Jump to content
PLC Forum


R12 134A


PULCINOPIO
 Share

Recommended Posts

buongiorno,

sono iscritto da poco a questo interessantissimo forum ma seguo da molto le varie discussioni

vedo che l'argomento r12 continua ad essere sempre presente e non vorrei sembrare ripetitivo, cercavo un'informazione tecnica per gestire questo gas.

ho una vecchia auto con impianto r12 ancora funzionante alla quale devo necessariamente fare delle manutenzioni smontando tale impianto, non riesco a trovare nessuno che mi fa il recupero del gas o meglio con la macchinetta adatta per r12, 

ora chiedo :

si può fare il solo recupero in bombola dedicata con una macchina automatica e manuale per carica clima auto r134 (classica macchina che si usa in officina)  il gas si contamina si rovina la macchina? 

 

grazie

Link to comment
Share on other sites


Alessio Menditto

Il 12 si può recuperare anche con un normale recuperatore per gli altri gas, il problema è che giustamente non te lo vogliono fare non perché rovina qualcosa, ma perché dopo recuperato non lo puoi più rimettere dentro la autovettura, in quanto proibito dalla legge F-Gas ( reato PENALE).

Chi lo recupera lo dovrà smaltire come Rifiuto Pericoloso, e tu dovrai fare il cosiddetto Retrofit all impianto, ossia cercare un sostituto del R12 compatibile con l’olio lubrificante del compressore e con le guarnizioni del tuo impianto.

 

In parole povere, un casino, se il clima funziona bene e non ha problemi,  non toccare assolutamente l’impianto, appena lo toccherai ti si aprirà un mondo di disgrazie che nom puoi nemmeno immaginare.

Link to comment
Share on other sites

lo so che a toccare diventa un vespaio ma non posso fare diversamente, capisco anche le complicazioni di legge,

se il meccanico prima di smontare il tutto fa il recupero con la sua macchinetta automatica manuale 134 , solo il recupero in bombola dedicata, questa si può rovinare?

 

in teoria fa lo stesso lavoro del recuperatore, vorrei essere certo che non sia solo teoria per non fare danni irreparabili al macchinario

 

i gommini per 134 reggono il 12 mentre il contrario no, è corretto?

 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Ma non fa nessun danno al macchinario!!!

Te ‘ha detto lui?

Se te l’ha detto il motivo è quello che ti ho spiegato, poi non serve nessuna bombola dedicata, ne basta una dove dentro ci sta SOLO il R 12.

 

Che “gommini” intendi?

Quelli del circuito del tuo clima?

Poi NON PUOI mettere il 134 al posto del 12, non funziona così, l’olio minerale del compressore attuale non è compatibile col 134, così come le guarnizioni dell impianto.

Link to comment
Share on other sites

perfetto adesso mi è tutto chiaro,

 

 

 

sui o ring mi son fatto una cultura e credo di aver capito

 

il dubbio era sulla macchinetta ma sei stato eloquente e preciso, un macchinario 134 può recuperare r12 senza danneggiarsi 

 

grazie  tante

 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Il recuperatore non si rovina (a contrario del compressore della tua auto), perché il compressore che recupera lavora “a secco”, per quello non è disturbato da nessun tipo di gas.

Link to comment
Share on other sites

Stefano Dalmo

Ciao Ale !! Se l'inventano di tutti i colori ! 

Penso che non vuole perdere tempo !

Link to comment
Share on other sites

Non è possibile recuperare al 100%, un pò di refrigerante rimane sempre nel recuperatore che andrà perso.

Se il sistema ha una carica bassa, diciamo tra uno e il due chili o meno, andrà per forza aggiunto refrigerante....

Link to comment
Share on other sites

Poi bisogna essere in possesso di una ulteriore bombola per il recupero della r12 cosa che magari un meccanico non è interessato ad avere

Ad esempio, spendere 100 euro di bombola per guadagnare 80 euro mi sembra essere una perdita di denaro 

Link to comment
Share on other sites

eccomi qua per aggiornare e porre altro quesito, a proposito ho comprato una stazione 134 automatica manuale per la ricarica clima dei veicoli dove c'è scritto chiaramente che può effettuare il lavaggio di un vecchio impianto 12 ma non il recupero, ormai ho quasi rinunciato a quest'ultimo  lasciando tutto com'è. 

 

sulle conversioni 12 134 ci sono pagine intere su come fare ecc.  nonostante tutto un dubbio mi assale, un mio amico deve ripristinare un vecchio impianto r12, abbiamo fatto la prova ed è risultato un colabrodo pertanto si è orientato sulla conversione acquistando il materiale necessario, kit o ring filtro disidratatore olio ecc.  con la macchina automatica e il sensore fughe risulta facile il ripristino.

 

visto il costo esiguo della valvola espansione vorrebbe cambiare pure questa, e qua mi viene il dubbio,  fra una per 12 e  134 c'è differenza sostanziale o si tratta solo di etichetta?

 

in vendita ci sono delle valvole per entrambi i gas ma con codici diversi e la stessa denominazione TCD2 , quest'ultima è riferita ai raccordi?

(volevo inserire le foto di quella in mio possesso ma non riesco a inserire)

 

grazie per la vostra pazienza

 

 

Link to comment
Share on other sites

nelle officine c'è una conoscenza reale piuttosto limitata nel settore del clima

si limitano ad attaccare la stazione ma più di tanto non ne capiscono

la stazione appena usata ha i tubi con dentro r134a per cui quando l'ataccherebbero alla tua auto si mescolerebbe il tutto altrimenti dovrebbero svuotarla fare il vuoto collegare una bombola in cui finirà l'r12 etc

 

r12 si può recuperare e riusare non ti viene a prendere nessuno..anche perchè l'alternativa altrimenti quale è?? lo sappiamo tutti altrettanto illegale e pure più dannosa

 

Ecco uno dei tanti aspetti idioti di tutti i nostri regolamenti..secondo te se vai da un elettrauto o officina e gli commissioni la conversione a r134a del tuo clima lui si prende la briga di recuperare due etti di r12 o quello che è rimasto nell'auto dove lo mette in una bombola....suvvia siamo seri

 

Per recuperarlo comunque basta un recuperatore di quelli per frigoristi e tecnici di condiizonamento lo recuperi in una bombola e poi lo rimetti nell'auto

il problema è se non basta

se ci fosse tutto o se ne hai e se l'impianto non ha perdite è la soluzione più semplice

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto
51 minuti fa, Erikle scrisse:

r12 si può recuperare e riusare non t

Mi mancava il tuo spirito anarchico !!

Link to comment
Share on other sites

si chiama buon senso...se non lo si riusa ovviamente in officina diranno che era scarico completamente e non c'era nulla da recuperare..voglio proprio vederlo quello che recupera 500 grammi di r12 e lo avvia allo smaltimento

 

chi ha scritto queste norme ovviamente non ne capisce nulla altrimenti se lo scopo era difendere l'ambiente si incoraggiava il recupero e il riuso invece con tutti questi gas messi al bando non fanno altro che far inquinare di più

E' giusto che le nuove macchine messe in commercio abbiano i nuovi gas ma sull'esistente dovevano lasciare sempre possibile il recupero e il riuso unico incentivo a una gestione confinata dei gas

 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Ma si Erikle tutto giusto, salvo che il 12 e il 22 sono fuorilegge da più di 10 anni.

Però puoi sempre scrivere alla CE e dire che hanno fatto una legge stupida, magari ti ascoltano.

Link to comment
Share on other sites

PULCINOPIO

eccoci qua ogni anno in questo periodo ritorna in voga il clima per le vetture,

 

per non aprire altre discussioni continuo con una domanda per i tecnici esperti che qua son sempre disponibili e preparati

 

ipotizzando di sostituire la valvola espansione  a blocchetto r12  da 2T  con una marchiata r134 da 1,5T e relativa conversione cosa cambia come prestazione,

tralasciando r12 o 134 cosa cambia nel circuito tra una valvola e l'altra come influisce nell'impianto?

 

grazie

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Per funzionare funziona, prestazioni stendiamoci un velo ma sono simili, io però non ho ancora capito con che gas sostituisci il 12, posto che i nuovi gas mangiano guarnizioni, olio ecc.

Il 12 lo si deve sostituire col suo apposito sostituto.

Link to comment
Share on other sites

PULCINOPIO
Posted (edited)

 

 

per praticità con 134 conversione completa olio or filtro tutto completo, lo so che ora si fa con il nuovo 123 ma per i pochi anni residui  di vita della vettura va bene cosi

con questo sistema se non regolato con termostato per mantenerla sui 7-8 , già cosi mi sembra eccessivo e ben oltre le prestazioni dichiarate di fabbrica,  arriva pure a 0 gradi

 

 è una mia curiosità personale

volevo capire la differenza tra una e l'altra,  lavorano sulla portata o sulla pressione

 

 

 

 

Edited by PULCINOPIO
Link to comment
Share on other sites

Alessio Menditto

Allora col 134 serve la termostatica del 134, se ne metti un altra la resa non è garantita, tutto qui.

Non esistono termostatiche universali.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...