Jump to content
PLC Forum

automan73

Riavvio saltuario centrale 1050L

Recommended Posts

automan73

Buongiorno a tutti,

nel mio appartamento ho sostituito da poco la vecchia scheda di centrale 1050 v5.11 con la nuova scheda 1050 v6.07 nativa: prima della sostituzione il sistema si riavviava saltuariamente ed in autonomia dopo qualche giorno di funzionamento (come quando si entra e si esce dal menu installatore) ma anche sostituendo la scheda il riavvio saltuario è rimasto.

Mi accorgo del reset perchè sulla joy-max con ID1 il volume dei messaggi vocali riprodotti che imposto manualmente al minimo tramite gli appositi tasti torna al livello di default e perchè ho verificato visivamente in un paio di occasioni che i led PRG di entrambe le sirene lampeggiano per 60 secondi ed i display delle joy-max si spengono e riaccendono esattamente come quando si esce dal menù installatore.

Le tensioni delle periferiche su bus mi sembrano tutte ok, le varie misure rilevate sia da sw smartleague 3.5.1.7 che con il multimetro sono comprese tra 13,5V e 13,8V.

Ho controllato che per tutti gli eventi di scomparsa periferiche sia flaggata l'opzione memoria ma dopo i riavvii della centrale se effettuo la lettura del registro eventi non sono segnalate anomalie di scomparsa periferiche.

Il mio sistema non ha contatti radio, è tutto filare ed è composto da: centrale 1050L v6.07 con smartlogos30 v5.0 e velocità bus settata a 125kbps, tre tastiere joymax v5.0 (stessa versione sw per le tastiere ed i lettori integrati), tre espansioni flex5/u v5.0, due sirene ivy-bf v5.0 protette da due isolatori ib100-rp v1.05, un lettore nby-s v5.0, due inseritori nby-x v5.0, un combinatore nexus v2.0 (non aggiornabile ma funzionante) e una smartlan/G ver 6.11.

C'è qualcosa che posso controllare per scoprire qual'è la causa del riavvio? Oltre la scomparsa di una periferica su bus, c'è qualche altro motivo che potrebbe far riavviare la centrale?

Grazie per i suggerimenti che vorrete darmi a riguardo.

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Panter

Non dici se usi i 3 Lettori delle JioyMax e se li hai correttamente indirizzati nella configurazione impianto. 

 

Link to post
Share on other sites
automan73

Uso due dei tre lettori integrati nelle joy-max, quello della joy con indirizzo 1 non è attivato: le tre joy-max sono indirizzate 1, 2 e 3, i due lettori integrati nelle joy-max ed i tre lettori indipendenti sono indirizzati 1, 2, 3, 4 e 5.

Le sirene sono indirizzate 1 e 2, gli isolatori sono indirizzati 1 e 2 e le tre espansioni sono indirizzate 1, 2 e 3.

Da smartleague il monitoraggio delle periferiche su bus avviene sempre correttamente.

 

Link to post
Share on other sites
Panter
1 ora fa, automan73 ha scritto:

Uso due dei tre lettori integrati nelle joy-max, quello della joy con indirizzo 1 non è attivato

cosa intendi per non attivato? è presente in configurazione o no? qualcosa non mi quadra.

fai uno screenshot parziale della scheda espansa Tastiere e Lettori.

Link to post
Share on other sites
automan73
Posted (edited)

Praticamente in fase di indirizzamento periferiche con centrale in servizio la joy-max in questione è stata indirizzata mentre il suo lettore integrato si può scegliere se attivarlo oppure no ed io non l'ho attivato, di conseguenza non è presente in configurazione. Allego due screenshot della situazione lettori e tastiere.

 

 

Cattura1.JPG

Cattura2.JPG

Edited by automan73
Link to post
Share on other sites
Panter

Allora...

ti ho chiesto lo screenshot perché non sapevo se parlassi di abilitazione dei lettori tramite cod. installatore o cod. utente, dato che è possibile avere in configurazione una tastiera o lettore e poi disabilitarle da cod. utente.

Comunque, anche se io uso altro metodo per assegnare l'indirizzo dei lettori integrati (stesso delle tastiere), va bene come hai programmato gli indirizzi, sempreché hai fatto i seguenti abbinamenti nelle tastiere (come penso hai fatto) dalle due tastiere in Servizio:

Tastiera (2) - Lettore (2)

Tastiera  (3) - Lettore (4)

 

Dando per scontato che non c'è conflitto d'indirizzi nelle tastiere-lettori, dovresti ri-controllare che gli indirizzi 1 e 2 delle sirene-bus risultino così da singola lettura di configurazione sirena.

Se non c'è conflitto neanche nelle sirene, occorre che tu faccia un controllo nella programmazione delle sirene se l'attivazione del Led PRG è stata associata ad altra funzione della sirena, perché non c'è motivo che la sua attivazione avvenga senza un motivo dato che non sembrano esserci conflitti apparenti.

 

Il 23/8/2020 alle 08:24 , automan73 ha scritto:

C'è qualcosa che posso controllare per scoprire qual'è la causa del riavvio?

 

devi controllare con attenzione il serraggio dei fili dei dati (D e S) del bus magari tirando ogni filo (specie quelli accoppiati nei morsetti delle periferiche, comprese sirene), dato che il riavvio non lascia traccia come dici.

Buon lavoro.

Edited by Panter
Link to post
Share on other sites
automan73
Posted (edited)
7 ore fa, Panter ha scritto:

Tastiera (2) - Lettore (2)

Tastiera  (3) - Lettore (4)

 

Confermo.

 

7 ore fa, Panter ha scritto:

dovresti ri-controllare che gli indirizzi 1 e 2 delle sirene-bus risultino così da singola lettura di configurazione sirena.

 

Ricontrollato, indirizzi confermati.

 

7 ore fa, Panter ha scritto:

occorre che tu faccia un controllo nella programmazione delle sirene se l'attivazione del Led PRG è stata associata ad altra funzione della sirena, perché non c'è motivo che la sua attivazione avvenga senza un motivo dato che non sembrano esserci conflitti apparenti.

 

Il led PRG (verde) delle sirene da programmazione non è associato a nessuna funzione ma rileggendo il mio mex iniziale mi sono accorto (e me ne scuso) che su questo punto non sono stato abbastanza chiaro: quando ho scritto che "i led PRG di entrambe le sirene lampeggiano per 60 secondi" ho omesso di dire che la frequenza di lampeggio è ogni 0,2 secondi, quindi ho ipotizzato che fosse il comportamento normale delle sirene bus che al riavvio della centrale segnalano bus funzionante e sirene configurate in centrale.

 

7 ore fa, Panter ha scritto:

devi controllare con attenzione il serraggio dei fili dei dati (D e S) del bus magari tirando ogni filo (specie quelli accoppiati nei morsetti delle periferiche, comprese sirene), dato che il riavvio non lascia traccia come dici.

Buon lavoro.

 

E' un ottimo suggerimento, provvederò al controllo.

Per il cablaggio del sistema ho utilizzato i puntalini ed apposita pinza a crimpare, è difficile ma potrebbe essere successo che nei punti di derivazione bus l'inserimento dei trefoli nel puntalino prima del crimpaggio non è avvenuto correttamente o qualche morsetto non è stretto a dovere.

Intanto ti ringrazio per i consigli e la disponibilità.

Edited by automan73
Link to post
Share on other sites
automan73

Dopo svariate prove alla fine il problema del riavvio saltuario era dovuto al lettore da incasso di cui avevo parlato al seguente post: 

L'ho sostituito con un nuovo lettore mantenendo lo stesso indirizzo di periferica e problema risolto, nessun riavvio da settimane.

Edited by automan73
Link to post
Share on other sites
Panter

Bene così.

Però colleghi solo adesso l'altra discussione sull'nby/X, discussione per altro lasciata in sospeso, non dicendo se hai provato  a rifare l'aggiornamento del lettore nby/X o dare altri ragguagli.

Un quesito rimane in sospeso: il problema della segnalazione errata di sabotaggio (dato che l'nby/X non ha tamper) dipendeva da difetto del lettore o firmware corrotto? un interrogativo che andava risolto per stabilire se era necessario sostituire il lettore incriminato.

Comunque l'importante è che sei riuscito a risolvere.

Link to post
Share on other sites
automan73

Hai ragione Panter ma all'epoca in cui ho aperto le due discussioni non avevo idea che le due anomalie potessero essere collegate.

Avevo provato a controllare le connessioni elettriche e le schermature cavi, a riaggiornare il fw dei lettori ed a rimandare tutta la programmazione con smartleague  3.5.1.7: l'allarme di sabotaggio di quel lettore nby/X era capitato una sola volta dopo mesi dalla sua installazione quindi non potevo sapere se a seguito delle suddette azioni quell'anomalia fosse risolta o meno ma permaneva comunque il reset saltuario della centrale.

Effettivamente a mia memoria i reset erano iniziati dall'ampliamento dell'impianto già con la vecchia scheda 5.11 e visto che ero confidente della correttezza della programmazione invece di fare ulteriori prove ho voluto sostituito il lettore che aveva generato l'impossibile allarme di sabotaggio con un altro nuovo (senza toccare la programmazione di centrale) e da allora i reset saltuari non si sono mai più verificati: quindi è probabile che il vecchio lettore avesse qualcosa che non andava.

Alla fine l'importante è aver risolto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...