Jump to content
PLC Forum


Jose Pepe Mujica

info Urmet SIGNO (cambio da Urmet SCOUT)

Recommended Posts

Jose Pepe Mujica
Ciao a tutti vi scrivo poiché dopo 20 anni di utilizzo, il mio "Urmet Domus Scout 1204/1" ha cessato di andare. Dato che utilizzo tutti e 3 i tasti (cancelletto condominiale, luce scale e portone condominiale), ho acquistato il SIGNO (1740/40 + 1740/90). Ieri ho aperto lo Scout per effettuare la sostituzione ma, onde evitare di fare cavolate, volevo farvi prima alcune domande:

1. c’è il pericolo di prendere la scossa maneggiando quei fili?

2. il Signo possiede 4 tasti (1 grande in alto e 3 più piccoli in basso), quindi mi premerebbe di comandare 4 dispositivi?

2.1 il tasto apriporta “A” (quello grande in alto) a quale morsetto corrisponde?

2.1 i tasti ausiliari “B” (i 3 piccoli in basso)  corrispondono ai morsetti “Z1; Z2”, “X1; X2” e “Y1;Y2”?

3. mi potete indicare su quali morsetti del Signo collegare i fili che attualmente vedo collegati sullo Scout?

2 =>

1 =>

CA =>

R2 =>

V3 =>

V4 =>

V5 =>

R3 =>

6 =>

R1 =>

Y2 =>

Y1 =>

X2 =>

X1 =>

9 =>

10 =>

RT =>

4. Dato che vorrei scegliere bene la disposizione dei tasti sul SIGNO, posso sapere quali sono i morsetti che sullo Scout fanno riferimento ai 3 tasti?

5. Dove posso reperire i “service maual” per l’installazione (NON gli “user manual” perchè quelli li ho già)?

In allegato un'immagine del cablaggio del mio attuale Scout.

Grazie in anticipo e buon weekend.

JPM

scout (1).jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Roberto Garoscio

Trovi gli stessi riferimenti anche sul Signo non puoi sbagliare anche volendo.

I morsetti li vedi in foto.

Fai attenzione al carico massimo sopportato che è di 500mA con una tensione massima di 18V

3A7BF8ED-1071-4921-8320-98CAC3C87B64.png

Edited by Roberto Garoscio

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Jose Pepe Mujica,

11 ore fa, Jose Pepe Mujica ha scritto:

1. c’è il pericolo di prendere la scossa maneggiando quei fili?

In teoria no, ma attenzione che solo sui fili del 'pulsante "Luci scale" potrebbe esserci la fase o piuttosto meglio il neutro del pulsante della linea Luci scale.

 

Prendi scollega e ricollega un filo alla volta e isolalo uno per uno (intendo tutti) anche per non rischiare di fare cortocircuiti.

Inoltre se ci stanno per i fili doppi potresti fare una giunzione con dei morsetti in modo da portare un solo filo sulla staffa del videocitofono, anche perché al 99% i fili del tuo citofono arrivano da te e proseguono nell'appartamento del tuo vicino, quindi quando lo scolleghi lo scolleghi anche al tuo vicino e forse non solo, dipende da com'è fatta la colonna condominiale.

Quindi se sei all'ultimo piano potrebbe rimanere senza videocitofono solo il tuo vicino, ma se ad esempio sei al piano terra o primo piano potresti togliere il servizio all'intero condominio, ti conviene avvertire gli altri che stai facendo la sostituzione, o eventualmente fallo alle 3:00 di notte :P

Anche per questo ti conviene fare una giunzione dei fili e portare un solo filo nel morsetto della nuova staffa.

 

Attenzione che le calze del cavo coassiale vanno collegate al morsetto V5 e non lasciate libere in quel modo.

 

11 ore fa, Jose Pepe Mujica ha scritto:

3. mi potete indicare su quali morsetti del Signo collegare i fili che attualmente vedo collegati sullo Scout?

Non sono un esperto Urmet, ma i morsetti dovrebbero essere uguali se non sbaglio, casomai Roberto Garoscio mi smentirà, ma puoi fare un confronto tu stesso, casomai posta una foto della morsettiera del nuovo 1740/90.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jose Pepe Mujica
Ciao, grazie della risposta. Aimè abito al primo piano e quindi probabilmente per un'oretta terrò scollegata l'intera scala. Amen! Di seguito alcuni dubbi:

 

1. il Signo possiede 4 tasti (1 grande in alto e 3 più piccoli in basso), quindi mi premerebbe di comandare 4 dispositivi? Allego un’immagine presa dal manuale in cui ho segnato in rosso i tasti “1”; ”2”; ”3”; ”4”.

2. il tasto “1” (quello grande in alto) a quale morsetto corrisponde?

3. i tasti “2”, “3” e “4” (quelli più piccoli in basso) a quali morsetti corrispondono?  “Z1; Z2”, “X1; X2” e “Y1;Y2”? Allego un’immagine presa dal manuale manuale che si riferisce ai tasti ausiliari.

4. sulla piastra del mio Signo vedo 2 volte R1. E’ normale o un errore? Quale devo cablare?

5. allego un paio di foto della piastra del mio nuovo Signo.

 

Grazie in anticipo e buon lavoro.

JPM

1.jpg

2.jpg

IMG_20200518_194949.jpg

IMG_20200518_194958.jpg

Edited by Maurizio Colombi
Unificata la formattazione del testo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roberto Garoscio

Il tasto 1 con la chiave è il 9 per la serratura elettrica.

A lato dei tasti 2,3,4 non ci sono i puntini raffigurati come nello specchietto illustrativo? Guarda bene.

R1 e R1 logicamente sono uguali altrimenti li avrebbero nominati in modo diverso.

Edited by Roberto Garoscio

Share this post


Link to post
Share on other sites
ConcyWeb

Ho aperto una discussione ma essendo nuova del forum non so se ho fatto bene, mi permetto di porre qui la domanda grazie:

Salve , ho un videocitofono urmet miro’ 1750 vivavoce bianco ( 4 monitor , uno a piano) correttamente istallato e funzionante : anche grazie ad i vostri consigli( vi leggo) l’ho programmato facilmente come interfono. Tuttavia i tasti da usare per l’interfono sono solo l’1 e il 2 gli altri (3-4)servono per altre funzioni aggiuntive...( a meno che non si metta mi hanno detto una pulsantiera aggiuntiva per le chiamate interfono.. ). Volevo sapere avendo 4 monitor uno a piano se era possibile programmare la chiamata Intercomunicante assegnando ad esempio al 1-2 piano il tasto 1 e al 3-4 il tasto 2 in modo che quando chiami squillano a coppie i piani e non viene escluso nessuno. Non ho provato perche’ temo di disabilitare tutto(ho programmato due piani) e dover riprogrammare. E’ possibile o serve per forza la pulsantiera aggiuntiva con altri tasti ????in modo che ne corrisponda uno a piano. Grazie .Spero di essermi spiegata sono nuova del forum scusate la prolissita’. 👍🏻

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Migliaresi

@ConcyWeb

Hai aperto una tua discussione, perché andare in altre??????

Si crea solo una inutile confusione.

Per favore astieniti dall'intervenire di nuovo qui.

La discussione rimane apert per permetterne la sua naturale evoluzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jose Pepe Mujica
Il 18/5/2020 alle 21:53 , Roberto Garoscio ha scritto:

Il tasto 1 con la chiave è il 9 per la serratura elettrica.

A lato dei tasti 2,3,4 non ci sono i puntini raffigurati come nello specchietto illustrativo? Guarda bene.

R1 e R1 logicamente sono uguali altrimenti li avrebbero nominati in modo diverso.

Grazie mille Roberto.

Si sì, ci sono i puntini affianco, quindi per ogni tasto devo usare 2 morsetti, giusto? Tranne il tasto grande che ha solo un morsetto, ovvero il n 9.

Per quanto riguarda i 4 tasti qual è la differenza tra loro? Quello più grande è il principale e gli altri secondari o hanno proprio funzioni differenti? Io uso 3 tasti ad oggi: luce delle scale, portone delle scale e cancelletto condominiale.

Graziee buona serata

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
1 ora fa, Jose Pepe Mujica ha scritto:

Per quanto riguarda i 4 tasti qual è la differenza tra loro? Quello più grande è il principale e gli altri secondari o hanno proprio funzioni differenti? Io uso 3 tasti ad oggi: luce delle scale, portone delle scale e cancelletto condominiale.

A parte quello grande in alto con il simbolo della chiave che è predisposto per il collegamento dell'apri cancello principale sul morsretto 9 e dove ci va il filo marrone, gli altri 3 pulsanti puoi usarli liberamente a tuo piacimento come più ti aggrada senza tenere alcun ordine.

 

Piuttosto fai attenzione a quello che ti ho scritto sulla possibilità di staccare i videocitofoni agli altri condòmini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roberto Garoscio
2 ore fa, Jose Pepe Mujica ha scritto:

Io uso 3 tasti ad oggi: luce delle scale, portone delle scale e cancelletto condominiale.

Come ti ho già scritto devi essere sicuro su cosa ci colleghi, un assorbimento troppo alto potrebbe bruciare i contatti dei pulsanti mentre una tensione elevata potrebbe non essere isolata come dovrebbe, le caratteristiche sono riportate nello specchietto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...