Jump to content
PLC Forum

alex2512

RIFACIMENTO COMPLETO IMPIANTO ELETTRICO

Recommended Posts

alex2512

buongiorno , 

abito in un appartamento di circa 170 mq del 1982 .L'impianto funziona perfettamente ed è dotato di magnetotermico differenziale solo che sono passati circa 40 anni e vorrei rifarlo anche perchè l' interruttori (anche se sono bticino) sanno di vecchio . ovviamente i fili scorrono all'interno di tubo corrugato.

Vorrei rifare l'impianto elettrico limitandomi alla sostituzione dei cavi elettrici scatole interruttori e placche senza aggiungere tracce ne sottrarre nulla all'attuale impianto .la mia domanda è :

è possibile rifare l'impianto in questa modalità cioè facendo solo  infilaggio e sostituzione interruttori e scatole ? oppure si può incorrere in problemi durnte l'infilaggio?

è possibile rifare l'impianto abitandoci dentro cioè senza fare a meno della corrente elettrica giorno x giorno ,magari facendo un paio di stanze al giorno ? 

ovviamente delegando tutto ad un professionista sia chiaro :) 

 

Link to post
Share on other sites

drn5

Ciao,

Il problema sarà trovare muratore ed elettricista che ti vengono a spizzichi e bocconi a farti 1/2 camere alla volta..

Edited by drn5
Link to post
Share on other sites
luigi69

Ciao Alex, la risposta  è no....

 

170 metri quadri sono tanti...oramai si suddivide l'impianto in zone e circuiti..questo è impossibile in un impianto che aveva un solo interruttore differenziale , non ci saranno i tubi necessari .   Direi un po vecchiotto , nel 1982 magari si mettevano anche poche scatole di derivazione, e questo potrebbe essere un serio problema.

Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao alex2512,

22 minuti fa, alex2512 ha scritto:

l..............a mia domanda è :

è possibile rifare l'impianto in questa modalità cioè facendo solo  infilaggio e sostituzione interruttori e scatole ? oppure si può incorrere in problemi durnte l'infilaggio?

è possibile rifare l'impianto abitandoci dentro cioè senza fare a meno della corrente elettrica giorno x giorno ,magari facendo un paio di stanze al giorno ? 

Certo che è possibile, se ti va bene che gli elettricisti siano in casa con te dentro nessun problema.

Com'è anche certo anche che ci possono essere dei problemi nella sostituzione dei fili perché i tubi corrugati sono troppo piccoli, ma questo lo puoi scoprire solo e soltanto al momento in cui "andrai" (o chi per te / professionista) a togliere il vecchio e passare il nuovo.

Le tubazioni e le scatole di derivazione sono a parete vicino al soffitto o corrono a pavimento?

Perché se sono a parete forse è anche più facile in quanto si facevano dei percorsi più brevi e quindi i fili potrebbero passare meglio nei vecchi tubi.

Poi dici che vorresti cambiare anche le scatole, se non vuoi che sporchino più di tanto fagliele fissare con la schiuma poliuretanica piuttosto che con la malta.

Naturalmente è da capire cosa vuoi tu, quali esigenze hai dall'impianto

Edited by ROBY 73
Link to post
Share on other sites
luigi69
1 minuto fa, ROBY 73 ha scritto:

fagliele fissare con la schiuma poliuretanica

nooooooo roby...no......

 

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
In questo momento, luigi69 ha scritto:

nooooooo roby...no......

 

Perché no?

Link to post
Share on other sites
luigi69

la schiuma... meno ce ne è in giro meglio è.... sporca i muri perchè inizia ad uscire quando gonfia..e poi bisogna grattarla per rinifire a stucco , tanto vale fare subito a cemento  a pronta

 

alex2512, hai voglia di aprire una scatola di derivazione, come ti suggeriva Roby, e ci fai un paio di foto ?

non vorrei deluderti  ma rifare senza opere murarie....

Link to post
Share on other sites
Giulio Ohm
20 minuti fa, luigi69 ha scritto:

ma rifare senza opere murarie....

per poi ottenre un impianto comunque non aggiornato,. Tanto vale sostituire solo i frutti/portafrutti. Se ho be capito l'esigenza è praticamente solo estetica.

Link to post
Share on other sites
bischero

Luigi 69

C'è un tipo di schiuma che non si

espande, la usano spesso per le tegole del tetto, una volta che la metti così rimane, oppure una specie di cemento rapido che asciuga in pochi minuti , è a "effetto intonaco" da mettere con pistola per il silicone, basta rasare e la scatola è bella che murata... 

La schiuma espansa lasciamola per le coibentazioni, poi se lascia fare a un professionista credo che non sia un problema come murare le scatole... O no?

Link to post
Share on other sites
luigi69

attendiamo notizia da alex  secondo me, una casa dell'82 , le scatole portafrutto sono il minore dei problemi

 

il problema maggiore sarà non avere tubi sufficienti e scatole di derivazione per dividere i circuiti

Link to post
Share on other sites
alex2512
33 minuti fa, Giulio Ohm ha scritto:

per poi ottenre un impianto comunque non aggiornato,. Tanto vale sostituire solo i frutti/portafrutti. Se ho be capito l'esigenza è praticamente solo estetica.

diciamo che x me è solo estetico ,ma approfitterei delle detrazioni fiscali rifacendo l'impianto .L'impianto attuale è gia diviso in 4 settori cioè il diferenziale ha gia 4 interrutori a fianco 

Link to post
Share on other sites
luigi69

se puo fare una foto di un paio di scatole di derivazione e del tuo attuale centralino

4 minuti fa, alex2512 ha scritto:

L'impianto attuale è gia diviso in 4 settori cioè il diferenziale ha gia 4 interrutori a fianco 

diccelo però  eheheheheeheh

 

all'inizio si intuiva solo 1

2 ore fa, alex2512 ha scritto:

ed è dotato di magnetotermico differenziale

 

Link to post
Share on other sites
alex2512
1 ora fa, ROBY 73 ha scritto:

Ciao alex2512,

Certo che è possibile, se ti va bene che gli elettricisti siano in casa con te dentro nessun problema.

Com'è anche certo anche che ci possono essere dei problemi nella sostituzione dei fili perché i tubi corrugati sono troppo piccoli, ma questo lo puoi scoprire solo e soltanto al momento in cui "andrai" (o chi per te / professionista) a togliere il vecchio e passare il nuovo.

Le tubazioni e le scatole di derivazione sono a parete vicino al soffitto o corrono a pavimento?

Perché se sono a parete forse è anche più facile in quanto si facevano dei percorsi più brevi e quindi i fili potrebbero passare meglio nei vecchi tubi.

Poi dici che vorresti cambiare anche le scatole, se non vuoi che sporchino più di tanto fagliele fissare con la schiuma poliuretanica piuttosto che con la malta.

Naturalmente è da capire cosa vuoi tu, quali esigenze hai dall'impianto

le tubazioni sono sia a parete che sotto il pavimento ,le scatole di derivazione (un paio)  sono a parete altezza presa 

5 minuti fa, luigi69 ha scritto:

se puo fare una foto di un paio di scatole di derivazione e del tuo attuale centralino

diccelo però  eheheheheeheh

 

all'inizio si intuiva solo 1

 

perdonami , ma mi sfuggono dei particolari che magari a voi che siete del settore serve sapere :)

Link to post
Share on other sites
alex2512
1 ora fa, Giulio Ohm ha scritto:

per poi ottenre un impianto comunque non aggiornato,. Tanto vale sostituire solo i frutti/portafrutti. Se ho be capito l'esigenza è praticamente solo estetica.

diciamo che x me è solo estetico ,ma approfitterei delle detrazioni fiscali rifacendo l'impianto .L'impianto attuale è gia diviso in 4 settori cioè il diferenziale ha gia 4 interrutori a fianco 

interruttore generale.jpg

scatola derivazione.jpg

Link to post
Share on other sites
luigi69

No Alex.....mi spiace.....ma basta vedere la scatola    ..... non passeranno mai più i fili nuovi....smontare e provare sfilando i vecchi , equivale a non piu ripassare quelli nuovi ....impossibile in quelle scatole vecchie fare delle giunte a modo per dividere le zone

 

Nel vecchio quadro vedo male o ci sono magnetotermic  da 25 ?

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
32 minuti fa, luigi69 ha scritto:

No Alex.....mi spiace.....ma basta vedere la scatola    ..... non passeranno mai più i fili nuovi....smontare e provare sfilando i vecchi , equivale a non piu ripassare quelli nuovi ....impossibile in quelle scatole vecchie fare delle giunte a modo per dividere le zone

Non essere così pessimista :P non sappiamo nemmeno che scatola è e di che tipo di derivazioni / giunzioni si tratta, si vede un relè passo / passo, magari è una semplice incrocio interruttore / lampada / presa, male che vada oltre alle 503 si cambiano anche le derivazioni.

Per carità puoi anche aver ragione, ma non essendo lì sul posto non  darei nemmeno false speranze o certezze che siano, aspettiamo eventuali valutazioni dell'elettricista che va a fare un sopralluogo.

 

2 ore fa, luigi69 ha scritto:

la schiuma... meno ce ne è in giro meglio è.... sporca i muri perchè inizia ad uscire quando gonfia..e poi bisogna grattarla per rinifire a stucco

Per carità anche questo è vero, ma come ha detto bischero esiste quella da coppi / tegole che non espande quasi nulla e poi si rasa meglio di quella "normale".

Poi ognuno ha metodi diversi di lavoro, comunque entrambi validi, è come dire che che l'interruttore di una marca è migliore di un'altra, molte volte sono abitudini

 

1 ora fa, alex2512 ha scritto:

le tubazioni sono sia a parete che sotto il pavimento ,le scatole di derivazione (un paio)  sono a parete altezza presa 

Ecco questo potrebbe essere un problema, se ci sono solo un paio di scatole di derivazione, magari le tubazioni ed i fili fanno fanno entra ed esci da una presa / interruttore all'altro.

Edited by ROBY 73
Link to post
Share on other sites
alex2512

il solo pensiero di fare nuove tracce in una casa arredata  e abitata  mi angoscia seriamente ....piuttosto lascio tutto così ; :(

Link to post
Share on other sites
luigi69

Angoscia tutti.....sono lavori da programmare con cura e con il tempo , anche perché rischiano di costare più i lavori accessori ( muratore,  decoratore, piastrelle, colori) piuttosto che i cavi e gli interruttori. 

 

Però  sulle cose vecchie prima o poi bisogna metterci mano 

Link to post
Share on other sites
alex2512
7 minuti fa, luigi69 ha scritto:

Angoscia tutti.....sono lavori da programmare con cura e con il tempo , anche perché rischiano di costare più i lavori accessori ( muratore,  decoratore, piastrelle, colori) piuttosto che i cavi e gli interruttori. 

 

Però  sulle cose vecchie prima o poi bisogna metterci mano 

e se facessi cambiare solo interruttori e placche nonchè interruttore generale come la vedete ?......visto che l'impianto non ha problemi ad oggi 

Link to post
Share on other sites
ROBY 73
18 minuti fa, alex2512 ha scritto:

il solo pensiero di fare nuove tracce in una casa arredata  e abitata  mi angoscia seriamente ....piuttosto lascio tutto così ; :(

Beh se è per questo anche la sola sostituzione delle scatole rotonde (se sono quelle rotonde)  con le nuove 503 crea polvere e disagi, quindi a questo punto do pienamente ragione a Giulio Ohm che dice:

3 ore fa, Giulio Ohm ha scritto:

Tanto vale sostituire solo i frutti/portafrutti. Se ho be capito l'esigenza è praticamente solo estetica.

Guarda eventualmente se proprio vuoi rinnovare qualcosa, ma più che altro per un fatto di sicurezza dell'impianto stesso, è rifare le giunzioni con i morsetti piuttosto che con il semplice nastro isolante come ora e anche sostituire gli interruttori nel quadro generale.

Poi se vuoi cambiare anche prese e interruttori niente di meglio, che serie hai ora della BTicino?  Forse la Domino su scatole rotonde?

LOTTO 9 +2 OMAGGIO INTERRUTTORI E PRESE X INCASSO SCATOLA TONDA VINTAGE -  USATE | eBay

Link to post
Share on other sites
luigi69
17 minuti fa, alex2512 ha scritto:

visto che l'impianto non ha problemi ad oggi 

Anche il Titanic non aveva problemi....poi invece....

Valuta tu alex , a me pare che ti sia stato consigliato di non mettere una pezza... 

 

Buona serata

Link to post
Share on other sites
Carlo Albinoni
2 ore fa, luigi69 ha scritto:

No Alex.....mi spiace.....ma basta vedere la scatola    ..... non passeranno mai più i fili nuovi....smontare e provare sfilando i vecchi , equivale a non piu ripassare quelli nuovi ....impossibile in quelle scatole vecchie fare delle giunte a modo per dividere le zone

 

 

Non sarei così pessimista.

Ho sfilato e reinfilato in condizioni molto peggiori.

Link to post
Share on other sites
Carlo Albinoni
1 ora fa, alex2512 ha scritto:

il solo pensiero di fare nuove tracce in una casa arredata  e abitata  mi angoscia seriamente ....piuttosto lascio tutto così ; :(

Capisco.

Una possibilità, qualora le canalizzazioni non fossero riutilizzabili o non fossero sufficienti, sarebbero le canalette a muro.

In Italia c'è un tabù e si preferisce spaccare i muri ma, in realtà, nei rifacimenti possono essere un'ottima soluzione.

Link to post
Share on other sites
ivano65

volenti o nolenti i fili vanno comunque cambiati, si nota l'assoluta mancanza del filo giallo verde. comunque chi lavorava cosi' nell'82  era un tirafili E BASTA.

la terra veniva gia' ampiamente usata dagli elettricisti seri e i centralini avevano il giuso amperaggio , non la porcheria  visibile nella foto.

Praticamente con quei magnetotermici sei a rischio incendio, poi quel differenziale cos'e'  a doppia soglia?  spero sia tarato a 30ma

Edited by ivano65
Link to post
Share on other sites
alex2512
1 ora fa, ROBY 73 ha scritto:

Beh se è per questo anche la sola sostituzione delle scatole rotonde (se sono quelle rotonde)  con le nuove 503 crea polvere e disagi, quindi a questo punto do pienamente ragione a Giulio Ohm che dice:

Guarda eventualmente se proprio vuoi rinnovare qualcosa, ma più che altro per un fatto di sicurezza dell'impianto stesso, è rifare le giunzioni con i morsetti piuttosto che con il semplice nastro isolante come ora e anche sostituire gli interruttori nel quadro generale.

Poi se vuoi cambiare anche prese e interruttori niente di meglio, che serie hai ora della BTicino?  Forse la Domino su scatole rotonde?

LOTTO 9 +2 OMAGGIO INTERRUTTORI E PRESE X INCASSO SCATOLA TONDA VINTAGE -  USATE | eBay

 

no, non sono cosi vecchie  :) ....sono bticino magic ....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...