Jump to content
PLC Forum


Alessio Tempestini

Soft Start gruppo frigo

Recommended Posts

Alessio Tempestini

Buonasera. sono nuovo del forum.

Nella mia abitazione ho un impianto di raffrescamento a soffitto. L'acqua che circola nelle tubazioni è raffreddata da un vecchio gruppo frigo senza inverter, il quale da un po' di tempo quando parte, sullo spunto fa abbassare di intensità l'illuminazione di casa. L'impianto elettrico è fatto correttamente. La situazione è migliorata quando in casa ho messo la fornitura trifase e ho riequilibrato un po' i carichi, ma ancora non basta. 

Volevo mettere un soft start.

Il compressore che ha a bordo il gruppo frigo è questo "copeland scroll z40k3e-pfj-522" della emerson. E' 3.3kw .Anche se da targhetta (non è molto chiara) sembra assorba una corrente massima di 23A. Volevo sapere se secondo voi, puo' funzionare mettere un soft start e quale tipo mi consigliereste.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

reka

intanto io proverei a controllare che non abbia problemi.. fai un po' di misure con la pinza amperometrica perchè è strano che d'un tratto si sia messo a fare sti scherzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Tempestini

Il gruppo funziona bene. È già un paio di anni che lo fa e lo fa quando è parecchio caldo e in zona gli assorbimenti di corrente sono alti. La misura la ho fatta ed è ok. Volevo solo sapere se un soft start va bene per questo funzionamento cioè che sia subito sotto carico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
click0

copeland produce soft starter da accoppiare ai compressori

soft.jpg.106d6aca36f8c1688507bb32d202408e.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
1 ora fa, Alessio Tempestini ha scritto:

La misura la ho fatta ed è ok. V

 

3 ore fa, Alessio Tempestini ha scritto:

sullo spunto fa abbassare di intensità l'illuminazione di casa.

 

Se si abbassa l'intensità luminosa significa che la tensione scende in modo significativo; questo è indice che la caduta di tensione sulla linea è elevata, da cui si deduce che la sezione della linea è insufficiente per quel valore di corrente circolante. Potrebbe essere il montante o, addirittura la linea che arriva al contatore.

 

Limitare la corrente assorbita è mettere una pezza senza emendare il difetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Tempestini

Sicuramente è mettere una pezza, ma non posso cambiare la linea, ma è anche questione delle linee enel in arrivo. In quanto succede solo quando è molto caldo e il vicinato hanno tutti i condizionatori accesi. Però visto che non posso ne cambiare la linea ne cambiare condizionatore. Vi chiedo ancora se è una cosa fattibile e  non provoco danni a lungo termine. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
10 ore fa, Alessio Tempestini ha scritto:

Vi chiedo ancora se è una cosa fattibile e  non provoco danni a lungo termine

 

I soft start limitano la corrente assorbita dal motore, l'unico poroblema che ne può derivare è che il motore non riesca a spuntare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Tempestini

Ecco, questo volevo sapere. 

Come scelgo quindi il soft start per cercare di non incorrere in quanto detto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
21 ore fa, click0 ha scritto:

copeland produce soft starter da accoppiare ai compressori

 

Questo è il miglior consiglio possibile, usare il dispositivo previsto dal costruttore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...