Jump to content
PLC Forum


Fabius27tg

Interruzione inspiegabile della corrente elettrica

Recommended Posts

Fabius27tg

Salve,

ieri sera dopo aver acceso il forno in modalità ventilata a 175 gradi circa ho subìto una interruzione anomala della corrente elettrica. Di acceso, oltre al forno, avevo anche il computer e una TV.

 

Non è scattato il quadro di casa, quello che solitamente scatta in presenza di un corto circuito. Ho pensato al contatore esterno, che scatta quando l'assorbimento elettrico viene superato, ad esempio quando si accendono contemporaneamente lavatrice e forno. Sono andato a verificare ma era perfettamente in funzione tanto quanto gli altri a fianco, con gli stessi simboli.

 

Rientrato a casa, ho fatto un tentativo senza pensarci troppo, staccando la corrente elettrica dal quadro di casa e riattivandola. E la corrente effettivamente è tornata.

 

Cosa può essere accaduto?

Link to post
Share on other sites

Livio Orsini

Scusa ma non è tu sia stato molto chiaro.

Era intervenuta una protezione? Magnto termico? differenziale?

 

18 minuti fa, Fabius27tg scrisse:

staccando la corrente elettrica dal quadro di casa e riattivandola.

 

Che nanovra hai effettuato? Hai aperto e chiuso il magnetotermico generale? Non hai osservato se fosse in posizione aperta?

Link to post
Share on other sites
Fabius27tg
Posted (edited)
23 minuti fa, Livio Orsini scrisse:

Scusa ma non è tu sia stato molto chiaro.

Era intervenuta una protezione? Magnto termico? differenziale?

 

 

Che nanovra hai effettuato? Hai aperto e chiuso il magnetotermico generale? Non hai osservato se fosse in posizione aperta?

 

Nessuna protezione. Tutte le levette erano in alto, sia del quadro domestico che del contatore.

 

Ho semplicemente abbassato le levette del quadro domestico (quelle che attivano/disattivano il flusso elettrico), staccando la corrente e poi le ho riportate su. Ma l'interruzione è avvenuta senza provocare l'abbassamento delle levette.

Edited by Fabius27tg
Link to post
Share on other sites
hfdax

Potrebbe esserci stata una interruzione di tensione del distributore che per coincidenza è tornata proprio nel momento in cui hai spento e riacceso.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
4 ore fa, Fabius27tg scrisse:

Tutte le levette erano in alto,

 

Se non c'era alcun interruttore automatico aperto o si è verificata l'ipotesi di Dario, oppure ... casa tua è abitata dai fantasmini dispettosi.🙂

Link to post
Share on other sites
Dumah Brazorf

A meno che tu non abbia qualche interruttore/magnetotermico speciale che quando va in trip mantiene la levetta in alto e per riarmalo occorre tirarla giù e ritirarla su, ma è roba che ho visto solo dagli americani sul tubo.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
2 minuti fa, Dumah Brazorf scrisse:

ma è roba che ho visto solo dagli americani sul tubo.

 

Si trovavano anche da noi nei primi anni '60, ma oramai dovrebero essere spariti tutti.

Link to post
Share on other sites
reka

anche quelli grossi sono così.. 

 

è possibile che sia saltato il differenziale senza far cadere la levetta di plastica?  chiedo.. a me era capitato con uno.. 

Link to post
Share on other sites
Fabius27tg
Posted (edited)

Questo è il mio quadro elettrico. E tutte le levette erano su come in foto.

 

Anche il contatore esterno aveva la levetta su, come tutti gli altri. Ho solo abbassato la leva blu e quelle nere, riportandole su dopo qualche secondo. E la corrente elettrica è stata ripristinata.

IMG_20210518_211849.jpg

Edited by Fabius27tg
Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

E successo quello che ha ipotizzato Reka:è intervenuto il differenziale, senza che si sia abbassata la leva di riarmo. A volte succede con i differenziali.

Link to post
Share on other sites
reka

succede soprattutto se non si fa il Test ogni tanto... non dico tutti i mesi come scritto su alcune etichette ma ogni tanto vanno fatti scattare

Link to post
Share on other sites
Fabius27tg
4 ore fa, Livio Orsini scrisse:

E successo quello che ha ipotizzato Reka:è intervenuto il differenziale, senza che si sia abbassata la leva di riarmo. A volte succede con i differenziali.

 

Il differenziale interviene in presenza di?

3 ore fa, reka scrisse:

succede soprattutto se non si fa il Test ogni tanto... non dico tutti i mesi come scritto su alcune etichette ma ogni tanto vanno fatti scattare

 

L'avevo fatto scattare qualche ora prima perché l'elettricista mi stava installando delle plafoniere.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
31 minuti fa, Fabius27tg scrisse:

Il differenziale interviene in presenza di?

 

Ogni volta che la corrente che scorre nel conduttore di fase differisce da quellache che scorre nel conduttore del neutro per un valore >=30mA (0.03A)

Link to post
Share on other sites
Fabius27tg
59 minuti fa, Livio Orsini scrisse:

 

Ogni volta che la corrente che scorre nel conduttore di fase differisce da quellache che scorre nel conduttore del neutro per un valore >=30mA (0.03A)

 

A cosa può essere dovuto?

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
4 ore fa, Fabius27tg scrisse:

A cosa può essere dovuto?

 

A una dispersione d i qualche elettrodomestico, alla dispersione dei filtri di ingresso presenti in molti elettrodomestici, ad un disturbo sulla rete.

Link to post
Share on other sites
Fabius27tg
51 minuti fa, Livio Orsini scrisse:

 

A una dispersione d i qualche elettrodomestico, alla dispersione dei filtri di ingresso presenti in molti elettrodomestici, ad un disturbo sulla rete.

 

Può essere un difetto del forno? L'ho acquistato da poco.

Link to post
Share on other sites
ivano65

potrebbe essere qualche interruttore con i contatti andati  che sotto l'elevato carico del forno hanno interrotto il passaggio della corrente. e' una situazione pericolosa che va' individuata e risolta al piu' presto

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
13 ore fa, Fabius27tg scrisse:

Può essere un difetto del forno?

 

Intanto verifica se lacosa si ripete e con quale freqeunza eventualmente si ripete.

Se fosse il forno, generalmente capita con i resistori caldi, almeno inizialmente. I resitori quando si scaldano si dilatano e, se c'è un problema di isolamento, inizia la dispersione verso massa con l'intervento del differenziale. Continuando ad usare il forno il difetto si aggrava e non appena si da tensione al resitore questo va in dispersione.

Link to post
Share on other sites
Fabius27tg
15 ore fa, ivano65 scrisse:

potrebbe essere qualche interruttore con i contatti andati  che sotto l'elevato carico del forno hanno interrotto il passaggio della corrente. e' una situazione pericolosa che va' individuata e risolta al piu' presto

 

Interruttore di che tipo?

7 ore fa, Livio Orsini scrisse:

 

Intanto verifica se lacosa si ripete e con quale freqeunza eventualmente si ripete.

Se fosse il forno, generalmente capita con i resistori caldi, almeno inizialmente. I resitori quando si scaldano si dilatano e, se c'è un problema di isolamento, inizia la dispersione verso massa con l'intervento del differenziale. Continuando ad usare il forno il difetto si aggrava e non appena si da tensione al resitore questo va in dispersione.

 

Ho continuato a usare il forno e al momento non ho più registrato interruzioni.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...