto locale spero di essere stato chiaro …

Premesso che tramite Cloud Inim e Mariliyn è possibile usare il controllo vocale per gestire le centrali Prime e Smartliving..., l'uso di sonoff, shelly o simili è un modo utile per gestire comandi di gestione della centrale come azionamenti di Scenari o uscite di centrale già collegate a luci, riscaldamento o altri azionamenti domotici, soprattutto se non è possibile essere abilitati al cloud da installatore abilitato.

 

Veniamo al tuo intento….

tu dici di voler utilizzare lo Shelly per il comando vocale e vorresti notificare l'avvenuta accensione sul menu domotico della tastiera Alien, e precedentemente hai detto di aver collegato il relè di accensione della luce a una uscita I/O di espansione visualizzabile e comandabile nella tastiera Alien, ma non precisi se hai provato a collegare il contatto dello shelly, e non credo.

Avendo tu usato una I/O ti sei trovata la sirena attivata perché nell'evento d'allarme della I (ingresso della I/O) era attivata di default uscita d'allarme. Risolto questo, penso che tu voglia sapere come interfacciare l'uscita di uno shelly o di un sonoff per comandare vocalmente la luce, quindi l'uscita relè di centrale, giusto?

 

Se è così, il modo corretto è collegare il contatto dello shelly (programmato impulsivo dato che usi la funzione Commutazione per l'uscita di centrale) a un ingresso d'espansione programmato come tecnologico e non appartenente ad alcuna area, tenendo presente di eliminare dall'evento d'allarme qualsiasi azione e nel suo tempo reale di zona programmare l'Attivazione dell'Uscita alla quale è collegato il relè. Quindi per arrivare al tuo intento è sufficiente un'uscita normale domotica, commutazione, non disattivabile al ripristino  e... una I/O è inutile. La visualizzazione e il comando dell'uscita nei Comandi domotici della Alien è automatica (basta autorizzare la visualizzazione come hai già fatto).

L'uscita I/O (o uscita controllata) potrebbe servire solo se all'azionamento dell'uscita si volesse eseguire un'azione logica oppure, ad es., inviare un sms di attivazione tramite il tempo reale di zona del suo Ingresso, o altra azione disponibile nel sistema o disporre del fronte di attivazione o ripristino per un evento programmabile.

 

NOTA: Per uscita controllata (I/O) si intende riportare lo stato dell'Output sul suo Ingresso, ma non certo quello di un relè guasto collegato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Domenique93

ciao Mario buon giorno grazie mille per avermi corretto sei sempre gentilissimo ti chiedo per fare questa funzione per come l'ho articolata io bisogna per forza usare sempre due ingressi(uno per l'uscita e uno per l'ingresso)dico questo perché comunque parlando a livello hardware si vanno ad occupare molteplici uscite ed ingressi in pratica per ogni punto luce o altro che si voglia comandare con shelly sonoff ecc..bisogna comunque abbinarci un'ingresso per avere lo stato in tastiera app e web server e il comando vocale che sia google home o alexa grazie sempre .

cordiali saluti da Domenico 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Domenique93

ciao mario ho allegato un piccolo disegno dove spiego i collegamenti

con lo shelly 1 che ho preso oggi alla quale ha i terminali (o I) che è un contatto pulito ho fatto i collegamenti come te mi avevi detto

t1=uscita commutazione domotica non disabilitare al ripristini

t2=zona generica tipo tecnologica normalmente aperta uscita attivazione t1

ovviamente ho disabilitato i vari allarmi di zona ecc.

il problema è il seguente se attivo lo scenario da tastiera nella sezione domotica mi avviene l'accensione ma purtroppo non vedo lo stato nell'app shelly perché ovviamente l'accensione passa solo per il relè a 12vdc e  non per il relè quindi di conseguenza questo sistema che abbiamo messo appunto ora alla fine mi serve sole se eventualmente voglio sapere gli stati ma non posso interagire per bene in quanto questo shelly1 riceve l'impulso tramite app mi attiva la t2 ma di conseguenza se voglio spegnere la luce da app devo premere 3 volte il suo tasto di accensione il perché è semplice il primo impulso accende la luce  collegata su t1, il 2°impulso stacca il cont pulito del relè(quindi il comando è a vuoto no da un altro comando su t2) e il 3° impulso mi  manda l'impulso su t2 e di conseguenza spegne la luce quindi credo che se volessi fare interagire questi due sistemi insieme è quasi impossibile perché sono semi indipendenti e ormai ci ho tolto la speranza grazie lo stesso per la pazienza mario un abbraccio a presto

prog.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter

 

5 ore fa, Domenique93 ha scritto:

il problema è il seguente se attivo lo scenario da tastiera nella sezione domotica mi avviene l'accensione ma purtroppo non vedo lo stato nell'app shelly...

[….] e per comandare da app shelly devo premere 3 volte  

 

Quello che ti succede è normale, perché usi lo shelly nel modo default (che è quello di interruttore luce), mentre deve fungere da pulsante NA, e quindi lo devi programmare come tale e nel modo  AUTO OFF after: 1 o 2s.

Tu hai stabilito il funzionamento base come "Commutazione" tramite l'espansione inim e segnalare lo stato in tastiera alien, e di conseguenza devi usare l'App Inim, e lo shelly serve come pulsante NA WIFI. L'app shelly ti serve solo per programmare la sua uscita relè impulsiva NA, mentre all'azionamento della luce provvederà il comando vocale o la tastiera alien o l'App inim. Se hai altri shelly indipendenti da azionare, li comanderai dalla sua App.

 

Ero stato chiaro:

Quote

Se è così, il modo corretto è collegare il contatto dello shelly (programmato impulsivo dato che usi la funzione Commutazione per l'uscita di centrale) a un ingresso d'espansione

 

Per altra soluzione possibile ed è possibile, ….devi specificare bene quello che vuoi ottenere.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
hulio75

ma non prevedi un pulsante?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter
42 minuti fa, hulio75 ha scritto:

ma non prevedi un pulsante?

 

a chi ti riferisci Hulio, a me o a Domenique? 🙂

se è a me, uno o più pulsanti possono essere messi in parallelo al contatto dello shelly.

Share this post


Link to post
Share on other sites
hulio75
41 minuti fa, Panter ha scritto:

 

a chi ti riferisci Hulio, a me o a Domenique? 🙂

se è a me, uno o più pulsanti possono essere messi in parallelo al contatto dello shelly.

a entrambi e grazie per la risposta..

sai che io ho un debole per i pulsanti...

ho chiesto perchè a me piacerebbe sapere tramite app se laluce è on o off, in passato senza senza comando vocale, avevo capito che per avere questo dovevo usare due pulsanti NO, ma non voglio deviare la discussione seguo  e poi alla fine chiedo lumi.

grazie Domenique che ha rispolverato il mio debole

Share this post


Link to post
Share on other sites
Domenique93

Ciao hulio non ti preoccupare sei ben accettato nella discussione e sicuramente

Consigli ecc sono d'esperienza x tutti...

Ciao panter grazie sempre x le risposte si io l'ho programmato impulsivo infatti avevo  messo l'auto off dopo un secondo infatti è stata la soluzione migliore questa...oggi infatti mi sono fatto anche un corso online che inim sta facendo e ha presentato l'app inim home e Marylin assistente vocale e la prime che rispetto alla smartliving è molto avanzata grazie panter è stato un piacere confrontarmi ma soprattutto grazie gli insegnamenti che impartisci

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...