Jump to content
PLC Forum


artichoke

Aumentare frequenza a 300Hz - Convertitore frequenza Vs Inverter

Recommended Posts

artichoke

Buongiorno a tutti,

Non sono molto sicuro che sia la sezione giusta.

 

Ho una macchina che ha un convertitore di frequenza di quelli rotativi, banalmente il circuito è così:

linea 2ph 400V 50Hz -> convertitore di frequenza-> 2pf 400V 300Hz 12A-> trasformatore -> ponte di diodi ->5V 400A 300Hz

 

Date le fruste che vedevo collegate ecc.. pensavo che si parlasse di amperaggi incredibili, oggi per caso ho pinzato l'ingresso del primario ed ho scoperto che al trasformatore arrivano 400V a 300Hz e che passano 10-12A, a questo punto mi sono chiesto e se togliessi il convertitore di frequenza che crea continuamente problemi e usassi un inverter?
Il dubbio che ho sta sul fatto che il primario del trasformatore non vuole 3 fasi ma 2 e da qualsiasi inverter in uscita avrò sempre 3 fasi, quindi, posso usarne solo 2? posso collegarlo a un trasformatore anzichè a un motore?

 

Grazie

A.

Link to post
Share on other sites

Livio Orsini
2 ore fa, artichoke scrisse:

posso collegarlo a un trasformatore anzichè a un motore?

 

In teoria si, però ...c'è sempre un però.

Dall'inverter non esce una sinusoide ma una serie di "fettine" la cui ampiezza varia con legge sinusoidale, poi l'induttanza del motore rende il tutto simile ad una sinusoide. Pisogna verificare se l'induttanza del trasfo è simile a quella di un motoreche assorba un valore di corrente simile.

Poi c'è il problema che i trasfo è monofase, quindi delle tre fasi che escono dall'jnverter ne userebbe solo 2. Questo farà intervenire la protezione dell'inverter perchè per lui, inverter, equivale ad un motore a cui si è interrotta una fase.

 

Vista la corrente assorbita poyresti vedere di usare un inverter monofase per comando pompe, però...anche qui c'è un però. Questi inverter son previsti per un'uscita a 230 V.

 

Che macchina alimenta il tuo marchingegno? (semplice curiosità).

Link to post
Share on other sites
max.bocca

Ho trovato poco tempo un prodotto che se non erro lo costruisce la trasforstatik che eseguire proprio quello che hai bisogno tu.

Prova a contattarli sono toscani, a me serviva un convertitore 575/60 a 380/50 per collegare una macchina anni settanta da collegare ad una rete 575/60 in un paese africano.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...