Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Luckyman2000

Differenziali e magnetotermici AEG serie Elfa 90

Recommended Posts

Luckyman2000

Ciao a tutti. Ho cercato su internet delle recensioni su questa marca ma non ho trovato riscontri. Cosa ne pensate di questi prodotti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marcello Mazzola

per mia esperienza in ambito industriale sconsiglio, per civile ne ho avuti in mano un paio e continuo a preferire abb e bticino

Share this post


Link to post
Share on other sites
FabrizioR

Premetto che non sono un tecnico installatore, ne un esperto del settore. Non sono neanche un rivenditore. Se non ricordo male aeg è un marchio tedesco, come Siemens. Quello che non riesco a capire è come si possa sconsigliare l'utilizzo di interruttori civili, che dovrebbero in teoria aver superato dei test di affidabilità. Che siano aeg Siemens abb chint etc etc

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello Mazzola
6 minuti fa, FabrizioR ha scritto:

sconsigliare l'utilizzo di interruttori civili,

 non sconsiglio l'utilizzo in quanto tale, perchè è ovvio che tutti hanno superato i test, ma è l'affidabilità un altro parametro che permette di consigliare certe marche a dispetto di altre...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
23 minuti fa, FabrizioR ha scritto:

aeg è un marchio

 

AEG è un marchio, punto. Oramai di tedesco mi sa che ha ben poco, la divisione elettrodomestici appartiene a Electrolux da trent'anni ormai, per i power tools avevano preso due trapani a rete nell'officina dove lavoravo anni fa, nel giro di pochi mesi ad uno è andato in pezzi il mandrino ed all'altro si è bruciato il motore, qualità paragonabile a Einhell, Valex o altre marche da brico ma prezzo molto più elevato, non sapevo che producessero anche materiale elettrico ma se tanto mi da tanto la (mancanza di) qualità è la stessa degli altri prodotti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Luckyman2000
Il 30/6/2020 alle 10:06 , Marcello Mazzola ha scritto:

per mia esperienza in ambito industriale sconsiglio, per civile ne ho avuti in mano un paio e continuo a preferire abb e bticino

Il problema è che in cantiere abbiamo una fornitura di interruttori Aeg e Chint. A questo punto cosa sarebbe meglio scegliere fra i due?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
4 ore fa, Luckyman2000 ha scritto:

A questo punto cosa sarebbe meglio scegliere fra i due?

Scegli quello che ti mandano!

Ci sarà un preventivista? Un direttore tecnico? Un responsabile di cantiere?

O hai forse comprato tu quei prodotti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Luckyman2000
13 minuti fa, Maurizio Colombi ha scritto:

Scegli quello che ti mandano!

Ci sarà un preventivista? Un direttore tecnico? Un responsabile di cantiere?

O hai forse comprato tu quei prodotti?

E' una semplice opinione personale quella che vi sto chiedendo qui! Non li ho comprati io, il costruttore li ha già in magazzino da diverso tempo e io non ho molto margine di scelta, a me non convincono granché (fosse per me metterei BTicino o ABB) ecco perché sto chiedendo consiglio qui a voi data la vostra esperienza! Comunque se mi dici "scegli quello che ti mandano" mi sembra di capire che non ci sia poi molta differenza a livello qualitativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
2 ore fa, Luckyman2000 ha scritto:

mi sembra di capire che non ci sia poi molta differenza a livello qualitativo.

Non sto parlando di livelli qualitativi, non saprei su che prove basarmi, sto solamente considerando che se hai quelli... buoni o cattivi, quelli devi montare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Luckyman2000
1 ora fa, Maurizio Colombi ha scritto:

Non sto parlando di livelli qualitativi, non saprei su che prove basarmi, sto solamente considerando che se hai quelli... buoni o cattivi, quelli devi montare.

eh si Maurizio, hai ragione, ad ogni modo li devo montare. E' che io cerco sempre di essere molto preciso nel lavoro, e il mio disappunto è più una questione di dubbio che altro, in quanto è la prima volta che realizzo dei quadri con queste marche di interruttori. E' una verifica che mi tocca fare, magari si riveleranno essere prodotti affidabili e ben performanti, sarà il tempo e l'utilizzo a definirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...