Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
misero

BFT LUX B in corto

Recommended Posts

misero

Buonasera, ho un problema da qualche giorno con un BFT LUX B classe 1994 😅

Premesso che il mio cancello ne monta due, se collego il braccio di sinistra si stacca la corrente nella cassetta dove è alloggiata la centrale. 😒

Naturalmente sono andato ad esclusione in quanto il secondo braccio collegato da solo funziona regolarmente.

Cosa potrebbe essere?

Grazie anticipatamente per il vs tempo. 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

ROBY 73

Ciao misero,

42 minuti fa, misero ha scritto:

ho un problema da qualche giorno con un BFT LUX B classe 1994 😅

.......................se collego il braccio di sinistra si stacca la corrente nella cassetta dove è alloggiata la centrale. 😒

Naturalmente sono andato ad esclusione in quanto il secondo braccio collegato da solo funziona regolarmente.

Cosa potrebbe essere?

Ma salta il fusibile in centrale, oppure il magnetotermico nel quadro, oppure piuttosto come credo il differenziale (chiamato volgarmente salvavita)?

Comunque se sei andato per esclusione e salta il differenziale collegando quell'attuatore allora è il motore stesso, probabilmente se dal 1994 non è mai stata fatta manutenzione e/o cambiato l'olio c'è più acqua che olio nel serbatoio dovuto alla condensa che si è formata all'interno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bumbo

può essere anche il cavo che si è logorato all'interno della guaina,

vicino al bocchettone filettato di ottone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
misero

Grazie per il supporto.

per rispondere alle domande:

@ROBY 73 salta il differenziale. Il motore viene regolarmente “osservato” (perché i tecnici lo guardano soltanto) ogni 3/4 anni. L’olio è stato aggiunto un paio di anni fa e comunque non è stato mai aperto o revisionato. Cosa consigli di fare?

@bumbo il cavo, almeno estremamente, non presenza segni di usura o altro però mi sono accorto che la guaina in gomma dei fili interni è abbastanza morbida. Consigli comunque di sostituirlo?

 

Grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
6 ore fa, misero ha scritto:

salta il differenziale. Il motore viene regolarmente “osservato” (perché i tecnici lo guardano soltanto) ogni 3/4 anni. L’olio è stato aggiunto un paio di anni fa e comunque non è stato mai aperto o revisionato.

 

il cavo, almeno estremamente, non presenza segni di usura o altro però mi sono accorto che la guaina in gomma dei fili interni è abbastanza morbida. Consigli comunque di sostituirlo?

Pensavo che dal 1994 non fosse mai stato visto, comunque ti conviene chiamare l'installatore e fargli fare una revisione completa o per lo meno l'olio da cambiare e già che ci sei fallo fare anche nell'altro attuatore, dopo di che andranno avanti almeno per altri 10 anni senza problemi.

Noi da qui senza vedere niente non possiamo fare di più, comunque in teoria i cavi sono "morbidi" perché dovrebbero essere in neoprene ed è una loro caratteristica, diverso è il discorso se questa è screpolata / logorata

 

Facci sapere gli sviluppi

Edited by ROBY 73

Share this post


Link to post
Share on other sites
misero

Grazie @ROBY 73

Il cavo non presenta screpolature e nulla, credi che basta sostituire solo l'olio?

Il corto è comunque strano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
6 ore fa, misero ha scritto:

Il cavo non presenta screpolature e nulla, credi che basta sostituire solo l'olio?

Il corto è comunque strano.

Probabilmente sì basta cambiare solo l'olio ed il "corto" che in realtà non è un cortocircuito, ma una dispersione verso massa (che non è assolutamente strana) e come già detto potrebbe essere provocata dalla condensa che si è formata dentro.

Se si può sapere in che città è il cancello e quante manovre fa al giorno indicativamente?

Comunque se non  lo fai vedere non saprai qual è il guasto reale e non sistemerai niente

Edited by ROBY 73

Share this post


Link to post
Share on other sites
misero

 

@ROBY 73 il cancello si trova nella provincia di Cosenza, sud Italia, vicino l’Africa per capirci. 🤪

Aperture al giorno sono almeno da 6 a 12 che naturalmente raddoppiano se consideri anche la chiusura.

Quindi prima di smontare suggerisci di svuotare il vecchio olio, rimanerlo e provare se la massa scompare?

Il problema è che non ho tantissima fiducia del nostro centro assistenza. In passato solo per sostituire il perno della serratura centrale elettrica (a terra) avevano chiesto 180 euro! 😅 Con 12 euro di ricambio ho fatto da solo!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
bumbo

se hai un po di manualità puoi fare una prova.

togli il pistone dal cancello segnandoti i colori dei fili.

metti il pistone in verticale con lo stelo in giù,

se hai possibilità in una morsa, prendi del nastro adesivo largo,

fasci il distributore, quello coi tappi rossi, e il pezzo di serbatoio in alluminio,

bello stretto, con diversi giri di nastro adesivo.

poi sviti le 4 viti del fondello dove c'è il cavo di alimentazione,

togli il fondello, scolleghi i fili della morsettiera, blu, nero, marrone,

e con un tester su OHM controlli il motore tra il filo blu-nero- e blu-rosso

ti dovrebbe dare circa 50-60 Ohm, poi controlli tra la massa (giallo-verde)

ed il bilo blu, nero, rosso con tester con fondo scala  2MOhm (2 megaohm)

se il motore è buono non deve segnarti nulla, se segna qualcosa allora

può darsi che sia il motore in perdita.ma non è detto che sia bruciato.

perchè come dice Roby può essere la condensa emulsionata con olio che da la dispersione.

sostituire l'olio magari non risolve del tutto il problema, bisogna lavare tutto il motore 

ed il serbatoio per essere sicure di eliminare la condensa.

magari prendere lo statore metterlo nel forno di casa a 60° per circa mezzoretta per asciugarlo.

è un bel lavoraccio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ecco ti ha già detto tutto @bumbo che conosce Bft meglio di me, solo una cosa mi permetto di suggerire:

15 ore fa, bumbo ha scritto:

con tester con fondo scala  2MOhm (2 megaohm)

anche 20-40MOhm, comunque la più alta disponibile perché è vero che se c'è la dispersione netta dovrebbe indicarti ugualmente qualcosa, ma non è sempre detto che sia così.

 

 

Edited by ROBY 73

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
15 ore fa, misero ha scritto:

il cancello si trova nella provincia di Cosenza, sud Italia, vicino l’Africa per capirci. 🤪

Era un mio dubbio perché di solito il fenomeno di condensa lo fa più in paesi più freddi, comunque dopo 26 anni non ci si può lamentare, considera che la Bft come tanti altri suggerisce / consiglia la sostituzione o comunque una verifica dell'olio ogni 2 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
misero

Eccomi qui. Oggi ho trovato un po’ di tempo per smontare per bene tutto e seguire pedissequamente i suggerimenti di @bumbo 😉

Mi sono accorto subito del difetto: il cavo internamente era completamente in torsione e spellato in più parti.

Già che c’ero ho misurato con il tester e tutto corrisponde perfettamente a quanto mi è stato suggerito.

Adesso ordino il kit di revisione, olio e il cavo nuovo. 😉

Avete suggerimenti per un fornitore online oppure acquisto dal primo che li ha disponibili? (Ho visto che trovo tutto anche su Amazon).

Per il momento davvero grazie mille e vi terrò comunque aggiornati quando rimonterò tutto. 😘

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
10 ore fa, misero ha scritto:

Mi sono accorto subito del difetto: il cavo internamente era completamente in torsione e spellato in più parti.

Già che c’ero ho misurato con il tester e tutto corrisponde perfettamente a quanto mi è stato suggerito.

E allora dai da un "lato" nella sfortuna sei stato anche fortunato che il guasto si limitasse solo al cavo.

 

10 ore fa, misero ha scritto:

Avete suggerimenti per un fornitore online oppure acquisto dal primo che li ha disponibili? (Ho visto che trovo tutto anche su Amazon)

Comprali pure dove trovi il prezzo minore, noi non compriamo i ricambi in internet, ma presso rivenditori autorizzati.

Assicurati però che siano ricambi originali per il tuo motore, casomai chiama il venditore e dagli l'anno di costruzione per non trovare sorprese.

Share this post


Link to post
Share on other sites
misero

Grazie @ROBY 73

Ho preso tutto online. Il cavo è identico a quello che rimosso e, naturalmente con la scusa cambio anche olio e guarnizioni (tutto originale BFT). Se non dovessero andare bene farò un reso 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
43 minuti fa, misero ha scritto:

Ho preso tutto online.................

Ok buon lavoro allora, facci sapere i risultati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...