Jump to content
PLC Forum


radia

SIEMENS V20 perdita dati motore dopo un lungo periodo di inutilizzo

Recommended Posts

radia

Buona Giornata a tutti, Grazie al vostro aiuto, tempo fa sono riuscito a far funzionare il mio ponte sollevatore 380v trifase  con la 220 monofase tramite inverter Siemens V20.

Il sistema è rimasto inutilizzato per più di un anno, ora che ho cercato di riaccenderlo il motore gira molto piano e non è più utilizzabile.

Allora ho resettato l'inverter al default di fabbrica (P0970) e ho reinserito i dati motore ma giunto alla fine  (P0311) non riesco più a trovare il parametro P1900 per identificare

i dati inseriti e proseguire con l'inserimento delle macro dei collegamenti (Cn000)

I dati inseriti sono quelli di targa del motore collegato a stella:

P0100=0  P0304=380  P0305=8.6  P0307=3.0  P0308=0.76  P0310=50  P0311=1380 

Dove sto  sbagliando?

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini
1 ora fa, radia ha scritto:

I dati inseriti sono quelli di targa del motore collegato a stella:

 

Devi inserire quelli del collegamento a triangolo, visto che se alimenti l'inverter a 230V monofase, in uscita avrai 230V trifasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Sicuramente come dice Livio andrebbe collegato il motore in modo che funzioni a 220V e quindi il parametro P304 sarebbe 220V e P0305 la corrente assorbita a 220V.. 

 

Altrimenti succede quello che descrivi.

Edited by max.bocca

Share this post


Link to post
Share on other sites
rguaresc
5 hours ago, radia said:

non riesco più a trovare il parametro P1900

Se non vedi i parametro dopo il reset prova con P003 = 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
radia

Grazie Livio,ora che mi hai dato la risposta è tutto più chiaro,io credevo che l'inverter elevasse anche la tensione: Proverò di nuovo collegando il motore a triangolo.

Apprezzo moltissimo anche  i consigli di Max e di Rguaresc.

Riferiro dopo la modifica.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
radia

Salve,eccomi di nuovo,purtroppo non sono ancora riuscito a far funzionare bene il motore: ho seguito i vostri preziosi consigli ma il motore gira molto piano e con moto irregolare. Sicuramente ho  commesso altri errori di programmazione: Studiando di nuovo il manuale tecnico,dopo alcune ore ho redatto la squenza di comandi che vorrei inserire per provare di nuovo.

Chiedo  cortesemente di verificare se così potrebbe funzionare,o  se vi sono castronate o omissioni.

               

    MESSA IN SERVIZIO RAPIDA TRAMITE SETUP

(RESET FACTORY DEFAULT)
         P0010=30       MESSA IN SERVIZIO=IMPOSTAZIONI DI FABBRICA     
         P0970=1         RESET DI FABBRICA=RESET PARAMETRI
         P0970=21       RESET DI FABBRICA=RESET DI PARAMETRI DEFAULT DELL'UTENTE

(DATI DEL MOTORE)collegato a triangolo
         P0100=0    STANDARD EUROPA/AMERICA=EUROPA 50Hz Kw
         P0304=220     TENSIONE   MOTORE=220Volt
         P0305=14.7     CORRENTE   MOTORE=14.7Amp
         P0307=3.0       POTENZA    MOTORE=3.0kW
         P0308=0.76     SFASAMENTO MOTORE=0.76°
         P0310=50        FREQUENZA  MOTORE=50Hz
         P0311=1380    GIRI       MOTORE=1380rpm
         P1900=2 OK    IDENTIFICAZIONE DATI MOTORE=IDENTIFICATI

(MACRO PER CONNESSIONI)
        -Cn002           COMANDO DA MORSETTI (PNP/NPN)
         P0700=2        SORGENTE COMANDI=MORSETTIERE
         P0701=1        FUNZIONE DI INGRESSO DIGITALE 1=ON/OFF1
         P0702=2        FUNZIONE DI INGRESSO DIGITALE 2=INVERSIONE
         P1000=2        VALORE RIFERIMENTO FREQUENZA=ANALOGICO

(MACRO APPLICAZIONE)
       -AP0030        APPLICAZIONE PER NASTRI TRASPORTATORI        
         P1300=1     V/f con FCC
         P1312=30    AUMENTO INIZIALE =30%
         P1120=5     TEMPO DI ACCELERAZIONE=5sec
         P1121=5     TEMPO DI DECELERAZIONE=5sec
      -->88888        ELABORAZIONE

(PARAMETRI COMUNI)

           P1080=20     FREQUENZA MINIMA DEL MOTORE

 

Grazie.
                 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19simo89

prima di imputare problemi all'inverter, il motore a vuoto gira correttamente? non è che è bloccato meccanicamente? il ponte è idraulico?

io verificherei che non ci siano problemi meccanici e farei girare il motore scollegato meccanicamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

Mentre gira il motore sul display vedi la frequenza aumentare durante la rampa linearmente tra f Min e quella impostata?

Se interroghi la corrente in uscita cosa ti dice?

 

Per caso non è che il motore è autofrenante e non è stato separato l'alimentazione del motore dal treno oppure è una pompa per olio che fai girare?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
radia

Premetto che il ponte è del tipo maccanico e non ha quindi nulla di idraulico.

Seguendo i vostri consigli ho effettuato un accurato controllo generale sia dei componenti meccanici che elettrici;

Ho ingrassato le "viti" di sollevamento e la barra di collegamento alla colonna senza motore; Ho ripassato il serraggio delle morsettiere: Ora gira bene.

Ho un ultimo problema (almeno spero), All'avvio, quando premo un  pulsate il motore parte lentamente e successivamente acquista la sua velocita normale e quando rilascio il  pusante non si arresta subito ma seguita a girare per alcuni  secondi prima di femarsi, sia a salire che a scendere. Come posso fare per per ovviare a questo inconveniente, specialmente al rilascio del pulsante

vorrei che il motore si fermasse più rapidamente.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pappardella
Il 31/3/2020 alle 02:18 , radia ha scritto:

P1120=5     TEMPO DI ACCELERAZIONE=5sec
         P1121=5     TEMPO DI DECELERAZIONE=5sec

Ciao, hai delle rampe di 5 secondi sia in partenza che all'arrivo. Prova ad abbassarle gradualmente sino a che non trovi il tempo di start/stop che ti serve.

Non conosco il Siemens, ma  mi sembra che sia impostata anche la frenata in cc (verifica per sicurezza sul manuale).

Il 31/3/2020 alle 02:18 , radia ha scritto:

P1300=1     V/f con FCC

verifica se quel "FCC" sta per "Frenata Corrente Continua". In caso affermativo,  se non ti serve la sconsiglierei, stressi termicamente il motore per niente.

 

Buona Pasqua!

Share this post


Link to post
Share on other sites
max.bocca

FCC frenata corrente continua??? 🤔🤔🤔Mai sentito.. se leggi dice " flux corrente control  ".

Le rampe di accelerazione e decelerazione sono proprio quei parametri, se non hai inerzia meccanica poi abbassare la rampa di decelerazione fino a quasi zero, altrimenti devi abilitare la frenatura DC o coupons.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
8 ore fa, radia ha scritto:

Premetto che il ponte è del tipo maccanico e non ha quindi nulla di idraulico

 

Spero che tu stia usando l'inverter in modo vettoriale con reazione da encoder o da resolver.

Per le applicazioni di sollevamento è "caldamente raccomandato" l'uso di azionamenti ad anello chiuso. (è raccomandato da tutti i maggiori produttori di invertes)

Lavorare senza reazione potrebbe dar luogo a spiacevolissime sorprese!

Magari tutto funziona regolarmente per 999 manovre, ma alla 1000 hai la sgradita sorpresa del motore che sembra "impazzire".

Share this post


Link to post
Share on other sites
radia

Grazie Pappardella,avevo già portato P1120 e P1121 a 1"  proverò a portarli a 0.

Per quanto riguarda il controllo vettoriale con encoder per il controllo ad anello.... Livio, non ho niente di tutto questo,

sto usando il semplice motore tradizionale del ponte,del  quale ho modificato il pannello di controllo originale

per adeguarlo all'uso con l'inverter V20 come prescritto dal manuale, semplicemente perchè non dispongo della "trifase".

Restauro per hobby le auto d'epoca ma certo non mi aspettavo di cadere in questo ginepraio.

 Buona Pasqua domiciliare a tutti e rimandiamo a dopo.

ciao

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
4 ore fa, radia ha scritto:

non ho niente di tutto questo,

 

Magari ti va bene e non ti capiterà mai alcun inconveniente. spero per te che il ponte abbia i blocchi di sicurezza meccanici efficienti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
radia

Ho apprezzato molto i tuoi suggerimenti circa la sicurezza del mio ponte sollevatore e ne terrò sicuramente conto,vorrei comunque poter utilizzare questo "benedetto" sistema che purtroppo non sono  riuscito a farlo funzionare decentemente: Attualmente il motore

(collegato a triangolo 220 volt e 14,7 ampere) gira irregolarmete e a "scatti" regolando il potenziometro verso il massimo,si riesce parzialmete a migliorare la rotazione, finchè il sistema va in blocco con il codice F6.

La parte meccanica del ponte è efficiente e ben lubrificata tanto che si riesce ad azionare girando manualmente con una chiave (a motore spento) la puleggia dove agisce il motore stesso.(il meccanismo su muove agevolmente anche sotto carico).

Visto che  a me non serve la regolazione della velocità, vorrei eliminare il potenziometro ma non semplicemente portando i 10 volt del morsetto 1 al morsetto  2 (AI1) ma cambiando i parametri della macro Cn002 che sembra la più vicina alle mie esegenze.

Sembra impossibile,ma sulle istruzioni dei vari manuali operativi si trovano decine di pagine con istruzioni ovvie per qualunque tecnico, centinaia di pagine per sistemi ad alta tecnologia ma non esiste un semplice esempio per far girare regolarmente un motore

Mi rimetto alla tua esperienza e alla tua benevola cortesia per sisovere quello che per me è un grosso problema.

Un cordiale saluto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Se il motore va a scatti non ha nulla a che fare con il riferimento di velocità che gli dai da potenziometro o fisso da parametro.

Come hai parametrizzato l'inverter?

hai inserito i dati relativi al motore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
incus

@radia puoi postare una foto del collegamento del motore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
rguaresc
1 hour ago, radia said:

gira irregolarmete e a "scatti"

 

1 hour ago, radia said:

va in blocco con il codice F6

potrebbe essere guasto l'inverter. F6 =" La temperatura del chip supera i livelli critici"

 

puoi azionare il motore sconnesso dal ponte? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
radia

Questi sono i parametri che ho inserito nell'inverter

CONVERTITORE SINAMICS V20 (grandezza costruttiva "C")
    MONOFASE 220 VAC 3KW
    MESSA IN SERVIZIO RAPIDA(dal menù SETUP)
    P0010 = 30    (messa in servizio rapida)    
    P0970 = 21    (reset parametri default dell'utente)
     non capisco,intende i parametri inseriti dall'utente?
     
    IMPOSTAZIONE DATI DI TARGA  DEL MOTORE
    P0100 = 0    (impostazione Europa)
    P0304 = 220    (tensione Volt)    
    P0305 = 14.7    (corrente Amp.)
    P0307 = 3.0    (potenza  KW  )
    P0308 = 0.76    (cos fi          )
    P0310 = 50    (frequenza Hz )
    P0311 = 1380    (giri    RPM  )
    P1900 = 2    (identificazione di tutti i parametri)
    SELEZIONE MACRO CONNESSIONI
    Cn002        (comando dai morsetti)
    P0700 = 2    (sorgente da morsetti)
    P1000 = 2    (valore di riferimento analogico)non capisco?
    P0701 = 1    (ingresso digitale 1 ON/OFF DIRETTO)
    P0702 = 2 (21)    (ingresso digitale 2 ON/OFF INVERSO)
         se metto 21 devo premere entrambi i pulsanti
    P0727 = 1       (selezione metodo con filo a 2/3) non capisco?
                         filo a due terzi?
    SELEZIONE MACRO DELL'APPLICAZIONE
    AP030        (applicazione per nastri)
    P1120 = 1    (tempo di accelerazione ")posso metterlo a 0?
        P1121 = 1    (tempo di decelerazione ")

    SELEZIONE  PARAMETRI COMUNI
    P1080 = 0.00    (frequenza minima  Hz)di che cosa?
             forse la frequenza di pwm?
    P1082 = 50    (frequenza massima Hz)

    P3900 = 2        (fine della messa in servizio rapida)non capisco
              avrei dovuto impostarlo a 1?

Per quanto riguarda la foto dei collegamenti del motore,devo andare a fotografare in officina.

Comunque i tre cavetti collegati ai tre morsetti del motore ponticellato a triangolo sono inseriti

rispettivamente ai morsetti U-V-W dell'inverter.

Il motore senza carico (ponte senza automobile) gira regolarmente e tutto funziona sia a salire che a scendere

con il carico,,come ho detto, gira un po poi sembra vada ad impulsi poi gira un altro po ma sempre irregolarmete

riesce a sollevare la vettura sul ponte:A scendere va meglio.Misurata la corrente con una pinza amperometrica,

su uno del cavetti del motore sotto sforzo mi dava 16 ampere. poi si è acceso rosso il led e mi ha dato l'errore F6.

Spento tutto e riprovato dopo 10 minuti ha funzionato di nuovo sempre irregolarmente...poi di nuovo in errore.

Ecco tutto.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
rguaresc
11 minutes ago, radia said:

frequenza minima  Hz)di che cosa?

generata dall'inverter, meglio mettere un po' di Hz, per esempio 2.5 o 5

 

12 minutes ago, radia said:

ai tre morsetti del motore ponticellato a triangolo

 

12 minutes ago, radia said:

 MONOFASE 220 VAC 3KW

Non sta insieme quel "triangolo" con "monofase".

serve uno schema, che è meglio di quasiasi foto. .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
9 ore fa, radia ha scritto:

Il motore senza carico (ponte senza automobile) gira regolarmente e tutto funziona sia a salire che a scendere

con il carico,,come ho detto, gira un po poi sembra vada ad impulsi poi gira un altro po ma sempre irregolarmete

riesce a sollevare la vettura sul ponte

 

E' chiaro che gli manca coppia.

9 ore fa, radia ha scritto:

A scendere va meglio.Misurata la corrente con una pinza amperometrica,

su uno del cavetti del motore sotto sforzo mi dava 16 ampere

 

La di corrente da un inverter misura con un pinza, se non è specificatamente per vero valore efficace, può dare valori non veritieri.

Poi hai impostato il valore limite di corrente a 14 A, quindi è chiaro che stai lavorando al limite o magari anche oltre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
rguaresc
27 minutes ago, Livio Orsini said:

E' chiaro che gli manca coppia.

concordo. dalle descrizioni e dalla corrente 14 A con 3 kW sembra  un motore con condensatore, perchè senza condensatore con 3 kW a 230 V avrebbe corrente maggiore di 16 A.

A frequenza bassa il condenstore non conduce. Conviene partire con un valore alto per esempio 20 Hz   P1080 = 20.0

oppure partire a 45 e scendere a tentativi fino a trovare il valore possibile.

L'abbinamento inverter e motore con condensatore non da buoni risultati.

 

seve comunque lo schema per chiarire

Edited by rguaresc

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
Il 29/3/2020 alle 14:16 , radia ha scritto:

Grazie al vostro aiuto, tempo fa sono riuscito a far funzionare il mio ponte sollevatore 380v trifase  con la 220 monofase tramite inverter Siemens V20.

 

26 minuti fa, rguaresc ha scritto:

sembra  un motore con condensatore, perchè senza condensatore con 3 kW a 230 V avrebbe corrente maggiore di 16 A.

 

Le due cose sembrano in contrasto.

 

Sarebbe auspicabile che RADIA mettesse la fotografia leggibile della targa del motore, così potremmo capire di cosa si tratta realmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
radia

Come da voi gentilmente richiesto, allego le foto e lo schema elettrico dei collegamenti

al motore.

image.jpeg

image.jpeg

20200428_173536.jpg

20200428_173304.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

I collegamenti sembran giusti a triangolo, quindi adatti per alimentazione 230V.

La foto della targa non è molto leggibile, però si riesce a leggere che la tensione di alimentazione D/Y <==> 220V/380V

 

Quindi dovrebbe funzionare.

Non conosco quell'inverter che stai usando quindi non posso darti consigli particolari se non quello di seguire puntualmente ilmanuale per la parametrizzazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...